Il Potere del Cane fa suo un nuovo record, il bellissimo film di Jane Campion vola verso gli Oscar 2022

The Power of Dog batte Roma di Alfonso Cuaron ed è sempre più il favorito numero uno per gli Oscar 2022. Sarà trionfo Netflix?

Il Potere del Cane fa suo un nuovo record, il bellissimo film di Jane Campion vola verso gli Oscar 2022 - The Power of the Dog 3 - Gay.it
THE POWER OF THE DOG: BENEDICT CUMBERBATCH as PHIL BURBANK in THE POWER OF THE DOG. Cr. KIRSTY GRIFFIN/NETFLIX © 2021
2 min. di lettura

Leone d’argento – Premio speciale per la regia alla 78ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, Il potere del cane di Jane Campion è improvvisamente diventato il front-runner per gli Oscar 2022. Vinti 3 Golden Globe (miglior film, regia e attore non protagonista a Kodi Smit-McPhee), The Power of the Dog ha appena riscritto la storia di Hollywood, infrangendo un clamoroso record tra i celebri “circoli” di critca cinematografica d’America. L’opera Neflix ha infatti appena vinto il premio come miglior film dalla North Dakota Film Society, staccando il 21esimo riconoscimento come miglior film in pochi mesi. Parola di Variety.

Roma di Alfonso Cuaron, fino ad oggi primatista, aveva toccato quota 20, per poi strappare 10 nomination agli Oscar e vincere 3 statuette (miglior film straniero, regia e fotografia). Con The Power of the Dog Netflix potrebbe finalmente conquistare quell’agognato Oscar principale fino ad oggi sempre sfuggito. Negli ultimi 3 anni “Green Book” ha inaspettatamente battuto “Roma”, “Parasite” ha avuto la meglio su “The Irishman” e “Nomadland” su “Mank”.

Il Potere del Cane fa suo un nuovo record, il bellissimo film di Jane Campion vola verso gli Oscar 2022 - The Power of the Dog 1 - Gay.it
THE POWER OF THE DOG: KODI SMIT-McPHEE as PETER in THE POWER OF THE DOG. Cr. KIRSTY GRIFFIN/NETFLIX © 2021

Il Potere del Cane potrebbe fare filotto, premiando anche Benedict Cumberbatch, Kirsten Dunst, Kodi Smit-McPhee e ovviamente Jane Campion. Da battere saranno il commovente Belfast di Kenneth Branagh, il bellissimo West Side Story di Steven Spielberg e lo strepitoso Licorice Pizza di Paul Thomas Anderson.

Adattamento cinematografico de “Il potere del cane“, romanzo di Thomas Savage pubblicato per la prima volta nel 1967 ed edito in Italia da Neri Pozza, il film Netflix vede indiscusso protagonista uno spaventoso Cumberbatch, omofobo represso nel Montana del 1924 che rimane affascinato dall’efebico ed effeminato figlio della nuova moglie di suo fratello. Una relazione omoerotica di attrazione e repulsione che con il passare dei minuti prenderà un’inattesa strada. “Rimanere affascinata dallo straordinario romanzo di Savage, è stata pura gioia, ma non avevo pensato di farne un film, visti i tanti personaggi e temi maschili”, ha confessato Jane Campion. “Nel realizzarlo ci ho messo tutta me stessa e in Phil ho sentito l’amante e la sua tremenda solitudine, ma ho percepito anche la forza e l’importanza di ogni singolo protagonista, il modo in cui ciascuno si rivela alla fine”.

Il mio è un personaggio molto complesso”, ha sottolineato Cumberbatch. “È il cattivo della storia ma anche una figura poetica complessa, pieno di desideri che rimangono nascosti”. Le nomination agli Oscar 2022 saranno annunciate l’8 febbraio 2022.

Il Potere del Cane fa suo un nuovo record, il bellissimo film di Jane Campion vola verso gli Oscar 2022 - The Power of the Dog cover - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau - emmy 2024 cover - Gay.it

Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau

Culture - Federico Boni 18.7.24
tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24

Leggere fa bene

Lessons in Tolerance, la prima commedia ucraina contro l'omofobia esce al cinema tra plausi e proteste - Lessons in Tolerance film - Gay.it

Lessons in Tolerance, la prima commedia ucraina contro l’omofobia esce al cinema tra plausi e proteste

Cinema - Federico Boni 28.2.24
Heartstopper 3, Olivia Colman non ci sarà: "Non ho potuto girarla, ci sto malissimo" - Olivia Colman - Gay.it

Heartstopper 3, Olivia Colman non ci sarà: “Non ho potuto girarla, ci sto malissimo”

Serie Tv - Redazione 29.3.24
Lilly_wachowski_GLAAD_2016

Trash Mountain, Lilly Wachowski torna alla regia con un film queer

Cinema - Redazione 14.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming - Film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 4.3.24
La canzone di Achille, Matthew López vuole trasformare in serie tv la storia d'amore tra Achille e Patroclo - La canzone di Achille - Gay.it

La canzone di Achille, Matthew López vuole trasformare in serie tv la storia d’amore tra Achille e Patroclo

Serie Tv - Redazione 12.6.24
Sei nell’anima, il trailer del biopic su Gianna Nannini (che racconterà anche il suo amore per le donne) - Sei nellanima foto Ralph Palka SNA 491A4283 - Gay.it

Sei nell’anima, il trailer del biopic su Gianna Nannini (che racconterà anche il suo amore per le donne)

Cinema - Redazione 19.4.24
Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell'ultimo capitolo: "Almeno 18 mesi per disegnarlo" - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell’ultimo capitolo: “Almeno 18 mesi per disegnarlo”

Serie Tv - Redazione 28.5.24
Andrew Scott in Estranei (2023)

“Estranei” e la solitudine queer: il film di Andrew Haigh è un sincero ritratto della depressione

Cinema - Emanuele Cellini 19.3.24