Cinema, la denuncia di Glaad: “Pochissimi ruoli LGBT a Hollywood”

Di 25 film lanciati da giugno a settembre, solo in 2 c'erano personaggi LGBT.

Cinema, la denuncia di Glaad: "Pochissimi ruoli LGBT a Hollywood" - cinema 4 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Neanche un ruolo LGBT nei film dell’estate in corso: la denuncia arriva direttamente da Glaad.

L’associazione no profit americana Glaad (Gay & Lesbian Alliance Against Defamation) ha denunciato nelle scorse ore, con il suo annuale (ormai il quinto) report, la quasi totale assenza di personaggi LGBT nel cinema mainstream americano dell’ultimo periodo. Tra i 25 film lanciati da giugno a settembre, infatti, solo in due erano presenti personaggi appartenenti alla comunità LGBT.

Cinema, la denuncia di Glaad: "Pochissimi ruoli LGBT a Hollywood" - cinema 1 - Gay.it

Come se non bastasse, sottolinea Glaad, i personaggi LGBT interpretano spesso comparse o ruoli comunque poco significativi, se non macchiette create a tavolino per suscitare ilarità.

Cinema, la denuncia di Glaad: "Pochissimi ruoli LGBT a Hollywood" - cinema 3 - Gay.it

Nota di merito per Rough Night di Lucia Aiello, che racconta di un fine settimana tra amiche a Miami per festeggiare l’imminente matrimonio di Jess (interpretata da Scarlett Johansson). 4 i personaggi LGBT in totale, di cui due (Frankie e Blair) sono personaggi principali del film.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni Di Colere 16.9.17 - 12:37

Sono d'accordo con lo psicofarmaco qui sotto se un autore scrive un testo interessante ciò non dipende dalla presenza di personaggi gay o etero e bisex o pansex o altro. Per decine di anni abbiamo dovuto sorbirci le ca...te pazzesche che secondo la critica marxista erano arte solo perché parlavano del popolo lavoratore e ora dovrebbe essere arte secondo "arcicriticagay" solo ciò che parla di omosessuali?

Avatar
Valium 16.9.17 - 7:23

Non capisco sul serio questo tipo di denuncia. Un autore non deve mettere per forza un personaggio lgbt nelle sue storie, d'altronde non è una cosa riconoscibile a vista d'occhio.

Trending

Non lasciarti sfuggire, intervista a Dimitri Cocciuti: "Il mio romanzo orgogliosamente inclusivo e queer" - Dimitri Cocciuti - Gay.it

Non lasciarti sfuggire, intervista a Dimitri Cocciuti: “Il mio romanzo orgogliosamente inclusivo e queer”

Culture - Federico Boni 19.6.24
Katy Perry nuovo singolo

Katy Perry annuncia il singolo “Woman’s World” e punta a tornare nell’Olimpo del pop. Ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 18.6.24
kyiv-pride-2024

Ucraina, perché il primo Kiev Pride dall’inizio dell’invasione russa è durato solo 30 minuti

News - Francesca Di Feo 18.6.24
Mahmood fidanzato Lorenzo Tobia Marcucci Paper intervista giugno 2024

Mahmood e l’ex, il cantante si sbottona: “È durata 5 anni, ci ho scritto una canzone”. Poi fa una confessione hot

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Calciatori Gay Italia Nazionale Europei 2024

“Uno o due calciatori gay nella Nazionale italiana agli Europei di Germania 2024”

Lifestyle - Redazione Milano 18.6.24

Hai già letto
queste storie?

L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24
Vittorio Menozzi, Federico Massaro e Stefano Miele, Grande Fratello

Grande Fratello, le parole di Stefano Miele suscitano polemiche: “Secondo me Federico è gay”

Culture - Luca Diana 22.1.24
world-speech-day-lgbtqia-firenze

Il World Speech Day il 15 marzo a Firenze dà voce alle esperienze reali della comunità LGBTQIA+

Culture - Francesca Di Feo 11.3.24
Vitto Pascale replica alle dichiarazioni di Giuseppe Cruciani

Cruciani attacca Gay.it e la comunità LGBTI+: “Non esiste”. La risposta di Vitto è stupenda e per il nostro direttore quelle parole…

Culture - Emanuele Corbo 11.6.24
GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L'immensità e Monica - glaad 2024 - Gay.it

GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L’immensità e Monica

Cinema - Federico Boni 18.1.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. "Grazie per l'amore corrisposto" - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 8.4.24