Il Tempo senza vergogna: “Maria Elena Boschi e IL trans Sarah McBride separate alla nascita”

Quando pensi che il giornalismo italiano non potrà continuare a scavarsi la fossa, ecco arrivare la smentita.

Il Tempo senza vergogna: "Maria Elena Boschi e IL trans Sarah McBride separate alla nascita" - Il Tempo - Gay.it
< 1 min. di lettura

Che il giornalismo sia sprofondato nel corso degli anni, è cosa nota. Basterebbe andare in edicola, sfogliare alcuni quotidiani vicini alla destra nazionale e rendersene conto. Ma quanto pubblicato ieri su IlTempo va oltre. Per raccontare la storica elezione di Sarah McBride, prima senatrice trans d’America, il quotidiano romano nella sua versione on line ha pubblicato un articolo con questo titolo: “Maria Elena Boschi e il transgender eletto negli Usa separate alla nascita“.

McBride è la prima transgender senatrice negli Usa: ha 30 anni ed è un’attivista per i diritti LGBTQIA+. Segni particolari: sembra la gemella dell’ex ministro Boschi“, si legge nel breve pezzo, che inspiegabilmente utilizza tanto l’articolo maschile quanto quello femminile per definire la neo senatrice.

Pratica volutamente discriminatoria e offensiva che la stampa italiana continua a cavalcare, trincerandosi dietro il paravento dell’errore bonario, se non fosse che la reiterazione a cadenza quasi settimanale palesi ormai una precisa volontà, alle soglie del 2021 semplicemente inaccettabile.   Tutto questo senza  dimenticare la scelta ‘giornalistica’ di raccontare un pezzo di storia politica d’America, andando a scomodare l’ex ministra di un governo considerato ‘nemico’ dalla direzione del quotidiano.

Come sprecare 501 caratteri.

https://www.facebook.com/iltempoquotidiano/posts/3379958952087624

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24

Continua a leggere

pronomi comunuità lgbtqia+ chiamami con il mio pronome

“Chiamami con il mio pronome”, perché i pronomi sono importanti per le persone LGBTIQA+?

Guide - Redazione Milano 16.11.23
Carmen Madonia in 'Something You Said Last Night' (2022)

Something You Said Last Night, e la banale quotidianità di una millennial trans

Cinema - Riccardo Conte 6.1.24
The Dads, 5 padri di figliə trans si raccontano nell'America transfobica di oggi - The Dads - Gay.it

The Dads, 5 padri di figliə trans si raccontano nell’America transfobica di oggi

Serie Tv - Redazione 23.11.23
Dominique Jackson di Pose: "Mi hanno strangolata e minacciata di morte, ho molta paura" - Dominique Jackson - Gay.it

Dominique Jackson di Pose: “Mi hanno strangolata e minacciata di morte, ho molta paura”

Culture - Redazione 11.10.23
Marina Machete prima donna trans a vincere Miss Portogallo. Sfiderà Miss Paesi Bassi a Miss Universo e i transfobici impazziscono - Marina Machete - Gay.it

Marina Machete prima donna trans a vincere Miss Portogallo. Sfiderà Miss Paesi Bassi a Miss Universo e i transfobici impazziscono

News - Redazione 9.10.23
"Insegnate come amare, non come odiare." Una delle persone manifestanti a Saskatoon contro il Bill 137.

Canada, il Bill 137 attacca persone trans e non binarie: perché dobbiamo preoccuparci

News - Alessio Ponzio 23.10.23
chi-segna-vince-jaiyah-saelua

“Chi segna vince”, la storia della prima donna transgender a giocare in una nazionale di calcio

Corpi - Francesca Di Feo 11.1.24
@NKCSchools

Studentessa transgender eletta reginetta della scuola, e i bigotti sono furiosi

Corpi - Redazione Milano 27.9.23