Matrimoni gay all’estero: per il Tar Toscana il Sindaco può omologarli

Clamorosa decisione a favore del Comune di Empoli che ne aveva riconosciuto uno

Matrimoni gay all'estero: per il Tar Toscana il Sindaco può omologarli - giudici tar giustizia base 1 - Gay.it
3 min. di lettura

Il TAR Toscana, al quale si sono rivolte due coppie omosessuali di Empoli assistite dai soci di Avvocatura per i diritti LGBTI – Rete Lenford, gli avvocati Mario di Carlo e Roberto Vergelli, con l’avv.ta Masini di Roma, ha confermato l’assenza di norme che attribuiscano ai Prefetti il potere di “cancellare” le trascrizioni dei matrimoni celebrati all’estero. Per l’effetto il TAR ha dichiarato il difetto assoluto di attribuzione in capo al Prefetto di Firenze che in data 5.11.2014 aveva disposto – pur non avendone il potere – l’annullamento della trascrizione nei registri di stato civile del Comune di Empoli dei matrimoni della due coppie e ha dichiarato la nullità degli atti prefettizi. Un bello schiaffo alla Circolare del Ministro degli Interni , Angelino Alfano, di dodici mesi fa, insomma.

Nel contempo il Tribunale amministrativo riconosce che spetta solo “al giudice ordinario, pronunciarsi sulla fondatezza della domanda, a partire dalla effettiva e concreta configurabilità nell’ordinamento civile di una situazione giuridicamente rilevante e tutelabile in capo alle ricorrenti” e conclude invitando a riassumere entro tre mesi il giudizio davanti al Tribunale ordinario rilevando il difetto di giurisdizione.

Matrimoni gay all'estero: per il Tar Toscana il Sindaco può omologarli - sindaco empoli - Gay.it

Il Sindaco del Comune toscano, Brenda Barnini, un anno fa aveva infatti emanato una direttiva che consentiva la trascrizione nei registri di Stato Civile del comune toscano delle nozze tra persone dello stesso sesso che i cittadini empolesi, in mancanza di una legge nazionale, celebrano in paesi stranieri.

“Ancora una volta – ha commentato l’avv. Michele Giarratano, nostro collaboratore – i Tribunali riportano la politica sui binari di diritto e civiltà. Il TAR Toscana, confermando le decisioni già assunte nel corso del 2015 dai TAR Lazio e Friuli, infatti, afferma che l’annullamento delle trascrizioni dei matrimoni tra persone dello stesso sesso contratti all’estero spetta esclusivamente al l’autorità giudiziaria, rimandando dunque il procedimento al Tribunale ordinario. La prima sezione civile del Tribunale amministrativo toscano conferma dunque l’illegittimità della circolare del Ministro Alfano prot. N. 10863 del 7 ottobre 2014 la quale intimava ai prefetti di invitare i sindaci al l’annullamento delle trascrizioni effettuate o, in difetto, a provvedere loro stessi alla cancellazione. A questo punto resterà da capire se arriverà a risolvere la diatriba prima la promessa legge sulle unioni civili o, piuttosto, la decisione del tribunale ordinaria di Firenze, competente per il comune di Empoli.”

Matrimoni gay all'estero: per il Tar Toscana il Sindaco può omologarli - matrimonio gay generica1 - Gay.it

“Di nuovo il Tribunale amministrativo regionale ha confermato quello che andiamo sostenendo da tempo e cioè che l’intervento del ministro Alfano e dei Prefetti è stato un atto esorbitante dai loro poteri. Quest’ultima decisione si pone in linea con quelle già pronunciate dai TAR Lazio e Friuli Venezia Giulia” dichiara la presidente di Avvocatura per i Diritti LGBTI – Rete Lenford l’avv. Maria Grazia Sangalli “ma introduce qualche elemento di novità, come il riconoscimento della trascrizione come diritto soggettivo. Nel frattempo la politica insiste a voler negoziare sulla dignità delle persone omosessuali, nonostante i richiami che arrivano dalla Corte europea dei diritti umani e dalla società”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

matrimonio-egualitario-india-corte-suprema

India, a breve la sentenza sul matrimonio egualitario a lungo posticipata

News - Francesca Di Feo 2.10.23
unioni-civili-assegno-di-mantenimento

Unioni civili, l’assegno di mantenimento in caso di scioglimento dovrà tenere conto anche del periodo di convivenza

News - Francesca Di Feo 29.12.23
come costituire le unioni civili in italia

Polonia, il governo annuncia: “A breve un disegno di legge sulle unioni civili”

News - Redazione 28.12.23
texas-giudice-matrimoni-gay

Texas, una giudice si rifiuta di celebrare i matrimoni gay dal 2016: il caso alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 23.10.23
Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini il 22 dicembre. Il sindaco di Napoli officerà l’unione civile - Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini il 22 dicembre. Il sindaco di Napoli officerà l’unione civile

Culture - Redazione 3.11.23
eredita berlusconi marta fascina unioni civili

Eredità Berlusconi, con l’unione civile Marta Fascina può restare ad Arcore ma Silvio voleva cancellare la legge Cirinnà

News - Redazione Milano 20.11.23
nepal-matrimonio-egualitario

Nepal, due tribunali si rifiutano di registrare un matrimonio egualitario

News - Redazione 12.10.23
egualitario matrimonio gay matrimonio omosessuale

In Italia il 73% delle persone è favorevole al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 30.11.23