Skianto, Filippo Timi porta su Rai 3 uno show amorevolmente queer

Convince il nuovo show di Filippo Timi che su Rai 3 omaggia Sanremo. Giovedì prossimo celebrazione di un altro mito tv, Fantastico!

Skianto, Filippo Timi porta su Rai 3 uno show amorevolmente queer - filippo timi chi è - Gay.it
Su Rai 3 arriva Skianto, lo show di Filippo Timi
2 min. di lettura

Una cosa è certa: la Rai è ancora capace di proporre una buona tv di intrattenimento. Come il programma di Filippo Timi che ha debuttato in prima serata su Rai 3 giovedì 13 Febbraio. Con il nome di ‘Skianto’, l’attore e regista italiano, adatta per il piccolo schermo l’omonimo spettacolo teatrale, realizzando uno show di immensa peculiarità, un grande effetto revival per tutti gli amanti della tradizione nostrana e con una componente amorevolmente queer  che, di fatto, è la sua caratteristica più particolare. Nella prima delle due serate prevista (la prossima è attesa per giovedì 20 Febbraio), Filippo Timi ricorda e celebra tutta la magia di Sanremo ’67.

Un effervescente omaggio alla musica, un lungo percorso nel viale dei ricordi in cui l’attore, attraverso una scenografia minimalista ma allo stesso tempo molto estrosa, si muove con agilità e con grande sicurezza. Con la prima puntata di ‘Skianto’ si rivive, forse, una delle pagine più belle della tv italiana, e l’attore tra balli, monologhi, cambi d’abito e riflessioni, si conferma un abile mattatore. Non un one man show classico, sul palco ci sono state le performance di Mario Biondi, Simona Molinari, Serena Brancale e la comparsata di Pippo Baudo (in forma smagliante), che da abile narratore esterno, giuda Filippo Timi in questo viaggio tra i ricordi. Uno show arcobaleno a tutti gli effetti, in cui l’attore affronta la sua diversità senza nessun pelo sulla lingua. Come sempre, dopotutto.  ‘Mio padre diceva che Renato Zero era bravo. Era il suo modo per dirmi che mi accettava, forse‘, afferma Timi. E aggiunge: ‘Se fossi nato donna sarei voluta rinascere nel corpo di Mina‘, aprendo così una parentesi sulla forte diseguaglianza che, ancora oggi, c’è tra uomo e donna.  Ironizza inoltre molto garbatamente anche con Pippo Baudo, chiedendo al celebre conduttore cosa sarebbe cambiato se fosse nato donna. ‘Mi sarei chiamato Josephine‘.

‘Skianto’ è stato dunque un successo? Per quanto ci riguarda l’esperimento è riuscito sotto tutti i punti di vista. Ha avuto poco impatto sui social, forse solo per la sua impostazione teatrale, ma questo non significa che non sia uno show degno di nota. Anzi, è qualcosa di molto innovativo per la tv di oggi. E ora per la seconda puntata il viaggio continua tra i ricordi di ‘Fantastico Show’.

https://www.instagram.com/p/B8gMdwUBX9g/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Roberto Vannacci accusato di istigazione all'odio e difeso dalla Lega di Salvini

“Vannacci ha istigato all’odio razziale” l’accusa, la Lega di Salvini lo difende

News - Redazione Milano 26.2.24

Hai già letto
queste storie?

Jhonatan Mujica

Jhonatan Mujica, da “L’Isola dei Famosi” a “Tierra Brava”: il modello cileno approda in un nuovo reality

News - Luca Diana 19.9.23
Milly Carlucci e Paolo Belli, Ballando con le Stelle

Ballando con le stelle 2023, tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione: giuria, concorrenti, conduttori e primi spot

News - Luca Diana 6.9.23
Maria Tomba, X Factor 2023

X Factor 2023, “Crush” di Maria Tomba è il nuovo inno queer: ascolta il brano e guarda il videoclip

Musica - Luca Diana 8.12.23
Marco Mengoni baci Gay.it

Marco Mengoni: “Tutti i baci hanno gli stessi diritti” e “sì, io sono antifascista”

Musica - Redazione Milano 7.2.24
LOL 4, c'è Lucia Ocone. Ecco il cast completo della nuova stagione - PrimeVideo LoLs4 Cast - Gay.it

LOL 4, c’è Lucia Ocone. Ecco il cast completo della nuova stagione

Culture - Redazione 4.12.23
Drusilla Foer sogna Sanremo 2024 come cantante e rivela: "Non ci sarà un'altra stagione dell'Almanacco" - Cattiva Coscienza Drusilla Foer - Gay.it

Drusilla Foer sogna Sanremo 2024 come cantante e rivela: “Non ci sarà un’altra stagione dell’Almanacco”

Musica - Redazione 9.10.23
Inediti Amici 23

Amici 23, tutti gli inediti di questa edizione

Musica - Luca Diana 10.1.24
Sanremo 2024

Amici di Maria De Filippi conquista la 74esima edizione del Festival di Sanremo

Culture - Luca Diana 26.1.24