Millie Bobby Brown e l’ipersessualizzazione a 18 anni: “È davvero pesante”

L'attrice di Stranger Things ha parlato dei commenti inappropriati sulla sua immagine: "Mi hanno provocato insicurezze e tristezza".

ascolta:
0:00
-
0:00
Millie Bobby Brown e l'ipersessualizzazione a 18 anni: "È davvero pesante"
SANTA MONICA, CALIFORNIA - JUNE 28: (EDITORS NOTE: Image has been processed using digital filters)Millie Bobby Brown attends the premiere of Netflix's "Stranger Things" Season 3 on June 28, 2019 in Santa Monica, California. (Photo by Matt Winkelmeyer/FilmMagic,)
2 min. di lettura

All’alba della quarta stagione di Stranger Things (in arrivo su Netflix il prossimo 27 Maggio), Millie Bobby Brown, star della serie, si è aperta sui lati negativi dell’essere una ragazza nel mondo dello spettacolo: lo scorso 4 Aprile, in un’intervista per il podcast Guilty Feminist, Brown, da poco diciottenne, ha parlato della costante ipersessualizzazione ricevuta in questi anni: “L’ho decisamente percepita di più nelle settimane che precedevano i miei diciotto anni” ha raccontato l’attrice “Vedo una differenza tra come le persone agiscono e reagiscono sui social media dopo aver raggiunto la maggiore età. E fa schifo”.

Millie Bobby Brown e l'ipersessualizzazione a 18 anni: "È davvero pesante" - millie bobby brown teaser head scaled - Gay.it
Millie Bobby Brown

Brown parla di essere venuta a conoscenza di numerosi forum dove le persone facevano letteralmente il conto alla rovescia per i suoi diciotto anni (e sentirsi così “legittimati” a poter fare ogni genere di commento sessuale sulla sua immagine): “È un buon esempio di cosa sta succedendo nel mondo e su quanto le ragazze più giovani – sia nel mondo dello spettacolo che nella vita quotidiana – vengano sessualizzate” continua Brown. L’attrice ha parlato dell’intera esperienza come “davvero pesante”, fronteggiandosi con le difficoltà che accomunano ogni altra diciottenne che si affaccia alla vita adulta: “È tanta roba. E nel frattempo stai anche cercando di conoscere te stessa. L’unica differenza, ovviamente, è che io lo faccio sotto l’occhio pubblico“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Millie Bobby Brown (@milliebobbybrown)

L’attrice ha dovuto anche interfacciarsi negli anni con innumerevoli commenti riguardo la sua apparenza, spesso criticata perché “troppo sexy o matura” per la sua età. Brown ha parlato di un periodo in cui veniva praticamente “crocifissa” per indossare degli abiti scollati sul red carpet: “Mi chiedevo: dovremmo davvero parlare di questo?” si chiede Brown. Già nel 2020, l’attrice si era espressa sull’argomento, definendo l’intera situazione “frustante”: “Questi commenti inappropriati, la sessualizzazione e insulti non necessari hanno ultimamente generato in me tristezza e insicurezze” scriveva in un post su Instagram: “Ma non verrò mai sconfitta. Continuerò a fare quello che amo e divulgare il messaggio per far cambiare le cose“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Allarme Social Media, le principali piattaforme non riescono a garantire la sicurezza delle persone LGBTQ+ - Social media Icons On The Home Screen of an Android Phone - Gay.it

Allarme Social Media, le principali piattaforme non riescono a garantire la sicurezza delle persone LGBTQ+

News - Redazione 24.5.24
x-politiche-deadnaming-misgendering

X reintroduce le politiche di moderazione contro deadnaming e misgendering

News - Francesca Di Feo 6.3.24
Angelica Schiatti e Morgan

“Insulti, minacce e revenge porn”: la vicenda tra Angelica e Morgan, Calcutta attacca Warner, terremoto nel mondo della musica

Musica - Emanuele Corbo 10.7.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Berrettini, Tovey, Mengoni e Timberlake - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Berrettini, Tovey, Mengoni e Timberlake

News - Redazione 28.3.24
Ethan Alexander, il prete gay, palestrato e tatuato diventato virale su Instagram (VIDEO) - Ethan Alexander - Gay.it

Ethan Alexander, il prete gay, palestrato e tatuato diventato virale su Instagram (VIDEO)

News - Redazione 21.3.24
TikTok Commissione Europea indagine

TikTok ci riduce a conigli intrappolati nella tana, manipola la salute mentale di minori e giovani, e crea dipendenza: l’Unione Europea apre indagine

Culture - Mandalina Di Biase 21.2.24
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
Emma Marrone, controlli medici superati

Emma e la visita di controllo dopo la malattia: “Piango di gioia. Non trascurate la vostra salute”

Corpi - Emanuele Corbo 26.6.24