Non sono una signora, le primissime reazioni social al nuovo drag show di Rai 2

Grande successo social per Alba Parietti e il suo "Non sono una signora".

ascolta:
0:00
-
0:00
Non sono una signora
Non sono una signora
3 min. di lettura

Con “solo” 8 mesi di ritardo rispetto a quanto inizialmente deciso, questa sera su Rai 2 è andata in onda la prima puntata di Non sono una signora, il nuovo drag show condotto da Alba Parietti – che noi di Gay.it abbiamo intervistato proprio in vista della partenza del programmache vede 5 celebrità del mondo dello spettacolo trasformarsi in splendide Drag Queen e affrontare una gara a eliminazione che prevede delle performance nelle discipline più iconiche di questa arte.

Ad aprire le danze è stato il catwalk, ovvero una sfilata in passerella con accompagnamento musicale con tanto di ballo in stile vogueing, che consiste nell’imitare le pose plastiche dei modelli che appaiono nelle sfilate; a seguire la sfida di canto in lipsync.

Uno spettacolo inedito che ha conquistato i social anche grazie alla voce di una giuria di esperti composta da tre drag queen professioniste, ovvero Vanessa Van Cartier (42enne drag queen belga-olandese campionessa della 2a edizione di Drag Race Holland), Maruska Starr (vista nel “muro” di “All Together now”) e Elecktra Bionic (prima storica vincitrice di Drag Race Italia).

Ad accompagnare Alba Parietti in questa sua nuova avventura televisiva c’è anche un panel di 4 vip divisi in due squadre, ovvero Cristina D’Avena con Sabrina Salerno Mara Maionchi con Filippo Magnini, che hanno il compito di indovinare l’identità dei personaggi famosi che si celano dietro il travestimento Drag.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da RaiDue (@instarai2)

 

Non sono una signora: le eliminazioni della prima puntata

Questa sera abbiamo assistito ad una gara accesissima che ha visto protagonisti cinque avvenenti uomini provenienti dal mondo dello showbiz che con i loro travestimenti da Drag sono riusciti a conquistare il pubblico e con le loro esibizioni a divertire, e allo stesso tempo a mandare un importante messaggio di inclusione, a tutti i telespettatori collegati su Rai 2.

Al termine della prima prova, ovvero il cosiddetto “catwalk”, la giuria di esperti composta dalle tre Drag Queen professioniste ha eliminato il re dei film a luci rosse Rocco Siffredi.

A seguire, nella prima sfida del lipsync a perdere è stato un amatissimo attore protagonista della soap opera Un posto al sole, ovvero Patrizio Rispo.

Nella seconda sfida al lipsync, invece, ad essere eliminato è stato l’ex calciatore Lorenzo Amoruso. Infine, a perdere nella prova finale è stato l’attore spagnolo Sergio Muniz che ha vestito i panni di .

Ma come hanno reagito i social a questa prima puntata di Non sono una signora? Scopriamolo insieme!

Non sono una signora: le migliori reazioni social

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24

Leggere fa bene

Vittorio Menozzi Gay it Questioning Grande Fratello

Grande Fratello, Vittorio Menozzi è “questioning” e si apre sull’omosessualità parlando del mondo della moda

Culture - Mandalina Di Biase 17.11.23
Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: "Interiorizzava la vergogna di essere gay" (VIDEO) - Oprah Winfrey - Gay.it

Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: “Interiorizzava la vergogna di essere gay” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 18.3.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Sanremo 2024

Amici di Maria De Filippi conquista la 74esima edizione del Festival di Sanremo

Culture - Luca Diana 26.1.24
Nicolas Maupas, Un professore 2

Un professore 2: cosa succederà nell’ultima puntata? Tutte le anticipazioni

Serie Tv - Luca Diana 20.12.23
"I transessuali" e "utero in affitto", Zan contro il Tg1: "Inaccettabile lessico ideologico e discriminatorio usato dalla destra" - VIDEO - Tg1 - Gay.it

“I transessuali” e “utero in affitto”, Zan contro il Tg1: “Inaccettabile lessico ideologico e discriminatorio usato dalla destra” – VIDEO

News - Redazione 9.11.23
xfactor morgan salute mentale

X-Factor, Morgan e la rappresentazione della salute mentale

Musica - Giuliano Federico 21.11.23
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo Giovani 2023, tutti gli artisti in gara: scopri di più e ascolta i brani

Musica - Luca Diana 3.12.23