Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

A una festa di compleanno infestata di ministrə, sottosegretariə, uomini di Chiesa, giornalistə, spiə, avvocatə, nanə e ballerinə, Roberto D'Agostino pone una domanda alla consorte dell'esponente di Fratelli d'Italia

ascolta:
0:00
-
0:00
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze
3 min. di lettura

Ricordate quelle vergognose insinuazioni omofobiche circa la coppia convivente formata da Giovanni Donzelli e Andrea Del Mastro? Fu un episodio assai spiacevole. I due parlamentari di Fratelli d’Italia, fedelissimi di Giorgia Meloni pur non essendo parenti della Presidente del Consiglio, furono al centro di una polemica politica infuocata, farcita dalla solita tendenza all’insinuazione di questo pettegolo e omobitransfobico paesotto che qualcunə si ostina a definire Nazione (!).

Giovanni Donzelli, durante un intervento alla Camera dei Deputati, diffuse pubblicamente informazioni riservate, a lui confidate da Andrea Del Mastro Delle Vedove, che, in quanto sottosegretario alla Giustizia, ne era a conoscenza. Venne fuori un polverone, perché Donzelli, a detta dell’opposizione, avrebbe strumentalizzato notizie secretate, al solo scopo di usarle contro gli avversari politici. Ricorderete come, durante l’ondata di indignazione per le visite in carcere dei deputati PD all’anarchico Cospito, non mancarono ondate di omofobia che schiumarono senza ritegno intorno al fatto che Donzelli e Del Mastro convivevano in un appartamento a Monti (Roma).

I due esponenti politici di Fratelli d’Italia fecero sapere in seguito che si trattava di una convivenza di amicizia e di pura convenienza, soprattutto per dividere le spese e fare un po’ di sana economia domestica, come dovrebbe fare ogni politico che si dica appartenente al rigore di quella che un tempo era definita destra sociale (questa sconosciuta).

Ebbene, a distanza di pochi mesi, Roberto D’Agostino, da tempo la più ficcante e opponente spina nel fianco della destra italiana, durante una festa popolata di ministrə, sottosegretariə, uomini di Chiesa, spiə, avvocatə, giornalistə, nanə e ballerinə, ha colto la palla al balzo e ha chiesto alla moglie di Donzelli ragguagli sulla convivenza con Del Mastro.

Si trattava della festa di compleanno per i 60 anni del direttore del TG1 filo-Meloni Gian Marco Chiocci, tenutasi nella villa che fu set del fenomenale “Compagni di scuola” di Carlo Verdone. Insomma, una di quelle feste tipicamente “cafonal“, con cui Dagospia da trent’anni racconta il cuore purulento e godereccio del potere italiano (romano) come nessun altro media. Persino Repubblica oggi riporta la festa di cui sopra, cita Dago, e fa notare che la coloritura politica dei festaioli era nera e gialla, e dunque sottolineando come il Movimento 5 Stelle (Conte era presente con la sua compagna) stia sotto sotto continuando a flirtare – o quantomeno a godersela alle feste romane – con la destra (soprattutto se si parla di Rai!). Pare che una comitiva di esponenti del PD invece sia stata fermata giusto in tempo da Elly Schlein che, arrabbiatissima, abbia fatto presente ai colleghi di partito che non era proprio il caso di farsi vedere alla festa di compleanno dell’uomo che ha fatto del TG1 un pappagallo orbaniano della maggioranza.

E insomma, in una girandola di nomi, champagne, tartine e canzoni (“A far l’amore comincia tu” di Raffaella Carrà), nella sua colorita cronaca mondana, Dago a un certo punto si imbatte in Giovanni Donzelli accompagnato al party dalla sua abruzzese moglie di nome Alessia (fonte wikipedia). E cosa fa Dago? Chiede alla consorte in Donzelli se non abbia sofferto di gelosia quando suo marito condivideva l’appartamento di Monti con il collega e amico Del Mastro. E la signora Alessia pare abbia risposto sfoderando un vero e proprio outing verso suo marito “No!, è un marito etero e fiero di esserlo!“. Non ci è dato sapere se Donzelli abbia confermato, e in questo caso non pare poi così pericoloso aver fatto outing a qualcuno. Una moglie che spiffera l’eterosessualità di suo marito è un outing a tutti gli effetti, ma non così pericoloso.

Foto Donzelli da instagram @giovadonze + screenshot del report di Dagospia.com
Foto Donzelli da instagram @giovadonze + screenshot del report di Dagospia.com

Non è infatti mai saggio dare per scontata l’eterosessualità di nessuno, ogni persona che lo ritenga, dovrebbe infatti fare coming out e dichiararsi al mondo al momento consono e opportuno, e persino un uomo di destra tutto d’un pezzo come Donzelli ha tutto il diritto di rivendicare la propria eterosessualità. E se tocca a sua moglie trasformare quel coming out, in outing, pazienza!

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24

Continua a leggere

Roberto Vannacci: "Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans" ( VIDEO) - Roberto Vannacci - Gay.it

Roberto Vannacci: “Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans” ( VIDEO)

News - Redazione 13.3.24
Filippo Timi: “I miei genitori erano omofobi e razzisti, senza farlo apposta. L’omosessualità resta un tabù” - Filippo Timi 1 - Gay.it

Filippo Timi: “I miei genitori erano omofobi e razzisti, senza farlo apposta. L’omosessualità resta un tabù”

Culture - Redazione 15.1.24
ILARY BLASI IN 'UNICA' (NETFLIX)

Per sempre dalla tua parte, Ilary

Culture - Riccardo Conte 28.11.23
Tiziano Ferro cambia manager dopo 23 anni: "Ti auguro tutta la luce che ti meriti, e che io non ho più" - Tiziano Ferro - Gay.it

Tiziano Ferro cambia manager dopo 23 anni: “Ti auguro tutta la luce che ti meriti, e che io non ho più”

Musica - Redazione 8.1.24
Giorgia Meloni doppia faccia Gay.it

2023, un anno di odio anti-LGBTIQA+ del Regime Meloni in 8 punti

News - Redazione Milano 28.12.23
Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale? - GLAMOROUS 110 Unit 00895RC - Gay.it

Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale?

Culture - Redazione 23.1.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Giuseppe Giofrè tra bullismo e il primo amore con Adam: "Ho passato momenti brutti" (VIDEO) - Giuseppe Giofre - Gay.it

Giuseppe Giofrè tra bullismo e il primo amore con Adam: “Ho passato momenti brutti” (VIDEO)

Culture - Redazione 16.4.24