Foto

Un Professore, la rivoluzione gentile sul piccolo schermo: l’amore non ha più tabù

Finale di stagione scoppiettante per la serie Rai che ha stravolto le regole del gioco nel panorama audiovisivo italiano.

ascolta:
0:00
-
0:00
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo, Un professore
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo, Un professore - Foto: Screenshot RaiPlay
3 min. di lettura

Ebbene sì, oggi finisce un inedito capitolo della televisione italiana che porta il nome di “Un professore”.

In questi ultimi mesi, infatti, Simone, Manuel, Mimmo e tutti i personaggi della nota serie Rai co-prodotta con Banijay Studios Italia, ci hanno mostrato uno spaccato della nostra società, e soprattutto della così tanto chiacchierata generazione Z, ricordandoci che è possibile ambire a quel tanto agognato rinnovo televisivo cui tutti ambivano ma al quale nessuno era in grado di stendere il tappeto rosso.

Quel momento, però, anche grazie a “Un professore” ora sembra essere arrivato. Sin dalla prima stagione, infatti, la serie ha timidamente provato a portare in tv diversi temi divisivi come la bisessualità e l’omosessualità, la violenza di genere e le difficoltà delle relazioni interpersonali, con l’onere e l’onore di raggiungere un’ampia fetta di telespettatori italiani ancora fermi agli stereotipi tipici della televisione dei primi anni dieci del 2000, disabituati a queste linee narrative più vicine alla quotidianità.

Nicolas Maupas e Domenico Cuomo, Un professore
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo, Un professore – Foto: Screenshot RaiPlay

Un Professore, la forza del cambiamento: “inclusione” è la parola d’ordine

La ragazza con difficoltà motorie, il bacio tra due ragazzi adolescenti, la violenza di gruppo non sono immagini facili da mostrare, soprattutto su una televisione di stato di indole censoria, eppure gli sceneggiatori della serie Rai hanno capito l’importanza di raccontarle, pronti ad accettare dati meno entusiasmanti, certi che il pubblico italiano sarebbe stato pronto ad accoglierlo.

E così è stato. In queste settimane, infatti, la seconda stagione di “Un professore” è riuscita a scalare le classifiche dei trend social – anche grazie al sostegno delle varie fanbase – e soprattutto ad attirare l’attenzione di giovani e adulti accomunati dalla necessità di potersi immedesimare nelle vite dei protagonisti delle serie tv. Per una volta vicini alle persone comuni e non archetipi tipici della contemporaneità, ispirati a Barbie e Ken.

È questa la forza di “Un professore”. Grazie alle parole di Dante Balestra, e dei filosofi citati in ogni episodio, riusciamo ad immedesimarci nelle vite dei protagonisti della serie, alle prese con gioie, dolori, ansie e paure tipiche di ogni età.

Dai nuovi amori che ti fanno venire le farfalle nello stomaco ai timori dovuti all’indecifrabilità del futuro, passando per la riscoperta del sé: non c’è persona al mondo che non possa ritrovarsi nelle battute, nelle espressioni, nelle situazioni portate in scena da Alessandro Gassmann, Claudia Pandolfi, e della fiorente nuova generazione di attori rappresentata da Nicolas Maupas – protagonista assoluto di questo 2023 -, Damiano Gavino e Domenico Cuomo (vincitore del Premio David Rivelazioni Italiane – Italian Rising Stars), protagonisti perfetti di quel “Triangolo” citato ormai tempo addietro dall’iconico Renato Zero.

A questo si aggiungono temi quali l’inclusione, l’uguaglianza e l’affermazione del sé tanto cari alle nuove generazioni. Così, grazie al triangolo Manuel – Simone – Mimmo scopriamo che l’amore può esprimersi in infinite forme. Grazie a Nina impariamo quanto possa essere forte una mamma, anche se non è ancora maggiorenne. Grazie a Dante e ad Anita, invece, impariamo che la vita non è mai come ce la aspettiamo e dobbiamo essere pronti ad accoglierla, in tutta la sua complessità.

