L’outing del direttore di Avvenire. Pubblicato il documento

Dopo che Vittorio Feltri ha fatto l'outing del collega di Avvenire, pubblica un documento che infittisce il mistero e alza un polverone che supera addirittura il colonnato di San Pietro.

L'outing del direttore di Avvenire. Pubblicato il documento - boffo BASE - Gay.it
2 min. di lettura

L'outing del direttore di Avvenire. Pubblicato il documento - boffo F1 - Gay.it

Si fa più grosso il polverone sull’omosessualità del direttore di Avvenire Dino Boffo. Dopo aver fatto l’ outing del collega, infatti, Vittorio Feltri non c’è stato a farsi dare del "pataccaro", ed ecco pubblicato il documento dal quale lo stesso direttore de Il Giornale ha preso le informazioni per accusare Boffo di predicare bene (contro Silvio Berlusconi per il caso di Noemi e delle veline) e di razzolare male (in quanto omosessuale condannato per una vicenda del 2002).

Due pagine in tutto, ma che se confermate – ma sulla veridicità del documento al momento giura solo Feltri – sarebbero capaci di sollevare un polverone senza precedenti anche e non solo Oltretevere. Nella prima pagina si parla di un’ammenda di 516 euro pagata da Boffo nel 2004, dopo aver patteggiato un’accusa per molestie sessuali. Nella seconda pagina le spiegazione: Boffo avrebbe molestato una donna perché lasciasse il marito col quale lo stesso Boffo avrebbe avuto una relazione. "Ho pagato per proteggere un ragazzo tossicodipendente, poi morto di overdose, che usava il mio telefono per molestare quella donna", è stata la difesa di Boffo.

Ma più lo si legge e più quel documento sembra coperto da misteri. Le pagine, indirizzate ad una non meglio precisata "Sua eccellenza", sembrerebbero scritte come risposta ad una richiesta di informativa. Da chi e per conto di chi non si sa. Per questo Boffo può dire con una certa tranquillità che quel documento è "una patacca". E del resto Vittorio Feltri tiene all’anonimato delle sue fonti.

Sono implicati i servizi segreti? La richiesta è di un’autorità politica? Il documento è stato scritto per i vertici delle forze dell’ordine? La frase che tira in ballo la Polizia è infatti piuttosto inquietante: "Il Boffo è un noto omosessuale già attenzionato dalla Polizia di Stato per questo genere di frequentazioni e gode indubbiamente di alte protezioni, correità e coperture in sede ecclesistica". Davvero la Polizia scheda le persone omosessuali? E perché? A smentire quest’ultima accusa, questa volta ci ha pensato il capo stesso della Polizia, Antonio Manganelli, che ha negato ogni schedatura che riguardasse l’orientamento sessuale di qualsiasi cittadino.

Le ultime righe, infine, tirano in ballo alti prelati: anch’essi a conoscenza del reato patteggiato da Boffo. Si tratta dei cardinali Camillo Ruini, Dionigi Tettamanzi, e Monsignor Giuseppe Betori.

"I servizi non c’entrano", ha detto il capo del Copasir Francesco Rutelli. "Una patacca", ribadisce l’interessato. "Tutto vero", insiste Vittorio Feltri, direttore de Il Giornale, dipendente di Paolo Berlusconi, fratello di Silvio, Presidente del Consiglio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24

Hai già letto
queste storie?

Sagi Golan e Omer Ohana gayit omosessuali vedovi di guerra

In Israele ora anche gay e lesbiche sono vedovə di guerra, la storia di Sagi e Omer – VIDEO

News - Redazione Milano 13.11.23
gavin-newsom-lgbtqia-bill

LGBTIQ+ Bill, Gavin Newsom approva la tutela per le giovani persone queer in California, la destra insorge

News - Francesca Di Feo 4.10.23
africa lgbt

Storia di un mondo al contrario, così i diritti LGBTIQ+ spaccano il mondo

News - Giuliano Federico 6.12.23
ragusa pride 2024, il 29 giugno

Ragusa Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 22.1.24
aberrcrombie Mike Jeffries bbc

Giovani ragazzi ignari da sfruttare sessualmente: Mike Jeffries ex CEO di Abercrombie&Fitch accusato

News - Francesca Di Feo 16.10.23
Alain Soral, arrestato per omobitransfobia l'estremista di destra - Alain Soral - Gay.it

Alain Soral, arrestato per omobitransfobia l’estremista di destra

News - Redazione 3.10.23
Bonus Track, Olly Alexander scriverà la canzone portante del nuovo film queer di Josh O'Connor - bonus track 1 - Gay.it

Bonus Track, Olly Alexander scriverà la canzone portante del nuovo film queer di Josh O’Connor

News - Redazione 14.9.23
Wesley Taylor di Only Murders in the Building presenta il fidanzato - Wesley Taylor - Gay.it

Wesley Taylor di Only Murders in the Building presenta il fidanzato

News - Redazione 20.12.23