Milano: arriva la casa rifugio per le vittime di omofobia

Il rifugio verrà realizzato in un bene confiscato alla mafia dalla giunta Pisapia

Milano: arriva la casa rifugio per le vittime di omofobia - giuliano pisapia gay pride - Gay.it
2 min. di lettura

Un nuovo, meraviglioso progetto è stato annunciato dalla giunta Pisapia e verrà realizzato entro la fine del mandato: un centro accoglienza per le persone vittime di discriminazione e atti di omofobia. Un luogo protetto dove i membri della comunità LGBTI colpiti da soprusi e violenze potranno trovare un aiuto e un rifugio, per qualche mese.

La casa rifugio verrà probabilmente realizzata in uno dei beni recentemente recuperati dal Comune di Milano e appartenenti in precedenza alla mafia, e che saranno oggetto nei prossimi tempi di riqualificazioni: l’amministrazione comunale sta cercando un ente adatto alla gestione del progetto, che possa avere visibilità nella comunità omosessuale milanese.

La giunta Pisapia da sempre si è schierata a favore dei diritti LGBTI, come abbiamo raccontato nel corso di questi mesi, concedendo il patrocinio e numerosi eventi e dando la possibilità di realizzare molte iniziative: prima fra tutte il Gay Pride al quale ogni anno il sindaco ha partecipato con gioia, ma anche il flashmob #SvegliaItalia del 23 gennaio, in favore dell’approvazione in Senato delle unioni civili. Non è da dimenticare neanche la Casa dei Diritti, istituita in via De Amicis 10, dove nel 2015 un Centro di ascolto LGBTI ha accolto moltissimi ragazzi, soprattutto giovani, maltrattati fisicamente e verbalmente per via della loro sessualità offrendo loro rifugio.

manifestazione-milano-temposcaduto-baseLa realtà cosmopolita di Milano, che accoglie persone provenienti da realtà italiane molto varie, è perfetta per un progetto del genere: alla Casa dei Diritti sono arrivati spesso ragazzi provenienti dal Sud Italia che cercavano conforto dalla non accettazione della loro famiglia, o transessuali che durante il delicato periodo di transizione hanno bisogno di un aiuto morale e anche materiale che dai familiari non avrebbero.

Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche Sociali, afferma: “Milano si conferma uno straordinario laboratorio nazionale contro le discriminazioni“. Anche Yuri Guaiana, segretario dell’associazione radicale “Certi Diritti”, si dichiara felice anche se con cautela: “L’idea è pregevole e da farsi, è evidente che in una grande città che raccoglie persone che vengono anche da realtà più piccole un servizio di questo tipo sarebbe importante. Faccio fatica che si riesca a realizzare in così poco tempo, ma l’idea è significativa”.

Sperando nella tempestività della realizzazione del rifugio, vi terremo aggiornati sugli sviluppi di questo ambizioso progetto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: "Voglio essere autenticamente me stesso" (VIDEO) - Jason Hackett - Gay.it

Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: “Voglio essere autenticamente me stesso” (VIDEO)

News - Redazione 22.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

Leggere fa bene

lecco pride 2024, il 22 giugno a Lecco, segui le pagine social

Lecco Pride 2024: il 22 giugno

News - Gio Arcuri 20.12.23
Milano Carriera Alias

La carriera alias al Comune di Milano è finalmente realtà, Monica J. Romano “Una vittoria per le persone trans* e non binarie”

News - Giuliano Federico 12.3.24
fratelli

Milano, Corte d’Appello dichiara illegittime le trascrizioni dei figli delle coppie di donne

News - Redazione 6.2.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
cremona pride: 6 luglio 2024

Cremona Pride 2024: il 6 luglio

News - Gio Arcuri 12.12.23
locali gay lecco como 2023 2024, guida completa

Lago di Como e Lecco: guida ai locali, eventi e luoghi queer friendly

Viaggi - Gio Arcuri 3.1.24
Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo - Homo Occidentalis - Gay.it

Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo

News - Redazione 31.1.24
Second Life Comune di Milano

Quando abbiamo consegnato il pianeta ai nostri abusi? Al Fuori Salone il bosco strambo di Second Life

Lifestyle - Giuliano Federico 17.4.24