CinemaSTop, dal peplum nippo-latino al doc su Piera Degli Esposti

Ecco le proposte del weekend per cercare un po’ di refrigerio nelle sale cinematografiche.

CinemaSTop, dal peplum nippo-latino al doc su Piera Degli Esposti - thermae romae cinemaSTop BS 1 - Gay.it
3 min. di lettura
CinemaSTop, dal peplum nippo-latino al doc su Piera Degli Esposti - thermae romae cinemaSTop - Gay.it

“Thermae Romae”, che bizzarria il peplum nippo-latino con l’aitante Abe Hiroshi!

È il film più eccentrico della stagione, lo dirige Takeuchi Hideki ed è tratto da un manga best seller da oltre cinque milioni di copie della fumettista Yamazaki Mari. Siamo nell’Antica Roma dove l’architetto Lucius Modestus (l’aitante modello e attore giapponese Abe Hiroshi) si ritrova risucchiato in un vortice d’acqua spazio-temporale che lo trasporta nel Giappone contemporaneo dove carpirà i segreti per la progettazione di terme innovative.
Girato a Cinecittà e nei dintorni della Capitale, si preannuncia come un bizzarro peplum nippo-latino con gag a raffica e un tonico protagonista quasi sempre (semi)nudo. “Ho adorato l’idea del manga – spiega Abe Hiroshi – di mettere a confronto la cultura dei bagni in Giappone con quella delle thermae dell’Antica Roma, e ho adorato anche l’idea d’incrociare il tempo e lo spazio, facendo interagire i personaggi ‘au naturel’ in ammollo dentro qualche vasca. Una cosa tenera e comica insieme, amplificata dalla monolitica severità che contraddistingue Lucius”.

CinemaSTop, dal peplum nippo-latino al doc su Piera Degli Esposti - Tutte le storie di Piera CinemaSTop - Gay.it

“Tutte le storie di Piera”, l’anima di un talento nell’intenso doc di Marcias

“Chista è un verbo nuovo” diceva di lei Edoardo De Filippo. Versatile, unica, dotata di viscerale talento, l’attrice bolognese Piera Degli Esposti è la protagonista dell’intenso documentario di Peter Marcias “Tutte le storie di Piera”. Non una didascalica agiografia dell’artista ma un ritratto a tutto tondo in sensibile equilibrio fra lo scavo interiore delle vicende private e la dimensione artistica, con preziose testimonianze di grandi registi che l’hanno diretta quali Moretti e Bellocchio.
Esce oggi al Nuovo Cinema Aquila di Roma e prossimamente in varie città italiane, anche con la formula teatro/cinema in cui Piera stessa reciterà brani estratti dal film accompagnata da Stefano Guzzetti che ha curato la colonna sonora del documentario.

CinemaSTop, dal peplum nippo-latino al doc su Piera Degli Esposti - La gelosia CinemaSTop - Gay.it

“La gelosia” s’insinua tra le maglie del sentimento nell’ultimo Garrel

Gli amanti del cinema d’autore (in particolarmente chi adora le storie intimiste francesi) non si perdano l’ultimo film di Philippe Garrel “La gelosia”, presentato in concorso all’ultimo festival di Venezia e in uscita solo adesso nelle sale grazie a Movies Inspired. Un attore trentenne con seri problemi economici vive in un appartamento spartano insieme a una collega che ama e alla bimba avuta da una precedente relazione. Ma lei ha anche amanti occasionali che accendono la gelosia di lui. Girato in un panoramico 35mm anamorfico con una rarefatta fotografia in bianco e nero, è l’ennesimo frammento del discorso amoroso di un cantore delle disillusioni post-sessantottine che attinge alla propria autobiografia per cercare l’afflato poetico nell’infinita dialettica fra amore e sentimento di possesso. Fascinosi ed enigmatici gli attori protagonisti, Louis Garrel (figlio del regista) e Anna Mouglalis. Per cinefili.

CinemaSTop, dal peplum nippo-latino al doc su Piera Degli Esposti - Quel che sapeva Maisie CinemaSTop - Gay.it

“Quel che sapeva Maisie”, la bimba contesa da genitori separati

Insolito adattamento dell’omonimo romanzo ottocentesco di Henry James, “Quel che sapeva Maisie” di Scott McGhee e David Siegel, autori del gay ‘I segreti del lago’, vede una coppia di genitori separati, la rockstar in crisi di mezz’età Susanne e il mercante d’arte Beale, contendersi la bimba di sei anni Maisie che sembra trovarsi bene solo con i rispettivi nuovi compagni di mamma e papà. Dramma famigliare sullo stampo di “Kramer contro Kramer”, accentua il punto di vista della bambina che osserva con critico mutismo l’inadeguatezza di due genitori capricciosi e vili.
Cast di alto livello: la nostra beneamata Julianne Moore, fresca di premio a Cannes per “Maps to the Stars”, il bravo John Coogan – il giornalista di “Philomena” – nonché il bellissimo Alexander Skarsgård, influente vampiro in “True Blood” e maritino tradito nel giorno delle nozze in “Melancholia”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: "Voglio essere autenticamente me stesso" (VIDEO) - Jason Hackett - Gay.it

Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: “Voglio essere autenticamente me stesso” (VIDEO)

News - Redazione 22.5.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24

Leggere fa bene

After The Hunt, Julia Roberts in un altro nuovo film di Luca Guadagnino - Julia Roberts - Gay.it

After The Hunt, Julia Roberts in un altro nuovo film di Luca Guadagnino

Cinema - Redazione 27.3.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
300, arriva il sequel con Alessandro Magno gay: "Sarà omoerotico e super sessuale" - 300 1 - Gay.it

300, arriva il sequel con Alessandro Magno gay: “Sarà omoerotico e super sessuale”

Cinema - Redazione 5.12.23
CARY GRANT IN NORTH BY NORTHWEST

Ma quindi Cary Grant era gay o no? La figlia smentisce tutto

Cinema - Redazione Milano 12.12.23
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Ilary Blasi, Unica

Ilary Blasi e il suo revenge docufilm: la recensione di “Unica”

Cinema - Luca Diana 26.11.23
Madonna, Baz Luhrmann e il biopic sull'icona del pop che forse non è del tutto morto - Madonna e Julia Garner - Gay.it

Madonna, Baz Luhrmann e il biopic sull’icona del pop che forse non è del tutto morto

Cinema - Redazione 1.12.23
Sei nell’anima, il trailer del biopic su Gianna Nannini (che racconterà anche il suo amore per le donne) - Sei nellanima foto Ralph Palka SNA 491A4283 - Gay.it

Sei nell’anima, il trailer del biopic su Gianna Nannini (che racconterà anche il suo amore per le donne)

Cinema - Redazione 19.4.24