“Sono sempre statə donna”, il coming out di un* minorenne transgender su Canale 5 nella serie tv “Luce dei tuoi occhi 2”

Il tema della transizione e affermazione di genere sbarca in prima serata su Mediaset nella storia scritta da Eleonora Fiorini, Davide Sala e Mauro Casiraghi.

ascolta:
0:00
-
0:00
Luce dei tuoi occhi 2
Luce dei tuoi occhi 2 - Foto: Screenshot Mediaset Infinity
4 min. di lettura

Qualche settimana fa, noi di Gay.it abbiamo provato ad analizzare il contesto televisivo italiano in contrapposizione a quello spagnolo, scoprendo nostro malgrado di come nel nostro Paese la narrazione del mondo LGBTQI+ sia piuttosto indietro rispetto ad altri paesi occidentali.

L’anno scorso era andata in onda la magnifica serie tv “Prisma”, distribuita però sulla piattaforma a pagamento Prime.

Nelle ultime ore, però, anche la tv in chiaro, quella che raccoglie milioni di telespettatori, ci ha piacevolmente sorpresi. Siamo rimasti colpiti dal dialogo andato in onda in prima serata su Canale 5 – passato totalmente in sordina sui media italiani – nel quale abbiamo assistito ad un’affermazione di genere da parte di un giovane ragazzo (indicativamente un sedicenne) protagonista della fiction Luce dei tuoi occhi 2.

Il personaggio in questione è Andrea Bisceglie che in occasione della quinta puntata della serie tv diretta da Fabrizio Costa, scritta da Eleonora Fiorini, Davide Sala e Mauro Casiraghi, prodotta da Banijay Studios Italy in collaborazione con RTI, ha deciso di aprire il suo cuore e di svelare ai suoi amici e a suo fratello un segreto che fino a quel momento aveva tenuto solo per sé.

 

Luce dei tuoi occhi 2
Luce dei tuoi occhi 2 – Foto: Screenshot Mediaset Infinity

Luce dei tuoi occhi 2: qual è la trama del thriller melò di Canale 5

Ma andiamo per gradi: il thriller melò Luce dei tuoi occhi racconta la storia di Emma Conti, interpretata da Anna Valle, che una volta tornata da New York a Vicenza, sua città natale, riconosce fra le ballerine dell’Accademia di Danza fondata da sua madre sua figlia Petra che credeva essere morta sedici anni prima. Da qui si aprono una serie di dinamiche tipiche dei gialli che conducono tutti i protagonisti della serie a vivere delle situazioni al limite dell’incredibile.

Nella seconda stagione, attualmente in onda su Canale 5, le dinamiche tipiche del thriller si accentuano ulteriormente con l’innesto, però, di nuovi personaggi e nuove linee narrative. Tra queste, c’è per l’appunto la storia di Andrea e Maurizio Bisceglie – interpretati dai giovanissimi Simone Secce e Cristian Roberto -, nella fiction due gemelli eterozigoti innamorati della danza che nella quinta puntata si ritrovano a vivere un momento molto difficile.

Andrea, infatti, è sempre stato appassionato di danza mentre il fratello Maurizio ha iniziato a ballare per difendere il gemello dagli attacchi dei bulli. Solo in quest’ultimo episodio, però, i due riescono ad aprirsi l’uno con l’altro e dunque a raccontarsi per quello che sentono di essere realmente.

È così che, del tutto impreparato, il pubblico di Canale 5 si è trovato ad assistere ad un vero e proprio coming out da parte di Andrea che ha svelato prima agli amici e poi in solitaria al fratello di essersi sempre sentito una donna, nel corpo di un uomo, e di aver provato attrazione per dei ragazzi prima di innamorarsi di Anita, una delle ballerine dell’Accademia. Così, in un magnifico tripudio di realtà finalmente raccontata senza infingimenti, Andrea spiega di sentirsi donna, e di essere innamorat* di una donna.

 

Luce dei tuoi occhi 2
Luce dei tuoi occhi 2 – Foto: Screenshot Mediaset Infinity

 

Transizione e affermazione di genere: la storia di Andrea e Maurizio

Grazie alla seconda stagione di Luce dei tuoi occhi, abbiamo assistito alla storia di una persona che non si identifica nel genere assegnato alla nascita, portando dunque all’attenzione del nazionalpopolare italiano un tema solitamente taciuto.

Una storia profonda quella raccontata, in maniera impeccabile, da Andrea e Maurizio che mette in luce le difficoltà di accettazione non solo della persona direttamente coinvolta, ma anche di chi gli sta accanto che, come in questo caso, può non comprendere i motivi di questa scelta (e soprattutto avere paura di quanto potrebbe accadere a suo fratello).

