Coronavirus, Timothée Chalamet invia un messaggio di supporto a Crema

Gli abitanti di Crema, set di Chiamami col tuo nome, hanno ricevuto un messaggio molto speciale.

Timothée Chalamet
2 min. di lettura

Armie Hammer

Nell’emergenza Coronavirus, arriva il sostegno di molte persone, sia comuni che provenienti dal mondo dello spettacolo. Uno di questi è Timothée Chalamet, molto legato alla città di Crema dopo il film “Chiamami col tuo nome”, di Luca Guadagnino. Crema e le zone circostanti sono tra le più colpite in Lombardia dai contagi, ricoveri e morti a causa del Covid 19.

L’attore che interpretava Elio nel film LGBT, ha trascorso molto tempo nelle zone di Crema e dintorni per le riprese, decidendo così di dedicare un post dal suo profilo Twitter, agli abitanti della città.

Nel film, Timothée Chalamet interpretava il figlio di un professore universitario, che aveva invitato nella cascina di campagna a Crema un suo studente. Tra quest’ultimo e il ragazzo scoppia nel giro di poco tempo una forte attrazione.

Da Twitter, ha scritto:

Sto pensando a TUTTE le persone nelle zone rosse in questo momento, giovani e vecchi, ma CREMA – il mio cuore è con te, non posso credere che stia succedendo. Con il cuore spezzato per queste storie che sto leggendo, in luoghi che conosco!! Per favore, prova a stare al sicuro.

Nel giro di poche ore, il suo messaggio ha raccolto oltre 100.000 like.

Per Timothée Chalamet, attore americano di 24 anni, Chiamami col tuo nome è stato il film che lo ha reso famoso, che gli ha fatto guadagnare riconoscimenti come miglior attore protagonista, oltre alle nomination ai Golden Globe e agli Oscar.

Coronavirus, Timothée Chalamet invia un messaggio di supporto a Crema - crema - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24

Hai già letto
queste storie?

Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
CARY GRANT IN NORTH BY NORTHWEST

Ma quindi Cary Grant era gay o no? La figlia smentisce tutto

Cinema - Redazione Milano 12.12.23
furry gay SiegedSec

Si firmano “furry gay” e vogliono “ragazze gatto”: hacker attaccano il più grande laboratorio nucleare al mondo

News - Redazione Milano 24.11.23
casa arcobaleno

Dipinge la casa arcobaleno per le sue figlie e per rispondere al vicino omofobo

News - Redazione Milano 27.11.23