Diversity Media Awards 2021, i vincitori – trionfo Ferragnez. Ferro: “Vogliamo diritti, uguaglianza”

Chiara Ferragni e Fedez eletti personaggi dell'anno. Tiziano Ferro vince tra i migliori film con il suo doc Amazon Prime Video. Tutti i premiati.

Diversity Media Awards 2021, i vincitori - trionfo Ferragnez. Ferro: "Vogliamo diritti, uguaglianza" - ferragni fedez gay.it 2 - Gay.it
3 min. di lettura

Diversity Media Awards 2021, i vincitori - trionfo Ferragnez. Ferro: "Vogliamo diritti, uguaglianza" - Diversity Media Awards 2021 Ferragnez - Gay.it

È andata in scena ieri la serata-evento benefica dei Diversity Media Awards 2021, condotta da Diego Passoni e Marina Cuollo. Direttamente dal Teatro Franco Parenti di Milano, e finalmente in presenza dopo un anno d’assenza causa covid-19, la cerimonia sarà trasmessa in streaming TRULive giovedì 22 luglio, alle ore 21.00 su RaiPlay e sui canali di Diversity e dei principali broadcaster italiani.

Riconoscimenti che premiano i personaggi e i contenuti mediali che si sono distinti per una rappresentazione valorizzante ed inclusiva delle persone per genere e identità di genere, orientamento sessuale ed affettivo, etnia, età e generazioni, disabilità, i Diversity Media Awards 2021 hanno incoronato Chiara Ferragni e Fedez come personaggi dell’anno. Sconfitti Gianni Morandi, Elodie, Giovanna Botteri, Michela Murgia e Claudio Marchisio.

Diversity Media Awards 2021, i vincitori - trionfo Ferragnez. Ferro: "Vogliamo diritti, uguaglianza" - Diversity Media Awards 2021 - Gay.it

Cartabianca è stato votato come miglior programma tv di stagione, mentre Ferro, il documentario Amazon Original, ha vinto il DMA come Miglior Film. “Questo premio è per me importante”, ha dichiarato Tiziano Ferro -. “Lo voglio dedicare a chi in questo momento storico sta contribuendo ad un clima di costruttività ma anche di sana belligeranza. È il momento del rispetto. Vogliamo diritti, vogliamo uguaglianza. Questo mio documentario è stato il mio modo di dirlo, di mostrare la mia vita per quello che sono: un uomo, un figlio, un cittadino, un fratello, un marito e spero un giorno anche padre. Dedico questo premio anche a tutte le persone che mi hanno sostenuto fino ad ora, che hanno votato questo documentario, che lo hanno visto e che lo hanno fatto diventare anche un po’ la loro storia.”

Diversity Media Awards 2021, i vincitori - trionfo Ferragnez. Ferro: "Vogliamo diritti, uguaglianza" - Diversity Media Awards 2021 2 - Gay.it

Skam Italia è stata votata miglior serie tv italiana dell’anno, mentre Sex Education miglior serie tv straniera, con La versione delle due, condotto da Andrea Delogu e Silvia Boschero, Miglior programma radio e Francesco Cicconetti (@mehths) miglior creator. Miglior serie Kids Elena, diventerò presidente, con Goodbye Sterotypes, Hello Zerotypes di Zalando miglior campagna pubblicitaria.

Per quanto riguarda i premi legati all’informazione, il Tg3 è stato premiato come miglior Tg nazionale (per il servizio “Pakistan: sorridi ancora” di Giovanna Botteri), mentre a Il Messaggero è andato il riconoscimento del miglior pezzo stampa per l’articolo “Crescita al femminile pilastro del recovery” di Maria Lombardi. Miglior Articolo Stampa Periodici a Vanity Fair, con l’articolo “Gente Comune – Le vite normali delle persone transgender e gender fluid” di Silvia Nucini, mentre il miglior articolo stampa web è firmato IlPost.it, con “Storie di transizioni – Cosa succede in Italia alle persone che vogliono cambiare legalmente genere, al di là e al di qua delle norme” di Giulia Siviero.

Lo scorso fine settimana, lo ricordiamo, abbiamo intervistato Francesca Vecchioni, presidente DMA.

I VINCITORI

Miglior Programma TV: Cartabianca (Rai3)
Miglior Film Italiano: Ferro (Amazon Prime Video)
Miglior Serie TV Italiana: Skam Italia (Netflix)
Miglior Serie TV Straniera: Sex Education (Netflix)
Miglior Programma Radio: La versione delle due
Creator dell’anno: Francesco Cicconetti @mehths
Miglior Prodotto Digitale: Revenge Porn e narrazioni problematiche (Carlotta Vagnoli)
Miglior Serie KIDS: Elena, diventerò presidente (Disney+)
Miglior Campagna pubblicitaria: Goodbye Sterotypes, Hello Zerotypes (Zalando)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

animali-trans

16 specie di animali trans* che fanno tremare i transfobici e le loro argomentazioni

Corpi - Francesca Di Feo 15.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Marcella Bella e l'etichetta di "icona gay". A Belve non sa cosa significhi LGBT: "Lesbiche, gay, travestiti?" (VIDEO) - Marcella Bella a Belve - Gay.it

Marcella Bella e l’etichetta di “icona gay”. A Belve non sa cosa significhi LGBT: “Lesbiche, gay, travestiti?” (VIDEO)

Culture - Redazione 16.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Ratched 2 non si farà. L'annuncio di Sarah Paulson - Ratched Season1 Episode2 00 11 17 15R - Gay.it

Ratched 2 non si farà. L’annuncio di Sarah Paulson

Serie Tv - Redazione 6.2.24
Grande Fratello Letizia Petris lesbica Vittorio Gay

Grande Fratello, le parole di Beatrice Luzzi suscitano polemiche: “Letizia Petris è lesbica”

Culture - Luca Diana 7.11.23
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Euphoria 3, è caos. HBO posticipa al 2025 le riprese, ma c'è chi giura che non si farà mai - euphoria - Gay.it

Euphoria 3, è caos. HBO posticipa al 2025 le riprese, ma c’è chi giura che non si farà mai

News - Redazione 29.3.24
Maria Tomba, X Factor 2023

X Factor 2023, “Crush” di Maria Tomba è il nuovo inno queer: ascolta il brano e guarda il videoclip

Musica - Luca Diana 8.12.23
Damiano Gavino e Nicolas Maupas, Un Professore

Un professore, il best-off della storia tra Simone e Manuel: sfoglia la gallery

Serie Tv - Luca Diana 25.11.23
Folle d'Amore, arriva il film Rai su Alda Merini con Laura Morante e Federico Cesari. Il trailer - Folle dAmore cover - Gay.it

Folle d’Amore, arriva il film Rai su Alda Merini con Laura Morante e Federico Cesari. Il trailer

Culture - Redazione 8.3.24
Giucas Casella conferma di aver avuto esperienze sessuali con uomini: "Succede a molti, ma io lo dico" - Giucas Casella - Gay.it

Giucas Casella conferma di aver avuto esperienze sessuali con uomini: “Succede a molti, ma io lo dico”

Culture - Redazione 8.1.24