La Casa Bianca annuncia una nuova strategia LGBTQ+ in vista del suo più grande evento Pride di sempre

Le decisioni prese da Joe Biden per combattere la crescente omotransfobia a stelle e strisce.

ascolta:
0:00
-
0:00
casa bianca biden LGBTQ bambini kids
casa bianca biden LGBTQ bambini kids white house florida
2 min. di lettura

Dinanzi all’ultradestra sempre più dichiaratamente omotransfobica, la Casa Bianca ha deciso di celebrare il Pride Month 2023 in grande stile. A pochi giorni dalle dichiarazioni di Joe Biden, che ha ricordato come “il movimento LGBTQI+” abbia “cambiato per sempre il nostro paese: difendiamo i bambini queer”, la sua amministrazione ha ieri annunciato “nuove azioni per proteggere le comunità LGBTQI+ dagli attacchi ai loro diritti e alla loro sicurezza“. Questo perché nell’ultimo anno e mezzo è aumentata la violenza anti-LGBTQ+, nonché l’odio politico alimentato da leggi discriminatorie approvate in più Stati a trazione repubblicana “che violano i nostri valori e le nostre libertà più fondamentali come americani“.

In troppe parti del nostro paese, gli americani LGBTQ vengono presi di mira per quello che sono, e questo, in poche parole, è discriminazione“, ha detto ai giornalisti la consigliera per le politiche interne Neera Tanden nel corso di una videoconferenza.

Per provare a combattere la crescente omotransfobia, il Department of Homeland Security (DHS) collaborerà con i Departments of Justice and Health and Human Services, con l’obiettivo di formare una nuovo LGBTQI+ Community Safety Partnership, per fornire risorse di sicurezza alle organizzazioni locali della comunità LGBTQ+, aiutarle a prevenire e a rispondere alle minacce.

L’iniziativa include un focus sul miglioramento delle relazioni con la polizia, “in riconoscimento dei maltrattamenti che la comunità LGBTQI+ ha spesso dovuto affrontare nelle interazioni con le forze dell’ordine”, nonché valutazioni periodiche delle minacce subite dalle varie organizzazioni della comunità.

Il Dipartimento della salute e dei servizi umani (HHS) porterà avanti iniziative per proteggere la salute e la sicurezza dei bambini LGBTQ+ e delle loro famiglie. L’amministrazione rafforzerà le risorse per la salute mentale e lancerà una nuova iniziativa federale per aiutare i giovani senzatetto LGBTQ+.

L’amministrazione Biden rilascerà inoltre finanziamenti federali per sostenere programmi che aiutino i genitori ad affermare i propri figli LGBTQ+ e a promuovere nuove normative per proteggere i giovani LGBTQ+ in affidamento.

Il Dipartimento dell’Istruzione affronterà invece l’enorme quantità di divieti che da mesi prendono di mira i contenuti a tema LGBTQ + nelle scuole e nelle biblioteche. “Il divieto dei libri erode la nostra democrazia, rimuove risorse vitali per l’apprendimento degli studenti e può contribuire allo stigma e all’isolamento che le persone LGBTQI+ e altre comunità devono affrontare“, ha affermato la Casa Bianca.

L’Ufficio per i diritti civili del Dipartimento nominerà un nuovo coordinatore per affrontare “la crescente minaccia che i divieti di libri rappresentano per i diritti civili degli studenti“. Il presidente Joe Biden annuncerà formalmente questa iniziativa durante il White House Pride di quest’anno, in arrivo sabato. Il raduno a South Lawn, rinviato di qualche giorno a causa della scarsa qualità dell’aria dovuta agli incendi che stanno interessando il Canada, sarà la più grande celebrazione del White House Pride della storia.

Nei giorni scorsi The Human Rights Campaign, ovvero la più grande associazione LGBTQIA+ d’America, ha dichiarato lo “stato di emergenza” per le persone LGBTQ+. Al 31 maggio, l’organizzazione ha dichiarato di essere al lavoro su oltre 500 leggi anti-LGBTQ+ presentate in più di 40 Stati. Il numero totale raggiunto quest’anno, al 7 giugno, è pari a 75 leggi approvate, superiore a qualsiasi altro anno mai preso in considerazione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Giornata omobitransfobia Girogia Meloni

Giornata contro l’omobitransfobia, le parole di Meloni e il post propaganda di Atreju

News - Giuliano Federico 17.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24

Hai già letto
queste storie?

Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Elly Schlein

Donne LGBTI+ e politica: pregiudizi, molestie, violenze, così la resistenza patriarcale tenta di dissuaderle

News - Francesca Di Feo 29.3.24
come capire se sei bisessuale, bisessualità test

Il 10% degli americani rientra nello spettro della bisessualità, il nuovo studio

News - Redazione 12.3.24
Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Corte di Appello di Brescia: i figli hanno il diritto a vedere riconosciuti entrambi i genitori

News - Redazione 9.2.24
Gabriel Attal

Gabriel Attal, luci e ombre del Primo Ministro francese gay che piace alla destra

News - Lorenzo Ottanelli 11.1.24
Alessandro Zan PD Elezioni Europee

Europee 2024, intervista ad Alessandro Zan: “Faremo l’Europa più politica, Meloni come Orban, Vannacci come il Ku Klux Klan”

News - Federico Boni 15.5.24
Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno - Lavinia Mennuni - Gay.it

Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno

News - Redazione 22.3.24