Video

Friends, la sit-com era omotransfobica e misogina?

Riscoperta grazie a Netflix, Friends è stata accusata di omofobia e transfobia. Rivista 20 anni dopo, è davvero così?

2 min. di lettura

Sono passati quasi 14 anni dalla 236esima nonché ultima puntata di Friends, vista da 52,5 milioni di americani, sit-com NBC che ha fatto la storia della televisione anni ’90.

Creata da David Crane e Marta Kauffman, e andata avanti per 10 stagioni, Friends rese popolarissimi e milionari i suoi sei protagonisti, ovvero Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer, in parte riusciti a sopravvivere anche dopo la chiusura dello show, da tutti abbandonato senza esagerati rimpianti. Da tempo, oramai, le 10 stagioni di Friends sono finite sul ricco catalogo Netflix, con i social a stelle e strisce negli ultimi giorni sommersi dai commenti negativi nei confronti dello spettacolo.

Friends, la sit-com era omotransfobica e misogina? - friends barbie - Gay.it

Rivedendolo dopo tanti anni, o anche solo per la prima volta, in molti hanno accusato Friends di essere pesantemente omotransfobico e misogino. In una delle tante sottotrame abbracciate nel corso dei dieci anni, per esempio, conosciamo il papà di Chandler, che è transgender ed ha il volto di Kathleen Turner. Una realtà vissuta malamente dal ragazzo, che non a caso si rifiuta di chiamare il padre con il suo nome da donna, “Helena Handbasket“. Pur di non vederla esibirsi sul palco, Chander finge addirittura di essere malato. Era il 2001, quando andava in onda questa puntata, la penultima della settima stagione.

Sui social hanno preso di mira anche il personaggio di Ross, che in un episodio sgrida suo figlio Ben perché interessato ad una Barbie e non a un soldato, per poi presumere che il ‘tato’ assunto da Rachel per tenere d’occhio il piccolo sia omosessuale. Perché quel lavoro, solitamente, è prettamente femminile.

Praticamente in ogni episodio di Friends si trovava una battuta omofoba, gli anni ’90 erano selvaggi“, ha commentato un utente su Twitter dopo aver visto per la prima volta la celebre serie, con un video che raccoglie tutti i presunti momenti omofobi della sit-com finito on line e dalla durata monster di 50 minuti (da vedere in testa al post). C’è da dire che negli anni ’90 omofobia e transfobia erano ai margini del dibattito socio-politico, purtroppo, con gli show televisivi che nuotavano tra i cliché senza pudore alcuno. Va inoltre ricordato un messaggio positivo legato al mondo LGBT, diffuso da Friends, ovvero il matrimonio same-sex tra l’ex moglie di Ross, nello show dichiaratamente lesbica, e la sua compagna. Un episodio talmente controverso, per l’epoca, che in alcuni Stati d’America ne vietarono la messa in onda.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Monsi67 18.1.18 - 9:11

Ognuno è libero di pensarla come vuole, ma con tutti i problemi attuali che abbiamo, fare il processo a vecchie trasmissioni tv o personaggi politici (es : Che Guevara) mi sembra un inutile spreco di energie... ci vorrebbe il coraggio di guardare avanti e non indietro

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+ - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+

Culture - Redazione 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100% Italia - Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100 Italia foto - Gay.it

Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100% Italia

Culture - Redazione 5.3.24
finale Non sono una signora

Non sono una Signora faceva ascolti che oggi Rai Flop Meloni si sogna, ma nessuno rinnova il drag show condotto da Alba Parietti

Culture - Federico Boni 2.11.23
Amadeus al TG1 - Foto: Screenshot RaiPlay

Mahmood, Annalisa e Loredana Bertè a Sanremo 2024, Amadeus ha annunciato i 27 big in gara

Culture - Luca Diana 3.12.23
Virginia Raffaele e il bellissimo monologo contro l’omobitransfobia a Colpo di Luna - VIDEO - Paula Gilberta Do Mar - Gay.it

Virginia Raffaele e il bellissimo monologo contro l’omobitransfobia a Colpo di Luna – VIDEO

Culture - Redazione 22.1.24
Domenico Cuomo

Domenico Cuomo, dal piccolo al grande schermo: “La mia passione per il cinema nasce da bambino”

Cinema - Luca Diana 21.12.23
Sanremo Giovani 2023, stasera la finale. Tutto quello che c'è da sapere - sanremo giovani - Gay.it

Sanremo Giovani 2023, stasera la finale. Tutto quello che c’è da sapere

Culture - Redazione 19.12.23
Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: "Interiorizzava la vergogna di essere gay" (VIDEO) - Oprah Winfrey - Gay.it

Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: “Interiorizzava la vergogna di essere gay” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 18.3.24
Drag Race Italia 3, ecco Tiziano Ferro giudice ospite: "Sono onorato, era il mio sogno" - VIDEO - tiziano ferro - Gay.it

Drag Race Italia 3, ecco Tiziano Ferro giudice ospite: “Sono onorato, era il mio sogno” – VIDEO

Culture - Redazione 14.11.23