Leadership e identità LGBTI+ sul lavoro, le borse di studio

Un programma europeo e due borse di studio all'anno per un progetto che mira a valorizzare l'apporto unico e indispensabile delle identità LGBTQIA+ sul posto di lavoro.

ascolta:
0:00
-
0:00
leadershipt-lgbtquia-borse-di-studio
2 min. di lettura

Il primo programma accademico in Europa dedicato ai talenti LGBT+ è stato ideato dalla ESCP Business School per fornire ai partecipanti un’esperienza unica di formazione e sviluppo del proprio profilo di leadership personale attraverso una serie di attività e workshop focalizzati sulla promozione della diversità LGBT+ nei posti di lavoro.

Nell’ambito del progetto LGBT+ Leadership, verranno messe a disposizione due borse di studio all’anno, per un periodo di tre anni.

Negli ultimi anni, il tema dell’inclusione e della diversità è diventato sempre più centrale in ambito lavorativo. Una delle sfide principali per le persone LGBTI+ sul lavoro è quella di trovare un equilibrio tra la propria identità e la propria carriera.

In questo contesto, progetti e borse di studio rappresentano un’importante opportunità per valorizzare l’apporto unico fornito dalla comunità LGBTQIA+ nell’ambiente professionale.

Il primo programma accademico in Europa per i talenti LGBT+

Il programma “LGBT+ LEADERSHIP – Increase your impact with authenticity” incoraggia i partecipanti ad esprimere la propria identità LGBTQIA+ sul posto di lavoro e a considerarla come un inestimabile valore aggiunto.

Si basa sull’utilizzo del design thinking per affrontare le sfide legate alla diversità LGBT+ sul posto di lavoro, e permette ai partecipanti di sviluppare competenze pratiche per trovare soluzioni innovative e sostenibili per promuovere l’inclusione.

Inoltre, i partecipanti avranno l’opportunità di creare una rete di contatti con talenti LGBT+ e alleati, e partecipare a sessioni di mentoring online.

Il programma ha l’obiettivo di migliorare la diversità, lo sviluppo dei talenti e la fidelizzazione, e promuovere l’employer branding attraverso una maggiore visibilità e credibilità per i datori di lavoro impegnati in materia di diversità e inclusione.

Le persone LGBT+ hanno sempre assunto ruoli di leadership, ma portare la propria identità sul luogo di lavoro è sempre stata un’altra storia. Questo programma unico affronta questa sfida, riconoscendo così il contributo centrale che una forza lavoro diversificata può dare alle prestazioni di un’azienda e l’impatto della comunità LGBT+ sulla società e sulle imprese. Siamo molto entusiasti di collaborare con HSBC per dare ai talenti LGBT+ l’opportunità di sviluppare le loro capacità di leadership, comunicazione e networking presso la ESCP Business School di Berlino”, ha spiegato Stephan Schmuck, Direttore dell’ESCP Business School Program.

Essere LGBTQIA+ sul posto di lavoro: sfide e opportunità

LGBT+ Leadership è stato progettato per fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per superare le sfide specifiche che gli individui LGBT+ affrontano sul posto di lavoro, come discriminazione, pregiudizi e stereotipi.

Si concentrerà sulla valorizzazione delle identità LGBTQIA+ e sullo sviluppo di competenze pratiche per lo sviluppo delle abilità di leadership.

Le borse di studio a disposizione di LGBT+ Leadership

Saranno inoltre messe a disposizione due borse di studio all’anno per un periodo di tre anni, riservate a giovani leader italiani che intendono esplorare come l’identità LGBTQIA+ possa influenzare positivamente il mondo del lavoro e diventare protagonisti del cambiamento.

Il programma che abbiamo deciso di finanziare attraverso l’assegnazione di borse di studio è un unicum sul panorama europeo, e ci consentirà di creare e promuovere luoghi di lavoro più inclusivi in Italia attraverso la costruzione di una nuova classe dirigenziale più attenta”, ha commentato Gerd Pircher, Ceo di HSBC in Italia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Sanremo 2025, parla Carlo Conti: "Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival" - Carlo Conti - Gay.it

Sanremo 2025, parla Carlo Conti: “Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival”

Culture - Redazione 13.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore - The Room Next Door di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore

Cinema - Redazione 13.6.24
Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando - Break The Code Tour Nemo arriva in Italia - Gay.it

Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando

Musica - Redazione 13.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

cgil-tesseramento-alias

Anche CGIL apre al tesseramento alias: “L’accoglienza delle tante diversità non è un qualcosa di facoltativo, ma necessario”

News - Francesca Di Feo 21.1.24
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
come capire se sei bisessuale, bisessualità test

Il 10% degli americani rientra nello spettro della bisessualità, il nuovo studio

News - Redazione 12.3.24
Elly Schlein

Donne LGBTI+ e politica: pregiudizi, molestie, violenze, così la resistenza patriarcale tenta di dissuaderle

News - Francesca Di Feo 29.3.24
donna-trans-licenziata-dopo-il-coming-out

Donna trans licenziata dopo il coming out: nessun sostegno neanche dai colleghi

News - Francesca Di Feo 2.4.24
Copyright @Danimale_sciolto

Cosa significa decriminalizzare il sex work: oltre lo stigma e la violenza istituzionale

Corpi - Redazione Milano 21.12.23
led-corso-di-formazione-edge

LED, il corso di formazione di EDGE sull’inclusione e l’empowerment per dipendenti LGBTQIA+ e alleat*

Culture - Francesca Di Feo 5.2.24
donne-lesbiche-guadagnano-di-piu

Le lesbiche guadagnano di più delle donne etero a causa degli uomini

News - Francesca Di Feo 10.1.24