Il cantante americano Cee Lo Green spiega le ragioni del tweet omofobo

Il tweet di pessimo gusto in seguito a recensioni negative da parte di un critico musicale

Il cantante americano Cee Lo Green spiega le ragioni del tweet omofobo - inline most creative people 2012 ceelo green 005 1 1 - Gay.it
< 1 min. di lettura
Il cantante americano Cee Lo Green spiega le ragioni del tweet omofobo - Gay.it

Poco dopo un suo concerto, il cantante americano Cee Lo Green ha inveito contro un critico musicale, utilizzando (impropriamente) il termine “gay“. Dopo che Andrea Swensson, editor musicale della rivista City Pages, ha recensito lo show del cantante a Minneapolis definendolo “rozzo” e “inappropriato“, la reazione del cantante non si è fatta attendere: Lo Green ha infatti twittato alla Swensson: “Rispetto le tue critiche,ma sii corretta! La gente si è divertita ieri sera, devo pensare che tu sia gay? E che la mia mascolinità ti abbia offesa? Beh, fottiti!

Dopo le numerose lamentele dei fan per il tweet di stampo omofobo, il cantante ha risposto: “È stata molto critica nei miei confronti. In quel momento non sapevo neanche se stessi criticando un uomo o una donna. Sono stato troppo schietto“, aggiungendo: “sono stato eccessivo. Mi aspetto sempre che le persone comprendano che tutto quello che faccio è parte del mio carattere e del mio senso dell’umorismo. Pensavo che la gente lo avrebbe trovato divertente. Non sono di certo una persona che cova risentimento nei confronti della comunità gay, non esprimo giudizi riguardo le preferenze politiche, religiose o sessuali degli altri. Sono uno degli artisti più liberali al mondo, e ne vado fiero“.

…poco suscettibile Mr Lo Green.

di Davide Bertolino

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Serena Bortone, chesarà...

La Rai censura il monologo di Antonio Scurati: ecco tutto quello che è successo nelle ultime ore

Culture - Luca Diana 21.4.24
Lovers 2024, i vincitori. Trionfa la coppia di pensionati in crisi di Les Tortues di David Lambert - OFF Les Tortues Turtles 02 - Gay.it

Lovers 2024, i vincitori. Trionfa la coppia di pensionati in crisi di Les Tortues di David Lambert

Cinema - Redazione 21.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli - Salvatore Sparavigna - Gay.it

Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli

News - Redazione 29.3.24
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24
panchina-arcobaleno-cavirago-reggio-emilia

Panchina arcobaleno imbrattata con svastiche e messaggi di odio: “Comunisti bast*rdi, morite”

News - Francesca Di Feo 6.11.23
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
torino i genitori non accettano l'omosessualità lui tenta il suicidio

Nichelino, coppia gay perseguitata dopo l’unione civile

News - Redazione 22.11.23