Feud: Bette and Joan, dal 7 gennaio su Studio Universal la nuova straordinaria serie di Ryan Murphy

A partire da Domenica 7, gli 8 episodi riporteranno alla luce la leggendaria rivalità fra Bette Davis (interpretata da Susan Sarandon) e Joan Crawford (interpretata da Jessica Lange).

Feud: Bette and Joan, dal 7 gennaio su Studio Universal la nuova straordinaria serie di Ryan Murphy - Scaled Image 1 - Gay.it
2 min. di lettura

10 mesi dopo la premiere americana, Feud: Bette and Joan, meravigliosa serie tv creata da Ryan Murphy, Jaffe Cohen e Michael Zam, arriva anche in Italia grazie a Studio Universal.

A partire da Domenica 7 Gennaio alle ore 21:15, gli 8 episodi dello show riporteranno alla luce la leggendaria rivalità fra Bette Davis (interpretata da Susan Sarandon) e Joan Crawford (interpretata da Jessica Lange), nata sul set del film candidato all’Oscar® Che fine ha fatto Baby Jane? del 1962 e proseguita ben oltre la fine delle riprese.

Un conflitto che vide due donne a fine carriera resistere al reciproco antagonismo, al sessismo e alla misoginia dell’epoca. Candidata a 18 Emmy (due dei quali vinti), a 6 Critics’ Choice Awards, a 2 Screen Actors Guild Awards e a 4 Golden Globe, la serie ostenta una clamorosa ricostruzione dell’epoca d’oro di Hollywood, quella degli anni ’50 e ’60, tra maschilismo e velata omofobia, competitività al limite della pazzia e straordinaria creatività.

A guidare le fila due attrici in stato di grazia, Susan Sarandon e Jessica Lange, ormai volto feticcio di Ryan Murphy, riuscite nell’impresa di omaggiare due leggende come Bette Davis e Joan Crawford, senza mai scivolare nel macchiettistico. A completare il ricco cast Judy Davis (nella parte dell’attrice e giornalista statunitense Hedda Hopper), Alfred Molina (Robert Aldrich), Stanley Tucci (Jack Warner, co-fondatore e presidente della casa cinematografica Warner Bros.), Kathy Bates (l’attrice Joan Blondell), Dominic Burgess (nei panni dell’omosessuale Victor Buono), Sarah Paulson (Geraldine Page) e Catherine Zeta-Jones (Olivia de Havilland).

Domenica 7 gennaio andranno in onda i primi due episodi, ‘Pilota‘ e ‘L’altra donna‘, seguiti domenica 14 da ‘Mammina cara‘ e ‘Più o meno‘, domenica 21 da ‘E la vincitrice è.. (Gli Oscar del 1963)‘ e ‘Hagsploitation‘ e domenica 28 da ‘Abbandonata‘ e ‘In altre parole…in tutti questi anni avremmo potuto essere amiche?‘.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24

Hai già letto
queste storie?

Ballando con le Stelle e la visibilità/rappresentazione LGBTQIA+. Milly Carlucci: "Raccontiamo la società" - VIDEO - Ballando con le Stelle - Gay.it

Ballando con le Stelle e la visibilità/rappresentazione LGBTQIA+. Milly Carlucci: “Raccontiamo la società” – VIDEO

Culture - Redazione 16.10.23
Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: "Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione" (VIDEO) - Luciana Littizzetto e Maria De Filippi - Gay.it

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: “Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 21.2.24
“Mahmood, lei che Belva si sente?” - Mahmood a Belve - Gay.it

“Mahmood, lei che Belva si sente?”

Culture - Redazione 11.9.23
Il Collegio 2023

Il Collegio, tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione: concorrenti, ospiti, voce narrante e primi spot

News - Luca Diana 14.9.23
Domino Day, trailer e sinossi della serie BBC con streghe queer - Domino Day - Gay.it

Domino Day, trailer e sinossi della serie BBC con streghe queer

Serie Tv - Redazione 29.1.24
BigMama a Sanremo 2024

BigMama vittima di body shaming da parte di un giornalista

Musica - Luca Diana 7.2.24
Domenica In, tra Venier, Ghali e D'Amico è polemica censura. Dal bacio tra uomini al messaggio pro Israele (VIDEO) - Mara Venier - Gay.it

Domenica In, tra Venier, Ghali e D’Amico è polemica censura. Dal bacio tra uomini al messaggio pro Israele (VIDEO)

News - Federico Boni 11.2.24
GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L'immensità e Monica - glaad 2024 - Gay.it

GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L’immensità e Monica

Cinema - Federico Boni 18.1.24