Nel Mio Nome, Elliot Page produce il doc sull’umanità trans* diretto da Nicolò Bassetti

Un progetto tutto italiano che ha ammaliato l'attore di The Umbrella Academy.

Elliot Page
2 min. di lettura

È stato annunciato a Berlino che Elliot Page farà da produttore di “Nel Mio Nome” (“Into My Name”), documentario diretto dall’italiano Nicolò Bassetti. Il progetto sarà presentato in anteprima mondiale all’imminente Festival di Berlino nella sezione Panorama Dokumente. Nel Mio Nome nasce dall’esperienza personale di Bassetti, che ha preso spunto dalla transizione di genere di suo figlio, Matteo.

Into My Name” segue un affiatato gruppo di amici, nel loro percorso di transizione dall’identità di genere femminile a quella maschile, in momenti diversi delle loro vite. I personaggi del documentario, Nico, Leo, Andrea e Raff, la cui età va dai 20 ai 30 anni, provengono da diverse parti d’Italia. Giorno dopo giorno, affrontano audacemente tutti gli ostacoli di un mondo rigorosamente binario. Raggiungere una vita appagante e dignitosa è una questione di sopravvivenza. Hanno bisogno di essere risoluti ed infinitamente pazienti.

Quello che mi ha colpito di Nel mio nome“, ha spiegato Page all’Hollywood Reporter, “è il modo in cui prende in esame tutte le differenti parti che contribuiscono a definire l’identità di una persona. È una riflessione sull’umanità trans, e non ho mai visto prima qualcosa di simile. Ed è bello sapere quanto Bassetti, durante la realizzazione del film, si sia confrontato con suo figlio, un’esperienza vissuta in prima persona che si rifletta nel suo lavoro. Sono felice di partecipare e non vedo l’ora di vedere il documentario“.

Bassetti ha dichiarato: “La mia personale esperienza di genitore mi ha permesso, come regista, di trovare la sicurezza necessaria per avvicinare i protagonisti di questa storia, per approfondire le loro emozioni e instaurare un rapporto intimo fatto di fiducia e complicità. Sono davvero grato a Elliot per aver aggiunto la sua prospettiva per aiutare il nostro film a trovare la sua strada nel mondo“.

“Nel Mio Nome” è prodotto dalla compagnia di Bassetti, Nuovi Paesaggi Urbani, e dalla Art of Panic di Lucia Nicolai e Marcello Paolillo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24

Hai già letto
queste storie?

discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
American Idol, Amari racconta la sua storia di donna transgender e commuove Katy Perry (VIDEO) - American Idol - Gay.it

American Idol, Amari racconta la sua storia di donna transgender e commuove Katy Perry (VIDEO)

Musica - Redazione 20.3.24
L'attrice transgenere Hunter Schafer e lo sviluppatore di videogiochi Hideo Kojima di Kojima Productions, con cui collabora per il videogioco horror OD realizzato insieme al regista Jordan Peele

Hunter Schafer diventa protagonista del videogioco horror di Jordan Peele e Hideo Kojima

Culture - Matteo Lupetti 12.12.23
animali-trans

16 specie di animali trans* che fanno tremare i transfobici e le loro argomentazioni

Corpi - Francesca Di Feo 15.4.24
transgender foto da truhout

Novembre mese della consapevolezza Transgender, perché è importante

Corpi - Redazione Milano 1.11.23
Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi - Milena Cannavacciulo - Gay.it

Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi

News - Federico Boni 24.10.23
Isobel Jeffrey si è sottoposta ad un intervento chirurgico di riassegnazione di genere a 80 anni - Isobel Jeffrey - Gay.it

Isobel Jeffrey si è sottoposta ad un intervento chirurgico di riassegnazione di genere a 80 anni

News - Redazione 24.11.23
The Dads, 5 padri di figliə trans si raccontano nell'America transfobica di oggi - The Dads - Gay.it

The Dads, 5 padri di figliə trans si raccontano nell’America transfobica di oggi

Serie Tv - Redazione 23.11.23