Gabriel e i due papà gay: “Non immaginate quanto sia bello, sono così orgogliosi di me” – il video è virale

18enne di origine russa, Gabriel è stato adottato all'età di due anni. "Il miglior destino che avrei mai potuto avere", rivendica oggi con orgoglio.

Gabriel e i due papà gay: "Non immaginate quanto sia bello, sono così orgogliosi di me" - il video è virale - gabriel papa gay - Gay.it
2 min. di lettura

Gabriel ha 18 anni, è di origini russe ed è stato adottato da David e Jesús, i suoi due amatissimi papà. Il giovane ha raccontato la propria storia in un video pubblicato da Freeda Spagna, e presto diventato virale.

Io sono Gabriel e ho due genitori. I loro nomi sono David e Jesùs. Come sono entrati nella mia vita? Dovrei dire come sono entrato io nella loro vita, perché dopo un lungo percorso in Russia sono riusciti ad adottarmi e a portarmi in Spagna quando avevo due anni. Mi hanno educato, insegnato a come comportarmi e a rispettare le persone. Ci siamo sempre affidati alla totale fiducia per parlare di qualsiasi cosa, per chiedere loro qualsiasi cosa, anche se a volte mi vergogno un po’.

Gabriel ha voluto raccontare la sua storia all’interno di una famiglia arcobaleno per replicare a chi critica le famiglie omogenitoriali. “Ho studiato in Irlanda per un anno. Ero lì con una famiglia “tradizionale”, come viene chiamata. Onestamente la struttura familiare che avevano, il modo in cui reagivano, parlavano, tutto … era uguale al mio. Solo perché sei gay, non educherai tuo figlio meglio o peggio da chi è etero, dipende da come sei, non dal tuo orientamento sessuale“.

E anche dinanzi a chi lo offende, Gabriel è netto. “Di fronte al tipico commento ‘hai due genitori fr*ci, quindi sei gay’, io rido e, quando rido in modo così esplicito l’altra persona forse si vergogna un po’, perché spesso mi dice ‘Joe, io ero serio, Perché ridi?'”. “Tutti hanno dubbi sulla propria sessualità, lo provi e lo realizzi. Se avessi seguito di più quella strada, cioè quella dei ragazzi, sarei comunque rientrato in uno stereotipo“.

I suoi papà sono due attivisti in Spagna, avendo creato l’associazione delle famiglie LGTBI Galehi, e Gabriel segue con orgoglio le orme di entrambi per aiutare le nuove generazioni. “Non sapete quanto sia bello poter dire a qualcuno ‘beh, sì, ho due papà’. E la maggior parte della gente prova davvero ammirazione o reale interesse, perché è davvero bello”. “Se non mi avessero adottato avrei avuto una vita completamente diversa, e di questo sarò sempre grato. A causa della mia “vita A” ho poi avuto una “vita B”, che è la migliore, il miglior destino che avrei mai potuto avere. Mi piace molto il modo in cui mi hanno educato, come mi parlano. Che si sentano così orgogliosi di quello che hanno fatto, della loro creazione”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 11.11.20 - 12:11

X Renzo Loi Auspicare che questo ragazzo un domani ci dica che si sente infelice perchè è stato cresciuto da una coppia gay pur di non prendere atto che ci sono persone cresciute da coppie gay senza particolari problemi è un autentico atto di cattiveria. In pratica stai dicendo che, costi quel che costi, mai e poi mai, metterai in discussione l'idea che le adozioni gay danneggiano gli adottati, e pur di non mettere in discussione questa tua credenza, arrivi ad auspicare che questo ragazzo domani ci dica che si sente infelice per essere stato cresciuto da una coppia adottiva gay.

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Da sinistra: Douglas Carolo (foto da TikTok), Andrea Bossi (foto SKYtg24) e Michele Caglioni (foto Instagram)

Perché Andrea Bossi sarebbe stato ucciso da Douglas Carolo e Michele Caglioni?

News - Redazione Milano 29.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Presto ospite di Drag Race Italia 3, Tiziano Ferro in spiaggia con i figli schiaccia i dolori imprevisti della vita - Tiziano Ferro - Gay.it

Presto ospite di Drag Race Italia 3, Tiziano Ferro in spiaggia con i figli schiaccia i dolori imprevisti della vita

Culture - Redazione 18.10.23
Parte il viaggio itinerante in camper delle Famiglie Arcobaleno: prima tappa a Morbegno, in Valtellina - famiglie arcobaleno valtellina 1 1 - Gay.it

Parte il viaggio itinerante in camper delle Famiglie Arcobaleno: prima tappa a Morbegno, in Valtellina

News - Giorgio Romano Arcuri 22.2.24
natale-a-valencia

Natale 2023 a Valencia, paradiso invernale per grandi e piccinə, tutto da scoprire

Viaggi - Francesca Di Feo 21.11.23
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
il-presepe-arcobaleno-di-don-vitaliano

Il presepe di Don Vitaliano avrà due mamme: “Le famiglie arcobaleno colpite da critiche e condanne disumane e antievangeliche”

Culture - Francesca Di Feo 19.12.23
giornata-mondiale-consapevolezza-intersex

Intersex, giornata della consapevolezza: a che punto siamo con regolamenti e tutele a livello globale?

News - Francesca Di Feo 25.10.23
graeme-reid-sogi

Difesa dei diritti LGBTIQA+ in Europa: eletto Graeme Reid in SOGI, ecco chi è e di cosa si occupa

News - Francesca Di Feo 20.10.23
libri bambini lgbtiq_

Bambini, ecco alcuni libri LGBTQIA+ per crescere consapevoli

Culture - Federico Colombo 15.11.23