Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!

di

Medaglia d'oro alle Olimpiadi, Bruce Jenner ha ceduto il posto al suo vero io: Caytlin.

Medaglia d'oro alle Olimpiadi, Bruce Jenner ha ceduto il posto al suo vero io: Caytlin.Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!Foto 1 - Medaglia d'oro alle Olimpiadi, Bruce Jenner ha ceduto il posto al suo vero io: Caytlin.
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!Foto 2 - Medaglia d'oro alle Olimpiadi, Bruce Jenner ha ceduto il posto al suo vero io: Caytlin.
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!Foto 3 - Medaglia d'oro alle Olimpiadi, Bruce Jenner ha ceduto il posto al suo vero io: Caytlin.
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!Foto 4 - Medaglia d'oro alle Olimpiadi, Bruce Jenner ha ceduto il posto al suo vero io: Caytlin.
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!Foto 5 - Medaglia d'oro alle Olimpiadi, Bruce Jenner ha ceduto il posto al suo vero io: Caytlin.
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!Foto 6 - Medaglia d'oro alle Olimpiadi, Bruce Jenner ha ceduto il posto al suo vero io: Caytlin.
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!Foto 7 - Medaglia d'oro alle Olimpiadi, Bruce Jenner ha ceduto il posto al suo vero io: Caytlin.
Bruce il bugiardo non esiste più: benvenuta, Caitlyn!
CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
6947 1

Lei è Caitlyn Jenner che tutti, fino a non molto tempo fa, conoscevano come Bruce. La sua storia di transizione ha fatto il giro del mondo, complice la notorietà di Caitlyn fin da giovane, quando collezionava medaglie come quando vinse l’oro alle Olimpiadi di Montreal, nel 1976. I più giovani, poi, l’hanno conosciuta prima della transizione come patrigno di Kim Kardashian.
Ora che la transizione è completata, Caitlyn ha deciso di raccontare tutta la sua storia. In un’intervista a Vanity Fair uscita sul numero di luglio dell’edizione statunitense della rivista, la 65enne ha dichiarato: “Non l’ho fatto per essere interessante, ma perché volevo vivere”.

“BRUCE ERA UN BUGIARDO”

“Fin da quando ero bambino mi sono fatta delle domande sulla mia identità di genere” racconta alla rivista, spiegando che per lei Bruce era un bugiardo. Un percorso difficile, come le persone trans sanno benissimo, quello che ha affrontati Caitlyn, tra attacchi di panico, i dubbi su quello che stava facendo, il dolore degli interventi. Ma necessario, perché “se avessi tenuto questo segreto, sul mio letto di morte mi sarei detto che ho appena buttato al vento la mia vita. Non avrei mai voluto che ciò accadesse”.
La copertina che Vanity Fair le ha dedicato è diventata subito virale e la sua storia, ora, è nota a tutti. Perfino il presidente Obama, su twitter, si è congratulato scrivendo che “ci vuole molto coraggio per condividere la tua storia” e Lady Gaga che, sempre con un cinguettio, ha scritto: “grazie per essere parte della nostra vita e per avere aiutato le persone a cambiare la loro mente”.
Anche la famiglia ha espresso vicinanza a Caitlyn, condividendo l’immagine della copertina. Kim Kardashian ha twittato: “Che bella! Sii felice, sii orgogliosa, vivi la vita a modo tuo”.

RECORD DEL MONDO SU TWITTER

Ed è proprio su Twitter che la sua storia si è diffusa raggiungendo milioni di persone e facendole conquistare un milione id follower ad una velocità che batte i record raggiunti da Obama sul social network. “Un altro record del mondo di Jenner a 65 anni – ha twittato ironica -? Chi lavrebbe mai pensato! Un milione di follower in 4 ore: grazie per il vostro sostegno”. E poi ha aggiunto: “Sono felice, dopo tutto questo tormento, di vivere il mio vero io. Benvenuta al mondo, Caitlyn: non vedo l’ora che la conosciate!”
Il Guinness dei Primati ha certificato il record: “4 ore e tre minuti! @Caitlyn_Jenner ha appena stabilito un nuovo record per il più breve tempo impiegato a raggiungere 1 milione di follower su @Twitter”.

Leggi   Cisgender e transgender: qual è la differenza?
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...