È ufficiale: Caster Semeya non è una donna

In molti avevano sospettato durante i Mondiali di Berlino, che Caster Semeya non fosse una donna. I test dell'Iaff hanno infatti dimostrato la fondatezza di queste accuse. L'atleta è un ermafrodita

È ufficiale: Caster Semeya non è una donna - SemenyermafroditaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

È ufficiale: Caster Semeya non è una donna - Semenyermafrodita1 - Gay.it

Dopo la vincita della medaglia d’oro a Berlino, giudici e appassionati di atletica avevano cominciato a chiedersi se Caster Semeya fosse bilogicamente una donna. La diciottenne dall’aspetto mascolino aveva cercato in tutti i modi di difendere la sua identità sessuale, peggiorando addirittura la situazione facendosi ritrarre su una rivista in abiti femminili. Ma la femminilità non era affatto emersa da quel servizio.

È ufficiale: Caster Semeya non è una donna - Semenyermafrodita2 - Gay.it

Le indagini sono infatti continuate. Oggi i risultati: Caster non è una donna, è un ermafrodita. Gli esami ginecologici, dei cromosomi e del sangue hanno dimostrato che la campionessa sudafricana possiede sia organi sessuali maschili che femminili. La Semeya avrebbe, al posto delle ovaie, due testicoli interni che le provocherebbbero un sensibile aumento di testosterone e di conseguenza la renderebbero fisicamente avvantaggiata rispetto alle sue compagne di gara.

È ufficiale: Caster Semeya non è una donna - Semenyermafrodita - Gay.it

Dovrà passare del tempo prima che la Federazione internazionale di atletica decida in merito alla vicenda. Secondo il portavoce dell’Iaaf esiste l’eventualità di non rendere nulla la vittoria in quanto l’atleta è «naturalmente fatta così». Decisione che calmerebbe gli animi delle più alte autorità del Sudafrica, che stanno già protestando in quanto ritengono questo tipo di esami una forma di razzismo e di sessismo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Jonathan Bailey per @orlebarbrown

Jonathan Bailey, chi è l’attore gay sulla bocca di tuttə?

Culture - Luca Diana 22.6.24
@milanopride

Perché il Milano Pride non ha madrine e padrini? Le comunità ebraiche queer ci saranno? Intervista

Lifestyle - Riccardo Conte 24.6.24
Yan Couto fa sparire i capelli rosa che hanno scosso il Brasile. "Mi hanno detto che sono stravaganti" - Yan Couto - Gay.it

Yan Couto fa sparire i capelli rosa che hanno scosso il Brasile. “Mi hanno detto che sono stravaganti”

Corpi - Redazione 24.6.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis - Tale e Quale Show 2024 - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis

Culture - Redazione 24.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24

Hai già letto
queste storie?

Ghana LGBTQ+

Ghana, a rischio 4 miliardi a causa della legge anti-LGBT. E il presidente non l’ha ancora firmata

News - Redazione 6.3.24
Napoli, il sindaco Manfredi incontra le due donne trans vittime del branco. Il comune si costituirà parte civile nell’eventuale processo - Sindaco di Napoli incontra le due turiste trans vittime di violenza - Gay.it

Napoli, il sindaco Manfredi incontra le due donne trans vittime del branco. Il comune si costituirà parte civile nell’eventuale processo

News - Redazione 17.1.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
MacKenzie Scott, l'ex moglie di Jeff Bezos dona milioni di dollari ad associazioni LGBTQIA+: "Sono agenti vitali di cambiamento" - MacKenzie Scott - Gay.it

MacKenzie Scott, l’ex moglie di Jeff Bezos dona milioni di dollari ad associazioni LGBTQIA+: “Sono agenti vitali di cambiamento”

News - Redazione 26.3.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
Roma, ecco il primo treno metro arcobaleno con i colori della bandiera Pride Progress (VIDEO) - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO - Gay.it

Roma, ecco il primo treno metro arcobaleno con i colori della bandiera Pride Progress (VIDEO)

News - Redazione 12.6.24
Papa Francesco - Vescovi - Cei

Papa Francesco tradito e punito dai vescovi: la ferocia omofobica della Cei, le chat interne e i pochi sacerdoti coraggiosi

News - Marco Grieco 30.5.24
Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d'Appello: "Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica" - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d’Appello: “Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica”

News - Federico Boni 6.2.24