Jade Anouka denuncia l’industria dell’intrattenimento: “Ho perso il lavoro perché incinta”

In quanto attrice nera e queer, Anouka fa notare come l'industria dell'intrattenimento sia colma di discriminazioni e continui ad essere fortemente elitaria, pur essendo - almeno in apparenza - sempre in prima linea sui temi della diversità e dell'inclusività.

Jade Anouka denuncia l'industria dell'intrattenimento: “Ho perso il lavoro perché incinta” - jade anouka 3903733 - Gay.it
2 min. di lettura

L’attrice inglese Jade Anouka,  ha denunciato tramite il The Guardian di essere stata messa da parte per un ruolo nella TV britannica a causa della sua gravidanza.

L’artista ha esordito nel 2007 nell’adattamento teatrale del romanzo “Il canto di Penelope” della scrittrice canadese Margaret Atwood. Nel corso degli anni ha partecipato a diverse serie TV e film, come His Dark Materials e Turn Up Charlie

Jade Anouka denuncia l'industria dell'intrattenimento: “Ho perso il lavoro perché incinta” - Schermata 2021 10 22 alle 16.17.03 - Gay.it

In quanto attrice nera e queer, Anouka fa notare come l’industria dell’intrattenimento sia colma di discriminazioni e continui ad essere fortemente elitaria, pur essendo – almeno in apparenza – sempre in prima linea sui temi della diversità e dell’inclusività.

“Faccio questo mestiere da 14 anni: so quanto spesso gli attori si sentono insignificanti, sostituibili, siamo solo uno in una lunga catena di produzione. Col tempo mi è cresciuta una corazza: devi sopravvivere mentalmente

Jade Anouka denuncia l'industria dell'intrattenimento: “Ho perso il lavoro perché incinta” - 5000 - Gay.it
Jade Anouka, Londra, 2018. Foto: David M Benett/Getty Images

All’interno di tale sistema, anche le donne in gravidanza riscontrano enormi problemi.

“Di recente mi è stato offerto un ruolo televisivo […]  ed ero elettrizzata. Ero incinta al momento del casting, ma sapevo che questo non avrebbe rappresentato alcuna problema per la produzione: il personaggio trascorre la maggior parte del tempo seduto. Il mio essere incinta non comprometteva il ruolo, soprattutto perché si sarebbe svolto nel giro di pochi giorni”.

Dopo aver annunciato la sua gravidanza, l’attrice è stata contattata dalla casa di produzione per annullare il contratto. Una delle motivazioni è stato l’elevato compenso dovuto al mantenimento del neonato nel mesi in cui la madre non avrebbe potuto lavorare. La responsabilità di tale decisione spetta alla compagnia assicurativa che non ha voluto ricoprire le spese dovute all’attrice.

Anouka si dice sconvolta e arrabbiata. Negli ultimi anni, sono molte le donne ad aver denunciato situazioni simili. Molte artiste hanno perso il lavoro dopo l’annuncio della propria gravidanza.

Per quelli di noi che hanno sperimentato questa discriminazione, le soluzioni sono poche. […] Vuoi poter lavorare di nuovo ma sappiamo tutti quanto sia facile essere messi da parte, soprattutto se sei una donna e soprattutto se sei di colore. Ma non posso restare in silenzio. Il settore può e deve cambiare. Le compagnie di assicurazione stanno esercitando un controllo eccessivo sul processo di casting. Registi e produttori sembrano incapaci di respingerle. […] la nostra industria continuerà a perdere artisti; quanto talento ferito, malconcio e perso per sempre”.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24

Continua a leggere

Amadeus in fuga dalla Rai perché stanco delle pressioni. Volevano imporgli Povia a Sanremo - Amadeus - Gay.it

Amadeus in fuga dalla Rai perché stanco delle pressioni. Volevano imporgli Povia a Sanremo

Culture - Federico Boni 12.4.24
Giucas Casella conferma di aver avuto esperienze sessuali con uomini: "Succede a molti, ma io lo dico" - Giucas Casella - Gay.it

Giucas Casella conferma di aver avuto esperienze sessuali con uomini: “Succede a molti, ma io lo dico”

Culture - Redazione 8.1.24
Piero Chiambretti e il suo rapporto con la Comunità queer - Piero Chiambretti - Gay.it

Piero Chiambretti e il suo rapporto con la Comunità queer

Culture - Federico Boni 29.4.24
Vittorio Menozzi e Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, Vittorio Menozzi e Federico Massaro sono sempre più distanti: che cosa succede?

Culture - Luca Diana 18.1.24
Maria Tomba, X Factor 2023

X Factor 2023, “Crush” di Maria Tomba è il nuovo inno queer: ascolta il brano e guarda il videoclip

Musica - Luca Diana 8.12.23
The New Look, prime immagini della serie con Glenn Close e Ben Mendelsohn nel ruolo di Christian Dior - Apple TV The New Look key art graphic header 16 9 show home.jpg.large 2x - Gay.it

The New Look, prime immagini della serie con Glenn Close e Ben Mendelsohn nel ruolo di Christian Dior

Serie Tv - Redazione 15.12.23
Sarah Toscano, Amici 23

Sarah Toscano vince Amici 23: è lei la popstar del futuro

Culture - Luca Diana 19.5.24
Gloria, nessun bollino nero Rai sul bacio gay. È il carabiniere che usa il suo cappello per privacy - Gloria bacio gay censurato - Gay.it

Gloria, nessun bollino nero Rai sul bacio gay. È il carabiniere che usa il suo cappello per privacy

Serie Tv - Federico Boni 14.2.24