Il caso dellə paziente trans* rifiutatə dal medico: cosa ne pensa il Governatore del Trentino Alto Adige?

Durante il consiglio provinciale, il governatore Kompatscher si è espresso in merito alla vicenda.

ascolta:
0:00
-
0:00
Medico Bolzano paziente trans* governatore Gay.it
2 min. di lettura

Lo scorso novembre aveva scatenato una polemica la risposta di un medico di Bolzano che, alla richiesta di unə paziente trans* di prescrivere dei farmaci per la terapia ormonale, si era rifiutato di fare la ricetta perché, secondo lui, questo tipo di terapia «e tutti gli interventi conseguenti non sono gioviali per la salute».

Lə paziente aveva denunciato l’accaduto sui social e subito si è era mosso il direttivo di Centaurus Arcigay, il collettivo LGTBQIA+ del Trentino Alto Adige, chiedendo un colloquio con il direttore dell’Azienda Sanitaria di Bolzano. Non sappiamo se l’associazione abbia avuto un incontro con il direttore sanitario, ma di certo ha incontrato il governatore altoatesino Arno Kompatscher, che si è finalmente espresso sulla questione durante il consiglio provinciale, sollecitato dalla domanda dei Verdi. Queste le sue parole:

«In linea di principio una prescrizione d’esami non poteva essere rifiutata per motivi deontologici, ma solo in caso di rischi per il paziente; questo tipo di obiezione di coscienza non corrispondeva alle direttive»

Medico Bolzano paziente trans* governatore Gay.it
Arno Kompatscher, governatore altoatesino, ha commentato la vicenda di novembre

Al tempo della vicenda, il medico in questione si era rifiutato di prescrivere farmaci ed esami e aveva anche invitato lə paziente a rivolgersi a un altro medico. La deontologia, tuttavia, non gli permette di prendere simili decisioni arbitrarie. Il governatore ha però anche sottolineato come, purtroppo, ulteriori approfondimenti sul caso non siano possibili, in quanto non è stato divulgato il nome del medico in torto.

Kompatscher, dopo l’incontro con l’associazione Centaurus, ha comunque ribadito che, secondo lui, il comportamento intrapreso dal medico non è lecito anche se, come ben sappiamo, augurarsi che disguidi simili non accadano più non basta a eliminare la discriminazione in ambito sanitario nei confronti delle persone trans*.

Medico Bolzano paziente trans* governatore Gay.it
Unə paziente trans* si era vistə rifiutare le prescrizioni dal medico

La triste vicenda, tuttavia, sembra aver dato un nuovo impulso all’amministrazione, dopo che il governatore Kompatscher ha aggiunto come il caso gli abbia dato la possibilità di affrontare un argomento troppo spesso lasciato in disparte. La tematica della discriminazione contro le persone trans* in ambito sanitario è stata messa all’ordine del giorno nel prossimo vertice della sanità in Alto Adige. Questo, dice, dovuto alla «grande richiesta di occuparsi di un tema rimasto tabù per un lungo periodo», soprattutto in Europa.

Un tema diventato sempre più caldo in molti Paesi e per cui l’Italia, almeno per il momento, non sembra ancora essere intenzionata a sforzarsi. La vicenda dellə paziente di Bolzano è sicuramente un momento negativo ma, tenendo fede alle parole del governatore, possiamo sperare che sia stato l’input affinché qualcosa, almeno in Alto Adige, inizia a cambiare.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
"C'è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+", intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno - Torino Pride 2023 - Gay.it

“C’è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+”, intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno

News - Francesca Di Feo 13.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24

Continua a leggere

Nex Benedict Gay.it

Nex Benedict uccisə dalla transfobia, spunta il video delle sue ultime parole alla polizia in ospedale

News - Redazione Milano 27.2.24
gran-bretagna-giovani-trans

Scozia, 1 giovane trans su 3 non si sente al sicuro negli spazi pubblici

News - Francesca Di Feo 12.4.24
Susanna Tamaro: "Sognavo di diventare un uomo, un crimine chi impone cambiamenti di sesso ai bambinə" - Susanna Tamaro - Gay.it

Susanna Tamaro: “Sognavo di diventare un uomo, un crimine chi impone cambiamenti di sesso ai bambinə”

News - Redazione 13.2.24
Tommy Dorfman (TIME)

Tommy Dorfman accusa la Delta Air Lines di transfobia

Cinema - Redazione Milano 3.1.24
Napoli, il sindaco Manfredi incontra le due donne trans vittime del branco. Il comune si costituirà parte civile nell’eventuale processo - Sindaco di Napoli incontra le due turiste trans vittime di violenza - Gay.it

Napoli, il sindaco Manfredi incontra le due donne trans vittime del branco. Il comune si costituirà parte civile nell’eventuale processo

News - Redazione 17.1.24
Insulti transfobici su Facebook nei confronti di Aurora Consolo, hater condannato a 1.800 euro di risarcimento - Aurora Consolo - Gay.it

Insulti transfobici su Facebook nei confronti di Aurora Consolo, hater condannato a 1.800 euro di risarcimento

News - Redazione 31.5.24
Nex Benedict

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
francia-proteste-trans

Francia, oltre 10.000 persone in piazza contro il disegno di legge che vieterebbe le terapie affermative per l* minori trans

News - Francesca Di Feo 7.5.24