Foto

Scritte omofobe sulla chiesa: la splendida reazione della comunità

"I froci sono pedofili" e altre offese sul portone della chiesa. Ma la risposta è pronta

Scritte omofobe sulla chiesa: la splendida reazione della comunità - chiesa rainbow - Gay.it
< 1 min. di lettura

La chiesa di Wedgewood, a Charlotte (North Carolina, Usa) ha risposto ad un attacco omofobo colorando la sua porta d’ingresso con i colori della bandiera rainbow.
Nei giorni scorsi alcuni ignoti avevano imbrattato la porta con graffiti contro i gay e le persone lgbt. I fedeli erano accolti da frasi come “i froci sono pedofili”. Ma la risposta non s’è fatta attendere. La congregazione che ha sede in quella chiesa ha deciso di mandare un segnale di uguaglianza e integrazione. Alcuni volontari e il personale che lavora nella chiesa hanno coperto le scritte con i colori della bandiera arcobaleno, simbolo della comunità lgbt in tutto il mondo.
Sulla pagina Facebook della chiesa è comparso questo messaggio: “Siete i benvenuti, che siate femmine, maschi o qualsiasi altra cosa, gay o etero o qualsiasi altra cosa, neri o bianchi o un mix, giovani o anziani o di mezza età, ricchi o poveri o della classe media, dubbiosi o credenti o qualsiasi altra cosa o una delle due a seconda di come va la vostra vita o il mondo. La Wedgewood Church è una comunità di persone in cerca di spiritualità, curiose e creative, che aspirano a imparare e incarnare la via di Gesù e altri leader religiosi, in cerca di amore e di giustizia per tutti. Benvenuti!”. Quello che ogni chiesa dovrebbe essere, insomma.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

L’ONU contro le leggi anti-LGBTQIA+ degli Stati Uniti: “Violano gli accordi sui diritti umani”

News - Redazione 16.11.23
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno - Arcigay Livorno - Gay.it

Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno

News - Redazione 8.3.24