OkCupid. La nuova inclusiva e provocante campagna pubblicitaria, supervisionata da Maurizio Cattelan

“Tutti, dalle femministe agli introversi, dai non binary ai pansessuali e ai vaccinati, sono i benvenuti in OKCupid”, afferma la CMO Melissa Hobley.

ok cupid, pubblicità lgbt 2021
2 min. di lettura

Ok Cupid, il popolare sito di incontri, è tornato con una nuova campagna pubblicitaria che vuole celebrare “ogni singola persona”. Gli scatti audaci includono un bear con un cuore rasato nel petto peloso ed un ragazzo con un albero che cresce dall’inguine.

L’agenzia pubblicitaria Mekanism ha chiesto la collaborazione di Maurizio Cattelan, l’artista italiano che con le sue irriverenti opere si è fatto conoscere in tutto il mondo. Anche un altro grande professionista italiano ha supervisionato il lavoro, il fotografo Pierpaolo Ferrari.

Il tempismo per la nuova campagna è perfetto: “Mentre le persone tornano ad incontrarsi e si sentono più a loro agio nel farlo, vogliamo che questa campagna mostri a tutti e tutte– dalle femministe agli introversi, dai non binary ai pansessuali e ai vaccinati – che OkCupid è un luogo dove sentirsi accolti. Siamo sempre stati un’app di appuntamenti fortemente inclusiva e questo non cambierà mai“. Così ha detto al magazine The Drum Melissa Hobley, chief marketing officer di OKCupid.

Negli ultimi mesi, inoltre, OkCupid ha visto un grande afflusso di utenti che si identificano come LGBTQ+. L’app di incontri è, infatti, la prima che attualmente offre la più ampia selezione dei generi, degli orientamenti e delle identità. OkCupid è stata anche la prima ad implementare una sezione per la scelta dei pronomi nei quali ci si identifica.  Nell’estate del 2021, in collaborazione con gli esperti della comunità e la Human Rights Campaign, il marchio ha aggiunto ancora più tag, consentendo agli utenti di personalizzare il proprio profilo e le proprie preferenze selezionando più di 60 opzioni tra orientamenti sessuali ed identità di genere.

“Quando sei veramente inclusivo, sei destinato a offendere qualcuno”

Le immagini della campagna pubblicitaria sono state ritenute impertinenti da qualcuno. Katrina Mustakas, direttore creativo di Mekanism, ha detto che molte delle immagini più provocatorie non sono state approvate in molti dei posizionamenti nelle città New York, Los Angeles e Chicago. “Questo non ci impedirà di continuare a dare il benvenuto a “Ogni singola persona” su OkCupid.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24

Leggere fa bene

Pride Christmas Nutcracker (TARGET)

Schiaccianoci queer e Babbo Natale in sedia a rotelle? È subito polemica

News - Redazione Milano 28.11.23
The Lotus Sports Club

Una squadra di calcio queer in Cambogia: benvenutə al The Lotus Sports Club

Cinema - Riccardo Conte 26.10.23
lavoro lgbt diversity inclusion coppia lesbica.jpg

Lavoro, a che punto sono le aziende italiane in tema di inclusione della diversità?

News - Francesca Di Feo 29.11.23
Spot esselunga pesca famiglia tradizionale

Non c’è solo lo spot della pesca: così Esselunga finanzia la destra

Culture - Lorenzo Ottanelli 28.9.23
Chiara Ferragni con il volto martoriato nel post con cui Profit Ways ha pagato Meta per sponsorizzare le criptovalute

Il volto martoriato di Chiara Ferragni in un violento post Instagram

News - Redazione Milano 8.1.24
TIM parità di genere - Lo spot di Giuseppe Tornatore

Cosa ne pensate dello spot sulla parità di genere che fa arrabbiare i Fascisti d’Italia?

Culture - Redazione Milano 4.1.24
Bingham Cup

A Roma il torneo di rugby aperto alle persone transgender

Lifestyle - Redazione Milano 11.9.23
arcigay

Chi sono io? Un kit per andare a scuola senza paura

Guide - Redazione Milano 7.11.23