Omosessuali e lavoro: a Milano il Convegno Nazionale Diritti e Lavoro

In attesa del Milano Pride, un convegno per parlare di discriminazione sul posto di lavoro

Omosessuali e lavoro: a Milano il Convegno Nazionale Diritti e Lavoro - 0620 lgbt workplace 970 - Gay.it
2 min. di lettura
Omosessuali e lavoro: a Milano il Convegno Nazionale Diritti e Lavoro - mobbing - Gay.it

Dopo il questionario lanciato da ANDDOS al fine di avere un riscontro concreto riguardo le condizioni e le problematiche della forza lavoro LGBT in Italia, si torna a parlare dell’argomento in una nuova iniziativa sul tema delle discriminazioni che gay, lesbiche bisessuali e trans subiscono, appunto, sul luogo di lavoro. In preparazione del Milano Pride del 27 giugno prossimo, giovedì 25 giugno nel capoluogo lombardo si svolgerà la prima edizione del Convegno Nazionale Diritti al Lavoro, organizzato dal CIG Arcigay Milano, dalla Uil e dalla Cgil dalle 18 presso la Camera del lavoro di Corso di Porta Vittoria, 43.

La sempre maggiore precarietà contrattuale e la crescente richiesta di flessibilità delle prestazioni lavorative, pongono infatti forti interrogativi su quanto i diritti delle minoranze possano esistere e resistere in un sistema sempre più competitivo.
Nasce così l’idea di un convegno per trovare un punto di incontro e di confronto tra le realtà sindacali maggiormente rappresentative a livello nazionale ed il mondo del volontariato sociale in ambito LGBT.
Il dibattito sarà aperto alle domande dei partecipanti e dovrà essere un momento di reale confronto con la cittadinanza e con i protagonisti del mercato del lavoro siano essi lavoratori, datori di lavoro, singoli o rappresentanti di categorie o gruppi.
Obiettivi e finalità saranno principalmente, ma non esclusivamente:

Omosessuali e lavoro: a Milano il Convegno Nazionale Diritti e Lavoro - comingout lavoro - Gay.it

1) la sensibilizzazione dei funzionari, dirigenti e rappresentanti sindacali su argomenti relativi alla rappresentanza delle persone Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transessuali durante la loro prestazione lavorativa con uno sguardo particolare anche a coloro che si trovino in situazioni di svantaggio per età, genere, etnia, religione e disabilità

2) l’informazione e la formazione di imprenditori o responsabili degli uffici del personale sulle tematiche LGBT ed in particolare sulla normativa europea e nazionale contro le discriminazioni sui luoghi di lavoro

3) la condivisione di buone prassi e di casi reali e le possibili strategie per evitare l’ingenerarsi o il consolidarsi di stereotipi e pregiudizi basati su identità di genere ed orientamento sessuale

4) l’arricchimento culturale della cittadinanza circa l’evoluzione dei fenomeni sociali relativi al lavoro.

La finalità, in un ottica di inclusiva valorizzazione delle differenze e di apertura al dialogo, non sarà tanto quella di tentare di dare risposte ma di stimolare in tutti i soggetti, sia oratori sia auditori, nuovi spunti di riflessione e di crescita.
Gli ambiti d’analisi spazieranno da quello sociologico a quelli sindacale, legale e culturale.
Con oratori altamente qualificati, ma con un linguaggio non eccessivamente tecnico, saranno affrontati i temi dell’impatto delle discriminazioni sulla società e sul lavoro, diritti collettivi ed inclusivi in una società moderna, normativa europea ed Italiana e valorizzazione delle differenze.

Maggiori informazioni sul Facebook

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Bolle

Roberto Bolle lo ha fatto di nuovo: lo spettacolo con i suoi “friends” conquista l’Arena di Verona – FOTO

Culture - Emanuele Corbo 25.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Sam Smith

Sam Smith: “Ero un ragazzo spaventato, amavo un uomo che non era gay”. Così è nata “Not in That Way”

Musica - Emanuele Corbo 24.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Simone Nolasco Intervista Gay.it

Simone Nolasco: “Così è nata la scena hot con Troye Sivan. Le critiche? Sul palco si porta la vita” – Intervista

Culture - Emanuele Corbo 25.7.24
Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24

Leggere fa bene

Ricky Martin, fu suo padre a spingerlo a fare coming out: "Cosa insegnerai ai tuoi figli, a mentire?" - Ricky Martin - Gay.it

Ricky Martin, fu suo padre a spingerlo a fare coming out: “Cosa insegnerai ai tuoi figli, a mentire?”

News - Redazione 25.3.24
Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer - plurale framevideoperformance - Gay.it

Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer

Culture - Redazione 20.5.24
Sophia Bush di One Tree Hill fa coming out: "Sono queer, posso tornare a respirare. Amo Ashlyn Harris" - Sophia Bush di One Tree Hill fa coming out - Gay.it

Sophia Bush di One Tree Hill fa coming out: “Sono queer, posso tornare a respirare. Amo Ashlyn Harris”

Culture - Redazione 26.4.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Bulk Bronson, il wrestler fa coming out: "Sono bisessuale" - Bulk Bronson - Gay.it

Bulk Bronson, il wrestler fa coming out: “Sono bisessuale”

Corpi - Redazione 5.6.24
Marciona Pride 2024 il 21 Giugno a Milano

Marciona Pride 2024: venerdì 21 giugno torna la “marcia in/festa/zione” di Milano

News - Redazione 27.5.24
Transgender triptorelina

Triptorelina, 35 associazioni trans* ed LGBTQIA+ chiedono di partecipare al tavolo tecnico per la revisione dei protocolli

Corpi - Francesca Di Feo 28.3.24
Chris Colfer di Glee: "Mi dissero di non fare coming out, che mi avrebbe rovinato la carriera" - Chris Colfer glee - Gay.it

Chris Colfer di Glee: “Mi dissero di non fare coming out, che mi avrebbe rovinato la carriera”

Culture - Redazione 5.6.24