Video

Cecenia, la polizia ai genitori: “Uccidete i vostri figli gay o lo faremo noi”

"Siamo sempre stati perseguitati, ma mai così. Adesso ammazzano persone", racconta stremato un ragazzo fuggito ai campi.

2 min. di lettura

A raccontare l’agghiacciante verità è uno dei ragazzi fuggiti dai campi di prigionia e tortura della Cecenia.

Uno dei sopravvissuti, la cui identità è stata tutelata per ragioni di sicurezza, ha raccontato nelle scorse ore a France 24 dettagli inquietanti sulla situazione in Cecenia di cui continuiamo ad aggiornarvi e informarvi. Stando alle parole del ragazzo la polizia cecena starebbe minacciando le famiglie delle persone arrestate, imprigionate e torturate. “Ammazzate i vostri figli gay o lo faremo noi: suona più o meno così l’avvertimento diffuso dalle forze dell’ordine cecena.

Dicono ai genitori di ammazzare i propri figli. La chiamano ‘pulizia dell’onore attraverso il sangue’. Il ragazzo, nello specifico, fa riferimento a un episodio che lo ha visto testimone oculare: “Hanno torturato un uomo per due settimane, in seguito hanno convocato i suoi genitori e i suoi fratelli. Una volta arrivati le autorità hanno detto: Vostro figlio è gay, trovate una soluzione o ci penseremo noi“.

Una settimana fa, inoltre, sono stati scoperti altri quattro campi di concentramento, per un totale ormai certo di sei strutture di prigionia che ospitano (soprattutto) uomini accusati di essere gay ma anche oppositori politici. Un clima repressivo a danno della comunità LGBT c’è sempre stato in Cecenia, ma mai si è arrivati a tali livelli di atrocità: “Siamo sempre stati perseguitati, ma mai così. Adesso arrestano chiunque. Ammazzano persone, fanno quello che vogliono e come vogliono” aggiunge il ragazzo.

Cecenia, la polizia ai genitori: "Uccidete i vostri figli gay o lo faremo noi" - cecenia polizia 2 - Gay.it

Alan Duncan, ministro inglese degli Affari Esteri, ha portato recentemente in Parlamento il suo resoconto: “I gruppi che sostengono i diritti umani riportano che queste campagne anti-gay e questi omicidi sono orchestrati direttamente dal leader ceceno Kadyrov, che già in passato si è distinto per altre violente campagne e che adesso ha scelto di concentrare i suoi sforzi sulla comunità LGBT. Alcune fonti hanno rivelato che Kadyrov vuole eliminare tutta la comunità entro la fine di maggio, coincidente con l’inizio del Ramadan.

Notizie su notizie continuano ad arrivare dalla Cecenia, mentre i portavoce del presidente russo Vladimir Putin e lo stesso responsabile dell’ufficio stampa, Dmitry Peskov, ripetono senza sosta che mancano le prove necessarie e che è comunque in atto un’opera investigativa che punta a fare luce sulla vicenda.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24

Continua a leggere

russia lgbt estremisti

Russia, Corte Suprema dichiara estremista il movimento LGBT: escalation persecutoria

News - Redazione Milano 30.11.23
Grande Fratello Letizia Petris lesbica Vittorio Gay

Grande Fratello, le parole di Beatrice Luzzi suscitano polemiche: “Letizia Petris è lesbica”

Culture - Luca Diana 7.11.23
Russia, emesso mandato d'arresto per lə giornalista trans no-binary Masha Gessen - Masha Gessen - Gay.it

Russia, emesso mandato d’arresto per lə giornalista trans no-binary Masha Gessen

News - Redazione 12.12.23
russia-repressione

Russia, nuova ondata repressiva verso comunità LGBTQIA+ e dissidenti politici

News - Francesca Di Feo 21.11.23
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 17.4.24
Russia elezioni 2024 Cecenia Vladimir Putin Ramzan Kadyrov

Russia, la Cecenia dell’omocausto ha dato a Putin un plebiscito mai visto

News - Francesca Di Feo 18.3.24
cecenia-salekh-ismail-all-out

Cecenia, persecuzioni LGBTIQ+: Salekh e Ismail sono ancora in carcere dal 2021

News - Francesca Di Feo 14.11.23
africa lgbt

Storia di un mondo al contrario, così i diritti LGBTIQ+ spaccano il mondo

News - Giuliano Federico 6.12.23