Coy, bimba trans di 6 anni, ottiene di usare il bagno delle femmine

La scuola le aveva vietato di usare il bagno delle bambine perché per l'anagrafe è un maschio. Ma Coy, che vive come una bimba da quando aveva 4 anni, ha lottato insieme alla sua famiglia e vinto.

Coy, bimba trans di 6 anni, ottiene di usare il bagno delle femmine - coyBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Coy, bimba trans di 6 anni, ottiene di usare il bagno delle femmine - coyF1 - Gay.it

Ad appena sei anni ha già vinto la sua prima battaglia per l’affermazione della sua identità. E’ Coy Mathis, una bimba di sei anni del Colorado che, nata maschio, si sente femmina fin da quando aveva appena 18 mesi e vive come una bambina da quando aveva quattro anni. I genitori assecondano il suo genere di elezione perché, come hanno spiegato alla stampa statunitense, non si tratta di un capriccio. La bimba, infatti, a quattro anni è stata portata presso l’American Psychiatric Association dove le è stato diagnosticato un disturbo dell’identità di genere (che non è più classificato come malattia mentale). Coy aveva chiesto, al suo primo anno di scuola, di usare il bagno delle bambine, ma l’istituto le aveva negato il permesso. A prendere a cuore il suo caso sono state le associazioni che si battono per i diritti delle persone trans ovvero il Transgender Legal Defense and Education Fund oltre alla Glaad.
E alla fine la Divisione per i Diritti Civili dello stato del Colorado ha dato ragione alla piccola Coy che potrà dunque usare il bagno delle bambine della Eagleside Elementary School di Fountain, un sobborgo di Colorado Springs.

Coy, bimba trans di 6 anni, ottiene di usare il bagno delle femmine - coyF2 - Gay.it

La battaglia non è stata facile per Coy e per la sua famiglia che, quando la scuola fece sapere i non poter più permettere alla bambina di usare il bagno delle femmine, aveva deciso di ritirarla dall’istituto e farla studiare in casa. Alla fine, però, la Divisione per i Diritti Civili ha definito discriminatorio il comportamento della scuola che si basava solo sul fatto che nel certificato di nascita Coy era classificata come maschio.
“Questa sentenza manda un messaggio chiara a tutti gli studenti transgender che non devono essere bersaglio di discriminazioni e che devono essere trattati con equità – ha dichiarato il direttore del Transgender Legal Defense and Education Fund -. E’ una vittoria per Coy e un trionfo per l’equità”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24

Leggere fa bene

sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Foto: Angela Christofilou

L’8 Marzo ci siamo tuttə per tuttə

Corpi - Redazione Milano 7.3.24
Chiara Francini voce del podcast Refuge: "Alla ministra Roccella dico di ascoltare le storie di omobitransfobia" - INTERVISTA - chiara francini 2 - Gay.it

Chiara Francini voce del podcast Refuge: “Alla ministra Roccella dico di ascoltare le storie di omobitransfobia” – INTERVISTA

News - Federico Boni 10.11.23
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
"La violenza ha tante forme i diritti sono l'unica cura", la campagna Arcigay con i 52 Centri Antidiscriminazione d'Italia - arcigay - Gay.it

“La violenza ha tante forme i diritti sono l’unica cura”, la campagna Arcigay con i 52 Centri Antidiscriminazione d’Italia

News - Redazione 26.10.23
roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23
pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24