Ragazzo gay nero brutalmente assassinato a Nashville (Usa): si segue la pista dell’omofobia

Cresce l'allarme per gli hate crimes compiuti dall'elezione di Trump.

Ragazzo gay nero brutalmente assassinato a Nashville (Usa): si segue la pista dell'omofobia - nashville - Gay.it
< 1 min. di lettura

La famiglia di un ragazzo gay trovato ucciso brutalmente a Nashville (Tennessee) settimana scorsa è convinta che si sia trattato di un omicidio a sfondo omofobico e sta facendo pressioni alle forze dell’ordine affinché indaghino in quella direzione.

Il corpo di Deon L. Brown, 24 anni, cosmetologo, è stato rinvenuto lunedì scorso, 14 novembre, al mattino presto, in un parcheggio di camion, vestito da donna. Secondo la polizia, sarebbe stato accoltellato. Il responsabile al momento non è stato identificato.

Non è chiaro se Brown fosse transgender, visto che pare si identificasse al maschile sia con gli amici, che in famiglia e sui social.

“Il modo in cui è stato ucciso mi fa pensare che sia stato un crimine omofobo” ha detto Charity Everett, una delle amiche più strette di Deon. “Non si ottiene che odio nel vivere la vita come uno desidera”.
Anche la zia di Deon, Margaritta Hill, è convinta che il nipote sia morto per l’odio omofobico: “Ce l’hanno portato via. Non è stato un incidente. Voglio che il responsabile sappia che arriveremo a lui, lo prenderemo”.
Sono state più di 700 le aggressioni a sfondo omofobico e razziale registrate dall’elezione di Trump secondo quanto denunciato da Southern Poverty Law Center. Il 65% degli incidenti è avvenuto nei tre giorni successivi le elezioni e il 40% di questi è avvenuto nelle scuole contro ragazzi immigrati. Nonostante questi dati siano finiti tra i i titoli di testa dei giornali nazionali, l’unico tweet di Trump sul tema ci è concentrato sulla contestazione della compagnia teatrale contro Mike Pence, preoccupata per i diritti di immigrati, persone di colore, donne e gay.

https://www.gay.it/attualita/video/musical-hamilton-mike-pence

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24

Leggere fa bene

Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
Topolino e Minnie costretti a censurare la parola "gay" da uno show Disney ad Orlando.

Topolino e Minnie cancellano la parola “gay” da uno show

News - Redazione Milano 2.1.24
"Sono gay?", è boom di ricerche Google dal 2004 ad oggi - Sono gay - Gay.it

“Sono gay?”, è boom di ricerche Google dal 2004 ad oggi

News - Redazione 27.10.23
candidati lgbt USA

Le 10 città più e meno LGBTQIA+ friendly d’America

News - Federico Boni 8.11.23
USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022 - La transfobia istituzionale dilaga negli USA - Gay.it

USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022

News - Federico Boni 19.10.23
texas-giudice-matrimoni-gay

Texas, una giudice si rifiuta di celebrare i matrimoni gay dal 2016: il caso alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 23.10.23
Juraj Vankulič Matúš Horváth Juraj Krajčík

Slovacchia, storia di un omicidio queer da parte di un neo-nazista

News - Redazione Milano 3.10.23