D’altronde, come canta Leo Gassmann nella sua “Dammi un bacio ja’, colonna sonora della serie Rai dei record (ora disponibile in streaming su RaiPlay e Netflix), “A volte vorrei dirtelo. Non ti basta una vita normale. A me basta che mi vieni a salvare”, abbiamo tuttə bisogno di vivere una vita fuori dagli schemi e di essere salvatə da qualcunə che ci ama per ciò che siamo, incondizionatamente.

Così, fosse anche solo per qualche ora a settimana, siamo riusciti a vedere in tv una rappresentazione più simile al reale.

Lo sappiamo, non tutto è stato rappresentato. Pensiamo a quanto ancora si faccia difficoltà nel mandare in onda scene di sesso omosessuali, ma almeno qualche passo in avanti è stato fatto.

E per questo non possiamo che dire grazia a “Un professore” che ha fatto la sua parte per rendere sempre più inclusivi i prodotti audiovisivi italiani, anche sui canali generalisti che in questo 2023 hanno saputo raccontare l’amore in tante sfumature diverse. E chissà che con la terza stagione (che tutti speriamo possa essere prodotta) questi temi possano godere di un’evoluzione ancora più importante.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Artur Dainese, Isola dei Famosi 2024

Isola dei Famosi 2024, la storia di Artùr Dainese: “A 16 anni sono venuto in Italia. Mi sentivo solo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Marcella Bella e l'etichetta di "icona gay". A Belve non sa cosa significhi LGBT: "Lesbiche, gay, travestiti?" (VIDEO) - Marcella Bella a Belve - Gay.it

Marcella Bella e l’etichetta di “icona gay”. A Belve non sa cosa significhi LGBT: “Lesbiche, gay, travestiti?” (VIDEO)

Culture - Redazione 16.4.24

Hai già letto
queste storie?

Fuga dalla Rai, dopo Amadeus se ne vanno anche Federica Sciarelli, Francesca Fagnani e Sigfrido Ranucci? - Fuga dalla Rai - Gay.it

Fuga dalla Rai, dopo Amadeus se ne vanno anche Federica Sciarelli, Francesca Fagnani e Sigfrido Ranucci?

Culture - Redazione 16.4.24
Russell T Davies spiega perché gli attori gay dovrebbero essere scelti per interpretare personaggi gay - Russell T Davies - Gay.it

Russell T Davies spiega perché gli attori gay dovrebbero essere scelti per interpretare personaggi gay

Culture - Redazione 17.10.23
Sanremo 2024, 4a serata. L'ordine d'uscita dei 30 BIG tra duetti e cover con Lorella Cuccarini co-conduttrice - Lorella Cuccarini - Gay.it

Sanremo 2024, 4a serata. L’ordine d’uscita dei 30 BIG tra duetti e cover con Lorella Cuccarini co-conduttrice

Culture - Redazione 9.2.24
Gloria, nessun bollino nero Rai sul bacio gay. È il carabiniere che usa il suo cappello per privacy - Gloria bacio gay censurato - Gay.it

Gloria, nessun bollino nero Rai sul bacio gay. È il carabiniere che usa il suo cappello per privacy

Serie Tv - Federico Boni 14.2.24
Nicholas Borgogni

Nicholas Borgogni: il suo percorso ad Amici 23

Culture - Luca Diana 30.3.24
Belve 2024: Simona Ventura, Ilenia Pastorelli e Marcella Bella ospiti della 3a puntata. Domani Fedez e Borghi - Belve 3 - Gay.it

Belve 2024: Simona Ventura, Ilenia Pastorelli e Marcella Bella ospiti della 3a puntata. Domani Fedez e Borghi

Culture - Redazione 8.4.24
The White Lotus 3, il creatore annuncia una stagione "più lunga e più folle" - white lotus - Gay.it

The White Lotus 3, il creatore annuncia una stagione “più lunga e più folle”

Serie Tv - Redazione 9.11.23
Drag Race Italia 3, ecco Tiziano Ferro giudice ospite: "Sono onorato, era il mio sogno" - VIDEO - tiziano ferro - Gay.it

Drag Race Italia 3, ecco Tiziano Ferro giudice ospite: “Sono onorato, era il mio sogno” – VIDEO

Culture - Redazione 14.11.23