Nausica Della Valle, “Non c’è emergenza omofobia in Italia, l’omosessualità pubblicizzata all’inverosimile”

A suo dire 'ex lesbica', la Della Valle nega l'esistenza di omofobia ma anzi accusa: sono vittima di "eterofobia".

nausica della valle
2 min. di lettura

Nausica Della Valle, “ex lesbica”, è tornata a parlare di omosessualità e di ‘ritorno all’eterosessualità’ dalle pagine di Pro Vita & Famiglia, appoggiando la ridicola e mistificatrice campagna contro la legge Zan.

La Della Valle, poche settimane fa incredibilmente invitata da Barbara Palombelli a Forum, ha negato l’esistenza di un’emergenza omofobia in Italia, sottolineando invece come siano “le lobby lgbt” ad averla creata. “A parte loro, non vedo nessuno che gridi all’emergenza. La discussione che invece bisognerebbe aprire è: perché si arriva a diventare omosessuali? Non solo Dio ha creato tutti maschio o femmina ma anche la scienza, come ha riportato tempo fa l’autorevole rivista Science, ha confermato che non esiste nessun gene dell’omosessualità. Persino la psicologia parla di “disturbo omo-affettivo”, legato per lo più al genitore dello stesso sesso, che può avere varie ragioni: perché questo genitore manca, perché è stato troppo severo o anaffettivo, perché i genitori si sono separati, perché i figli hanno subito abusi o stupri. L’elemento che accomuna tutti i casi di omosessualità è la mancanza d’amore. Da parte mia, sto tenendo testimonianze in molte chiese d’Italia e sono contenta che i pastori e i fedeli siano i primi a volerci capire di più sull’omosessualità, per comprendere pienamente i fratelli omosessuali, abbracciarli, amarli. Altra cosa è imporre a tutti i costi l’omosessualità, come si cerca di fare ormai anche a scuola, insegnando ai bambini che è normale avere attrazione per lo stesso sesso, che è normale avere due papà o due mamme. Ci rendiamo conto che questa imposizione è ormai quotidiana?“.

Parole da mani nei capelli, che vedono Nausica, fino a pochi anni fa lesbica dichiarata, negare episodi omofobi ai suoi danni: “A quel tempo, non ho mai avuto problemi a dichiararmi apertamente omosessuale ma oggi devo dire che l’outing è diventato ormai una moda. È stato quando ho iniziato a raccontare la mia conversione che, al contrario, ho iniziato ad avvertire una certa “eterofobia”. Da parte delle lobby lgbt è un gonfiare continuo, l’omosessualità viene pubblicizzata fino all’inverosimile. Pare quasi che, se sei omosessuale, sei legittimato a festeggiare, mentre se sei eterosessuale quasi ti devi scusare. Loro pensano che, se esci da quella condizione, diventi un loro nemico ma non è così. Personalmente posso dire che non sono mai stata felice come adesso e che l’amore di Dio che ho ricevuto, mi ha permesso di sanare le ferite che avevo nell’anima e anche di riconciliarmi con i miei genitori, in particolare con mia madre, con cui avevo un rapporto difficile. Quello che non riuscivo a trovare in lei, lo cercavo nelle donne“.

In opposizione al Pdl Zan, ovviamente, la Della Valle sostiene la campagna Pro Vita & Famiglia, che diffonde menzogne ad hoc per alimentare disinformazione sul tema. “Così come “loro” sono liberi di manifestare la propria omosessualità, anche noi vogliamo essere liberi di poter dire la nostra“. La totale libertà di diffamare, istigare alla discriminazione, di millantare folli ‘guarigioni’.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24

Hai già letto
queste storie?

Daria Kasatkina Tennis LGBTI Russia

Chi è Daria Kasatkina, tennista LGBTI russa che critica la Russia di Putin e solleva dubbi sulla finale WTA in Arabia Saudita

Corpi - Francesca Di Feo 30.4.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Gianna Ciao GIornata Visibilita Lesbica

Gianna Ciao, le lesbiche durante il fascismo e la Giornata Mondiale della Visibilità Lesbica

Culture - Francesca Di Feo 26.4.24
Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l'indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate - Love Lies Bleeding - Gay.it

Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l’indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate

Cinema - Federico Boni 27.3.24
Taylor Swift Queer o Lesbica oppure no (a destra in Gucci ai Golden Globe 2024)

Taylor Swift è lesbica o queer o forse no: ma è giusto chiederselo?

Musica - Mandalina Di Biase 9.1.24
Corita Kent Padiglione Vaticano Biennale 2024

Biennale di Venezia, Papa Francesco omaggerà Corita Kent, la suora queer che fuggì con la sua amante

Culture - Mandalina Di Biase 14.3.24
Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24