Bacia un altro ragazzo, pestato a sangue dall’autista del bus

Travolto dai pugni solo e soltanto per aver baciato un altro ragazzo su un autobus. L'incredibile storia di Marcelo.

Bacia un altro ragazzo, pestato a sangue dall'autista del bus - Marcello Santanna - Gay.it
2 min. di lettura

Un 23enne brasiliano, Marcello Santanna il suo nome, ha denunciato quanto accaduto sabato scorso, nella zona est di San Paolo. Il giovane è stato infatti pestato a sangue dall’autista di un autobus solo e soltanto perché in compagnia di un altro ragazzo, che lo ha baciato sul naso dopo averlo aiutato a ripulirlo da una perdita  di sangue.

Stavo tornando a casa e sono stato picchiato dall’autista dell’autobus solo perché stavo con un altro ragazzo. All’inizio mi sono rifiutato di scendere, ho detto di aver pagato il biglietto e ho chiesto perché volesse che scendessi. A quel punto si è alzato dal sedile, io ho provato a non far scoppiare una lite, così ho salutato questo ragazzo e mia cugina. Mentre scendevo, ho alzato le mani e ho detto: ‘Va bene, me ne vado’. A quel punto mi ha preso a pugni, senza nemmeno farmi finire di parlare. L’altro ragazzo e mia cugina sono scesi ad aiutarmi, l’autista è tornato sull’autobus e se n’è andato.

Una storia che ha dell’incredibile, eppure all’ordine del giorno nel Brasile di Bolsonaro, sempre più travolto dalla violenza omofoba. L’autista di un altro autobus, che è passato poco dopo, ha accompagnato Marcelo alla stazione di polizia, dove l’hanno immediatamente portato all’ospedale di Santa Marcelina, con il volto tumefatto e il naso distrutto.

Accettare te stesso è un processo difficile. Le persone ci giudicano perché ci teniamo per mano, ci accarezziamo in pubblico o semplicemente chiediamo pari diritti. Perché picchiare un essere solo e soltanto perché ama un’altra persona dello stesso sesso? So che le immagini sono forti, ma notizie del genere devono essere condivise per dimostrare quanto sia necessaria la lotta per la comunità LGBT! Non pensate che non esista l’omofobia. Siamo il Paese con più omicidi LGBT e questo mi fa pensare solo ad una cosa: io sono vivo e posso raccontarlo,  ma quanti altri non hanno avuto questa possibilità?  La violenza non porta da nessuna parte, sia nel razzismo, nella coppia, con le donne, in nessuna situazione. Sono stato in ospedale, mi sottoporrò a un intervento chirurgico nei prossimi giorni perché il mio naso è  rotto. Ho già fatto ricorso ai miei diritti e ho il sostegno della legge. L’omofobia è un crimine. Non nascondetela, denunciatela“, ha concluso il giovane.

SPTrans, che si occupa del sistema di trasporto pubblico di San Paolo, ha affermato che “ha già riferito il caso alla società che gestisce la linea per identificare il conducente e intraprendere le azioni appropriate nei confronti del suo dipendente”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24

Hai già letto
queste storie?

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
andria omofobia 18 anni gay

Andria, calci e pugni a un 18enne perché gay: “Abbiate il coraggio di denunciare”

News - Francesca Di Feo 26.10.23
Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby - Roma Lazio il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti in vista del derby - Gay.it

Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby

News - Redazione 5.4.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia nel caos omobitransfobico. Weekend di terrore, in 200 aggrediscono coppia trans. Minacce a Kasselakis

News - Federico Boni 12.3.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23