GLI ETERNI DUBBI SUL SESSO ORALE

Quali malattie si possono contrarre? Quali precauzioni bisogna prendere? Le carie possono essere una via d'ingresso dell'Hiv? E' possibile prendere i condilomi? L'esperto risponde.

GLI ETERNI DUBBI SUL SESSO ORALE - leo12 2 6 - Gay.it
2 min. di lettura

1) quali e quante sono le malattie che si possono trasmettere per via orale? e di che gravità sono? è alto il rischio? bisogna stare attenti e prendere precauzioni è ovvio. ma… significa paranoia????
2) Salve, se si hanno delle carie evidenti, in un rapporto orale non protetto ciò può rappresentare una via d’ingresso per il virus hiv? Grazie
3) ciao sono una ragazza e penso di aver contratto il virus hpv in gola dopo un rapporto. cosa devo fare? ho un fastidio alla gola. ho i linfonodi ingrossati. baciando un altra persona posso infettarlo?

Ho riunito una serie di domande relative all’eterno dilemma sulla sicurezza e sui rischi del sesso orale e cercherò di dare una risposta collettiva. Proprio la numerosità e la frequenza con la quale vengono poste domande su questo argomento mi fa pensare che tutti diano per scontato che i rapporti orali si facciano senza la protezione del preservativo. In realtà esistono preservativi studiati apposta per questo tipo di rapporto ed il loro uso rende il sesso orale assolutamente sicuro ma dato che, evidentemente, i preservativi non sono molto usati in questi rapporti bisogna adottare una politica di “riduzione del danno“.
In pratica questo significa che se proprio non si riesce ad usare il preservativo bisogna rispettare sempre due regole:

1) niente sperma in bocca,
2) la bocca deve essere in ordine, cioè non ci deve essere sangue visibile e, per rispondere ad una delle domande, è meglio non avere carie (anche se il punto non è la carie ma che sulla carie non ci finisca né sangue del partner né sperma).

Per quanto riguarda il tipo di malattie che si possono contrarre sono esattamente le stesse che si possono avere con un rapporto di penetrazione anale o vaginale. Quello che cambia è la probabilità, specie per l’HIV, che è ridotta rispetto alla penetrazione.
Per l’HPV, cioè per il virus che provoca i condilomi, è possibile che questi si possano avere in bocca ma questo vale specialmente per le persone che hanno un sistema immunitario molto compromesso (come per esempio per i malati di AIDS) quindi se uno/a ha mal di gola e linfonodi ingranditi deve pensare alla cosa più frequente e probabile, per esempio ad una faringite o una tonsillite o, se proprio si vuole pensare ad una malattia sessualmente trasmessa, ad una sifilide o ad una Gonorrea ma non certo ai condilomi. Cosa fare? Semplicemente andare dal proprio medico e farsi visitare raccontando, senza farsi troppe paranoie, il vostro dubbio, sarà poi il vostro medico che farà le analisi che ritiene necessarie per chiarire eventuali dubbi.
Le altre malattie che si possono contrarre con il sesso orale sono la Gonorrea (“lo scolo”), la Clamidia, l’ Epatite A e quella B (perciò vaccinatevi!!), l’Herpes, e come ho già detto la Sifilide e l’HIV (sebbene quest’ultimo sia difficile da contrarre se si seguono le due regole descritte prima).
Ciao!
Dr. Francesco Allegrini
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Salute.

di Francesco Allegrini

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24

Continua a leggere

PrEPVacc

PrEPVacc segnerà la fine della pandemia da Hiv entro il 2030?

Corpi - Daniele Calzavara 7.9.23
"Hiv, ne parliamo?", al via la campagna ispirata a storie vere - HIV. Ne Parliamo - Gay.it

“Hiv, ne parliamo?”, al via la campagna ispirata a storie vere

Corpi - Daniele Calzavara 28.11.23
hiv aids 1 dicembre perché

Perché la giornata mondiale contro hiv/aids è il 1° Dicembre?

Corpi - Redazione Milano 29.11.23
1° dicembre 2023, le 10 associazioni della campagna U=U lanciano l’allarme: “Troppe diagnosi tardive, non disperdiamo i progressi della scienza” - stigmahiv - Gay.it

1° dicembre 2023, le 10 associazioni della campagna U=U lanciano l’allarme: “Troppe diagnosi tardive, non disperdiamo i progressi della scienza”

Corpi - Daniele Calzavara 30.11.23
10 persone famose che convivono con l'HIV - 10 persone famose che convivono con lHIV - Gay.it

10 persone famose che convivono con l’HIV

Guide - Federico Boni 29.11.23
Hiv e aids, 9 iconici film che hanno fatto la storia - cover film hiv aids - Gay.it

Hiv e aids, 9 iconici film che hanno fatto la storia

Corpi - Federico Boni 29.11.23
Positive+1, l'app di dating per persone sieropositive - Positive1 - Gay.it

Positive+1, l’app di dating per persone sieropositive

Corpi - Federico Boni 12.1.24
hiv aids stigma momenti storici lady diana fernando aiuti elthon john madonna liz taylor angela lansbury

Gli indimenticabili momenti storici contro lo stigma dell’hiv

Corpi - Federico Boni 29.11.23