David 2021, trionfano Volevo Nascondermi e Sophia Loren – Laura Pausini battuta da Checco Zalone

Il film su Antonio Ligabue, interpretato da un maestoso Elio Germano, è il film italiano dell'anno. Cerimonia 'choc' per Laura Pausini, sconfitta da Tolo Tolo.

David 2021, trionfano Volevo Nascondermi e Sophia Loren - Laura Pausini battuta da Checco Zalone - Laura Pausini battuta da Checco Zalone - Gay.it
2 min. di lettura

7 David vinti, compresi quelli per il miglior film, regia e attore protagonista, ovvero Elio Germano. Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti ha trionfato ai David di Donatello 2021, premi Oscar del cinema italiano. Sconfitti, un po’ a sorpresa, i fratelli d’Innocenzo con Favolacce, uscito vincitore dai Nastri d’Argento e qui premiato solo per il montaggio. Emozionatissima e in lacrime, Sophia Loren ha vinto il suo settimo David ‘recitativo’ grazie a La vita davanti a sé, 60 anni dopo il primo riconoscimento con La Ciociaria e 43 anni dopo l’ultimo con Una giornata Particolare.

La più inattesa sopresa di serata è stato il David per la miglior Canzone, andato a Checco Zalone e alla sua Immigrato, brano portante di Tolo Tolo. Direttamente da casa in collegamento Zoom, Zalone è rimasto di sasso dinanzi all’annuncio, con la super favorita Laura Pausini che si è lasciata andare ad una ricca e sbalordita risata. Candidata agli Oscar e vincitrice ai Golden Globe, Laura tutto poteva aspettarsi tranne che di essere sconfitta dall’ex volto di Zelig.

Miglior regista esordiente Pietro Castellitto, figlio d’arte al suo primo David grazie al folgorante debutto con I Predatori, mentre il compianto Mattia Torre ha fatto suo il David per la miglior sceneggiatura originale con Figli. Nessun David per Le Sorelle Macaluso di Emma Dante, purtroppo, con Miss Marx a quota 2 e  L’incredibile storia dell’Isola delle Rose a quota 3, compresi i due David per i non protagonisti Matilda De Angelis e Fabrizio Bentivoglio.

David 2021, i vincitori

Miglior film, Volevo nascondermi, regia di Giorgio Diritti

Miglior regista, Giorgio Diritti – Volevo nascondermi

Miglior regista esordiente, Pietro Castellitto – I predatori

Migliore sceneggiatura originale, Mattia Torre – Figli

Migliore sceneggiatura adattata, Pupi Avati, Tommaso Avati – Lei mi parla ancora

Miglior produttore
Marta Donzelli e Gregorio Paonessa per Vivo film con Rai Cinema, Joseph Rouschop e Valérie Bournonville per Tarantula Belgique – Miss Marx

Migliore attrice protagonista, Sophia Loren – La vita davanti a sé

Miglior attore protagonista, Elio Germano – Volevo nascondermi

Migliore attrice non protagonista, Matilda De Angelis – L’incredibile storia dell’Isola delle Rose

Miglior attore non protagonista, Fabrizio Bentivoglio – L’incredibile storia dell’Isola delle Rose

Migliore autore della fotografia, Matteo Cocco – Volevo nascondermi

Miglior compositore, Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo e Downtown Boys – Miss Marx

Migliore canzone originale
Immigrato (musica e testo di Luca Medici e Antonio Iammarino, interpretata da Checco Zalone) – Tolo Tolo

Miglior scenografo, Paola Zamagni, Ludovica Ferrario e Alessandra Mura – Volevo nascondermi

Miglior costumista, Massimo Cantini Parrini – Miss Marx

Miglior truccatore, Luigi Ciminelli, Andrea Leanza e Federica Castelli – Hammamet

Miglior acconciatore, Aldo Signoretti – Volevo nascondermi

Miglior montatore, Esmeralda Calabria – Favolacce

Miglior suono, Volevo nascondermi

Migliori effetti speciali visivi, Stefano Leoni ed Elisabetta Rocca – L’incredibile storia dell’Isola delle Rose

Miglior documentario, Mi chiamo Francesco Totti, regia di Alex Infascelli

Miglior cortometraggio
Anne, regia di Domenico Croce e Stefano Malchiodi

Miglior film straniero, 1917, regia di Sam Mendes

David Giovani, 18 regali, regia di Francesco Amato

David speciale
Sandra Milo – alla carriera
Diego Abatantuono
Monica Bellucci

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

timothee sul

Timothée Chalamet interpreta Troye Sivan al Saturday Night Live

Culture - Redazione Milano 13.11.23
Jennifer Lopez "This Is Me... Now" - il nuovo album uscirà il 16 Febbraio

Jennifer Lopez è tornata: ecco il singolo “Can’t Get Enough” che anticipa l’album “This Is Me… Now” – VIDEO

Musica - Emanuele Corbo 11.1.24
Drag Race Italia 3, Chiara Iezzi ospite della 3a puntata tutta dedicata alle hit di Paola e Chiara. Il trailer - Drag Race Italia - Gay.it

Drag Race Italia 3, Chiara Iezzi ospite della 3a puntata tutta dedicata alle hit di Paola e Chiara. Il trailer

Culture - Redazione 26.10.23
unreleased photoshoot by Herb Ritts (2001)

The Woman in Me: Britney Spears racconta tutto e ringrazia la comunità LGBTIQA+

Culture - Redazione Milano 25.10.23
Dua Lipa per Rolling Stone (2024)

Dua Lipa: tutto quello che sappiamo sul nuovo album

News - Redazione Milano 17.1.24
Cher: "Ho visto i primi uomini gay all'età di 9 anni, e mi domandai perché non fossero tutti così" - Cher per Paper Magazine - Gay.it

Cher: “Ho visto i primi uomini gay all’età di 9 anni, e mi domandai perché non fossero tutti così”

Musica - Redazione 27.10.23
Cher e la storica faida con Madonna: "Abbiamo seppellito l'ascia di guerra, mi ha perdonata" - cher e madonna - Gay.it

Cher e la storica faida con Madonna: “Abbiamo seppellito l’ascia di guerra, mi ha perdonata”

Musica - Redazione 23.10.23
Troye Sivan nominato Uomo dell'Anno da GQ - Troye Sivan nominato Uomo dellAnno - Gay.it

Troye Sivan nominato Uomo dell’Anno da GQ

Culture - Redazione 7.12.23