Michele Bravi replica a Sgarbi che gli dà della femmina su Rai1: “Ignorate i giudizi medievali, siate creativi” – VIDEO

Le parole del deputato e la risatina di Serena Autieri diventate virali sui social. Michele Bravi ha così elegantemente chiuso il caso.

Michele Bravi replica a Sgarbi che gli dà della femmina su Rai1: "Ignorate i giudizi medievali, siate creativi" - VIDEO - Michele Bravi Sanremo 2022 - Gay.it
Michele Bravi replica a Sgarbi che gli dà della femmina in diretta Rai: "Siate sempre creativi" - VIDEO
2 min. di lettura

Ospite di Serena Autieri a Dedicato, programma del pomeriggio di Rai1, Vittorio Sgarbi è stato inspiegabilmente invitato a commentare il Festival di Sanremo 2022, concluso con il trionfo di Blanco e Mahmood. Il 70enne deputato della Repubblica ha messo bocca sulla sera cover che ha visto Michele Bravi cantate Lucio Battisti.

“C’era quell’altro che ha cantato Come può uno scoglio, che si chiama Bravi, tutto femmina. Cantava una canzone dedicata ad una donna come se fosse un maschio. Battisti l’aveva scritta per una donna. Lui era un uomo che la declinava al maschile”.

Stride la risata sguaiata della presentatrice Serena Autieri, che si è sganasciata dinanzi a quel “Bravi, tutto femmina“, per poi puntualizzare che “adesso i cantanti hanno un po’ questo modo di vestirsi in modo stravagante“. Via Twitter nella serata di ieri è arrivata l’impeccabile ed elegante replica di Michele Bravi, che ha elegantemente smontato la polemica e messo al suo posto Vittorio Sgarbi.

Non amo dare spazio o voce a persone che ignorano la bellezza della libertà di espressione individuale, nè tantomeno demonizzare una risata imbarazzata dovuta all’imprevisto di una diretta“, ha risposto Michele. “Non farò nomi e vi invito a non andare a scavare. Colgo però lo spunto, visto che da ieri mi state mandando un video di una trasmissione dove si accusa la mia eccessiva femminilità, per dire che sono orgoglioso di dare voce a un approccio non giudicante dell’individualità. Non smetterò mai di dire con la mia musica “siate completamente voi stessi”. Questa non è una lotta che riguarda la comunità LGBTQ ma ha a che fare con la possibilità di tutti di raccontare al mondo i propri colori“, ha insistito Bravi, per poi concludere. “È un segno di civiltà rispettare e accettare opinioni diverse dalla propria ma è un peccato lasciare che giudizi medievali limitano la vostra creatività”. “Siate creativi, sempre“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
lorde1968 28.2.22 - 5:59

Michele tesoro mio rilassati. Io odio Sgarbi, da sempre ma in questo caso cosa ha detto di male? Non è vero che ti senti femmina? E dai su basta. Sembravi un mix tra RICHENEL e PETE BURNS, eri favolosaaaa.

Trending

Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Charli XCX e Troye Sivan partono in tour insieme

Charli XCX e Troye Sivan annunciano un tour insieme: “È l’evento gay della stagione”

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24

Continua a leggere

marco mengoni bruxelles

Marco Mengoni, cosa sta succedendo ai concerti in giro per l’Europa

Musica - Redazione Milano 23.10.23
BigMama a Sanremo 2024

Sanremo 2024, BigMama è la donna queer che ha rapito l’Ariston

Musica - Luca Diana 7.2.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
BigMama, "Cento Occhi" è il nuovo singolo?

BigMama, nel nuovo singolo “Cento Occhi” l’incubo del catcalling: “Spesso perdo la libertà di vivere”

Musica - Emanuele Corbo 5.4.24
BigMama live Alcatraz

BigMama, i sogni diventano realtà: dopo Sanremo 2024 arriva il live all’Alcatraz di Milano

Musica - Luca Diana 1.2.24
Michele Bravi ha consegnato il nuovo disco: "Completamente scritto e arrangiato da me" - cover Michele Bravi - Gay.it

Michele Bravi ha consegnato il nuovo disco: “Completamente scritto e arrangiato da me”

News - Redazione 5.3.24
Fedez: "Se fossi gay lo direi, mai avuto esperienze omosessuali e mai provato attrazione per un uomo" - Fedez a Belve 1 - Gay.it

Fedez: “Se fossi gay lo direi, mai avuto esperienze omosessuali e mai provato attrazione per un uomo”

Culture - Redazione 10.4.24
Orville Peck e Willie Nelson duettano in "Cowboys Are Frequently Secretly Fond Of Each Other"

Orville Peck e Willie Nelson cantano l’amore queer nel country: “Parlarne oggi è più importante che mai”

Musica - Emanuele Corbo 8.4.24