Chiamano la loro bimba Blu, il tribunale di Milano: “Cambiatelo, non è femminile”

È la legge a stabilire se il nome corrisponde al sesso del nascituro, altrimenti può essere cambiato d'ufficio.

bambina
2 min. di lettura

Da Milano il caso di Blu ci ricorda come la battaglia per tenere fuori lo Stato dalla propria identità non riguarda solo la comunità LGBT.

La Procura della Repubblica di Milano ha convocato i genitori di Blu, una bambina di un anno e mezzo, per chiedere loro di cambiarle il nome. Dopo 18 mesi dalla sua nascita. Ci sarebbe da ridere se non fosse una dimostrazione della capacità violenta e intrusiva della legge italiana nei confronti dell’identità delle persone.

Come si sentirebbe una bambina di un anno e mezzo se improvvisamente mamma e papà fossero costretti a chiamarla diversamente da come hanno fatto finora? Cosa capirebbe Blu se non fosse più Blu? Il caso è stato raccontato dalle pagine de Il Giorno, secondo cui ci sarebbe altre quattro famiglie nella stessa situazione nel solo capoluogo lombardo.

Vittoria Luca mamma papà Blu
Vittoria e Luca, mamma e papà di Blu.

La convocazione della Procura segue quanto stabilito dall’articolo 35 del Dpr 396/00, secondo cui il nome del bambino deve corrispondere al sesso biologico. Altrimenti il nominativo può essere cambiato d’ufficio dal giudice.

“Se giovedì non ci presenteremo con un’alternativa sarà il giudice a decidere per noi il nome di nostra figlia – spiega il papà, LucaQuando ci siamo presentati all’anagrafe per la registrazione ci avevano avvisato che poteva esserci il rischio di venir richiamati, ma ogni anno, secondo i dati Istat, ci sono circa sette Blu, in prevalenza bimbe. Non ci aspettavamo di dover cambiare nome un anno e mezzo dopo, quando ormai anche nostra figlia sa di chiamarsi Blu ed è scritto ovunque”.

Fortunatamente secondo quanto riportato, il pm Luisa Baima Bollone dovrebbe rinunciare al ricorso contro i genitori di Blu, così come avvenuto precedentemente in un altro caso analogo. Blu dovrebbe quindi continuare ad essere ciò che è. Blu.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Da sinistra: Douglas Carolo (foto da TikTok), Andrea Bossi (foto SKYtg24) e Michele Caglioni (foto Instagram)

Perché Andrea Bossi sarebbe stato ucciso da Douglas Carolo e Michele Caglioni?

News - Redazione Milano 29.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
donna-transgender-arrestata-hong-kong

Hong Kong, attivista transgender arrestata con un pretesto e detenuta in condizioni disumane

News - Francesca Di Feo 29.2.24

Hai già letto
queste storie?

Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23
fratelli

Milano, Corte d’Appello dichiara illegittime le trascrizioni dei figli delle coppie di donne

News - Redazione 6.2.24
milano gay friendly

Locali gay a Milano 2024: la guida completa alla movida LGBTQ+ milanese

Viaggi - Giorgio Romano Arcuri 15.1.24
Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa - Milano presidio al Consolato russo in solidarieta della comunita LGBTQIA russa - Gay.it

Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa

News - Redazione 14.12.23
Milano, inaugurato il "murale dei diritti" con 200 volti di persone che hanno lasciato un segno - murale dei diritti 1 - Gay.it

Milano, inaugurato il “murale dei diritti” con 200 volti di persone che hanno lasciato un segno

News - Redazione 9.10.23
tdor-2023-milano

Milano: “dove sono finiti registro di genere e carriere alias?”

News - Francesca Di Feo 10.11.23