Cosplayheroboi, quando la passione per i supereroi arriva sotto le lenzuola

Vestire i panni dei supereroi utilizzando costumi aderenti in lycra è una particolare forma di fetish che proviene dalla pratica giapponese Zentai.

Cosplayheroboi, quando la passione per i supereroi arriva sotto le lenzuola - cover 1 3 - Gay.it
3 min. di lettura

Vestire i panni dei supereroi utilizzando costumi aderenti in lycra, gomma e pelle è una pratica BDSM che in pochi conoscono; indossare abiti così aderenti si presta in particolar modo a suscitare la sensazione di una “seconda pelle”generando nel soggetto la trasformazione in un personaggio di fantasia, solitamente dotato di super poteri o di una forza inumana.
Questo particolare forma di BDSM non è altro che una ramificazione della pratica Zentai, nata a metà degli anni ’90 in Giappone, il termine è una contrazione di due parole “zenshin-taitsu“,che significa collant all-over; il fenomeno indica un abito aderente che copre il corpo intero. Questo genere di abbigliamento viene più comunemente realizzato utilizzando materiali quali lycra, spandex, cotone, lana e fibre metalliche.

Cosplayheroboi, quando la passione per i supereroi arriva sotto le lenzuola - 2 - Gay.it
Cosplayheroboi ci racconta che ha sempre avuto la fantasia di essere un supereroe in spandex aderente che viene catturato, legato dal cattivo e trasformato in schiavo; ci rivela anche che il fenomeno ha raggiunto un livello di relativa popolarità in tutto il mondo, ma come fetish rimane ancora una pratica molto poco diffusa e di nicchia.

Cosplayheroboi, quando la passione per i supereroi arriva sotto le lenzuola - 5 - Gay.it

Chi è Cosplayheroboi?
Mi chiamo Alan e sono noto nella comunità gay fetish anche come Cosplayheroboi; ho 29 anni e il mio Fetish è quello di vestirmi da supereroe, protagonista di fiction o di giochi di ruolo, utilizzando costumi aderenti come la lycra, gomma e pelle.
Mi considero abbastanza versatile perché quando sto per recitare mi piace essere sia il cattivo che il supereroe, interpretare entrambe le parti è davvero stimolante per la mia fantasia.

Cosplayheroboi, quando la passione per i supereroi arriva sotto le lenzuola - 8 - Gay.it

Cos’è la pratica fetish dello zentai?
Il fetish del cosplay e dello zentai riguarda principalmente ciò che indossi e quello che diventi quando metti il costume, la lycra diventa una seconda pelle che serve principalmente a infondere l’idea di essere un’altra persona e di vestire i panni dei supereroi che si amano.
Praticamente ottengo una stimolazione immaginativa e corporale nell’essere qualcun altro, come un supereroe o un personaggio immaginario che mi piace.

Cosplayheroboi, quando la passione per i supereroi arriva sotto le lenzuola - 11 scaled - Gay.it

Qual’è la connesione con la sfera sessuale?
Quando sei un supereroe ti senti potente e forte con il tuo costume attilatto e sexy, ma puoi anche ribaltare il gioco di ruolo e diventare qualcuno impotente alle prese con un cattivo malvagio che vuole torturarti e stuzzicarti..

Quanto è diffusa questa pratica nella comunità LGBT?
Non è molto comune, generalemente il cosplayer non lo considera un fetish e non fa attenzione all’aspetto sessuale che genera il vero e proprio divertimento; ma la comunità sta crescendo e le persone iniziano a comprendere di più questo concetto.

Cosplayheroboi, quando la passione per i supereroi arriva sotto le lenzuola - 6 - Gay.it

Come hai scoperto questo genere di fetish?
L’Ho scoperto quando avevo circa 11 anni, quando guardavo i film di supereroi come Superman; Christopher Reeve mi eccitava davvero tanto e anche Batman Forever 1996 è stata una svolta davvero importante per me, anche se inizialmente non sapevo di che materiale fossero fatti i costumi che indossava!

Qual’è il tuo eroe preferito e perché?
Superman è l’unico, per tanti motivi : è invincibile, così forte così potente e così sexy in blu e rosso, compresi i capelli neri e gli occhi azzurri e quegli stivali rossi sexy!

https://www.instagram.com/cosplayheroboi/

Cosplayheroboi, quando la passione per i supereroi arriva sotto le lenzuola - 14 scaled - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Raffaella Carrà - la sua casa a Via Nemea 21 a Roma è in vendita

La casa di Raffaella Carrà a Roma Nord è in vendita, ma nessuna piazza ha il suo nome

Musica - Mandalina Di Biase 11.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24

Continua a leggere

Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: "Di me non sai", intervista a Raffaele Cataldo - Sessp 41 - Gay.it

Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: “Di me non sai”, intervista a Raffaele Cataldo

Culture - Federico Colombo 19.3.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 10.4.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 29.1.24
questo libro non parla di sesso

La pericolosa censura italiana al libro che spiega la sessualità agli adolescenti

Culture - Federico Colombo 16.10.23
eyes wide shut

Durante le feste si fa più sesso?

Lifestyle - Riccardo Conte 18.12.23
palline anali vibranti, soraya beads reviews, stimolatore anale

Esplorando nuove profondità del piacere: una recensione dettagliata dello stimolatore anale Soraya Beads™ di LELO

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 17.10.23
Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara - Olimpiadi profilattici - Gay.it

Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara

Corpi - Redazione 20.3.24