Non ci resta che continuare a seguire la serie tv Luce dei tuoi occhi per capire come gli sceneggiatori avranno deciso di portare avanti questa linea narrativa. Per ora ci sentiamo di fargli un plauso, nonostante i media non sembrano aver recepito questa storia, per aver avuto il coraggio di raccontare questa sfaccettatura della realtà in una fiction destinata alla prima serata di Canale 5.

Di seguito il dialogo completo da i due gemelli omozigoti, Andrea e Maurizio Bisceglie, in merito al coming out come persona transgender di Andrea.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fiction Mediaset (@fiction_mediaset)

 

Luce dei tuoi occhi 2: il dialogo

 

Andrea: “Maurizio aspetta. Ehi, Maurì”

Maurizio: “Che vuoi?

A: “Parlare.

M: “Cazzo Andrea da quanto tempo siamo andati via di casa?

A: “Tre anni.

M: “In tre anni abbiamo condiviso praticamente tutto e non ti è mai venuto in mente di dirmi che ti piacciono gli uomini? Che vuoi diventare una donna?

A: “È più complicato di così. Prima di tutto non mi piacciono gli uomini, cioè non lo so. Prima ne ero sicuro ma poi è arrivata Anita ed è cambiato tutto.

M: “Tu sei innamorato di lei?

A: “Sì, credo di sì.

M: “E vuoi comunque diventare una donna?

A: “È quello che ho sempre sentito di essere. Mi odi, ti faccio schifo?

M: “Non è quello scemo. È quello che dovrai affrontare che mi fa paura. Le operazioni. Il dolore. Ti rendi conto che non sarai più la stessa persona? Come farai con la danza? Anzi, come faremo? Eh? Dicevi che dovevamo conquistare il mondo insieme e invece…

A: “Ma io non ti abbandonerò mai così come non abbandonerò mai la danza.

M: “Sì, ma non sarà lo stesso.

A: “Sì, che sarà lo stesso. E sarà anche meglio perché sarò io. Sarà un percorso lungo e complicato ma non posso più avere paura di diventare quello che sono. E se mi vuoi bene neanche tu devi avere paura.

M: “Io non lo so. Non lo so. Scusami.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Grande Fratello 2023 - Alfonso Signorini

Al via i casting per la nuova edizione del Grande Fratello: il prossimo potresti essere tu!

Culture - Luca Diana 29.5.24
"Esiste il gene dell’omosessualità?". 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO) - Barbara Gallavotti - Gay.it

“Esiste il gene dell’omosessualità?”. 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO)

Culture - Redazione 30.5.24
Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell'ultimo capitolo: "Almeno 18 mesi per disegnarlo" - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell’ultimo capitolo: “Almeno 18 mesi per disegnarlo”

Serie Tv - Redazione 28.5.24
Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso - carcere amnistia - Gay.it

Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso

News - Redazione 29.5.24
Blood and Ashes, il sequel gay di 300 con Alessandro Magno gay diventa serie tv? - 300 - Gay.it

Blood and Ashes, il sequel gay di 300 con Alessandro Magno gay diventa serie tv?

Serie Tv - Redazione 30.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24

Continua a leggere

deumanizzat-bambin-trans-ideologia

Deumanizzatǝ: quando la vita di unǝ bambinǝ trans vale meno della propaganda di potere

Corpi - Francesca Di Feo 10.4.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24
Triptorelina - immagine di repertorio

Adolescente trans costretto alla mastectomia perché la triptorelina arriva in ritardo

News - Francesca Di Feo 14.2.24
Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay” - Jack Chambers 1 - Gay.it

Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay”

News - Redazione 16.1.24
Call My Agent Italia 2, Elodie e Sabrina Impacciatore nei primi teaser trailer - Call My Agent – Italia - Gay.it

Call My Agent Italia 2, Elodie e Sabrina Impacciatore nei primi teaser trailer

Serie Tv - Redazione 2.2.24
Can Yaman

Can Yaman approda in Rai: sarà il protagonista del remake di Sandokan

Culture - Luca Diana 21.3.24
Federico Fashion Style e l'aggressione omofoba: "Mi ha dato un pugno e detto ‘vatti a mettere seduto froc*o di mer*a’" (VIDEO) - Federico Fashion Style 2 - Gay.it

Federico Fashion Style e l’aggressione omofoba: “Mi ha dato un pugno e detto ‘vatti a mettere seduto froc*o di mer*a’” (VIDEO)

Culture - Redazione 29.4.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24