DDL Omotransfobia, Zan vs. Salvini: “Le sue sono fake news pericolose e vergognose”

Il DDL Zan tornerà in discussione alla Camera non prima di martedì 29 settembre.

DDL Omotransfobia, Zan vs. Salvini: "Le sue sono fake news pericolose e vergognose" - zan salvini - Gay.it
2 min. di lettura

In tour elettorale praticamente da sempre, Matteo Salvini è tornato ad attaccare la legge contro l’omotransfobia. Da Vigevano il leader leghista ha tuonato: «Ognuno si sposa, si bacia e ama chi vuole, dove vuole e quando vuole. Però, finché campo, rivendico il diritto di difendere i bambini, la loro mamma e il loro papà. E le adozioni gay e l’utero in affitto le combatto». Non contento, da Saronno Salvini ha bissato:Per il Partito Democratico la legge sull’omofobia è fondamentale, stanno fuori dal mondo. Voi potete fare l’amore con chi volete, non mi interessa. Però attenzione al pericolo di una legge che manda a processo qualcuno che difende il diritto dei bambini ad avere una mamma e un papà. No a genitori gay e a uteri in affitto: io mi batterò sempre per questo».

Menzogne, spudorate e reiterate menzogne che Salvini vomita a giorni alterni, visto e considerato che non esiste alcun reato di propaganda all’interno del DDL, che ribadisce l’inattaccabilità del diritto di opinione, finché quest’ultimo non diventa istigazione all’odio e alla violenza. Durissima la replica di Alessandro Zan, deputato PD e relatore del provvedimento.

Il DDL contro l’omofobia e la misoginia è ormai diventato una delle ossessioni di Matteo Salvini. Con i migranti e la legge Fornero, è entrato nella lista salviniana dei mali del Paese. Citato e attaccato quotidianamente, in ogni singolo comizio elettorale. E anche in questo caso, pura disinformazione e fake news: secondo lui in Italia ognuno può far ciò che vuole, essere chi vuole, amare chi vuole, riducendo le relazioni omoaffettive al buio delle stanze da letto – “lo Stato non deve entrare in camera da letto” è il refrain salviniano -. Ma Salvini vada a spiegare allora alla coppia di ragazzi aggrediti in spiaggia a Cagliari che sono liberi di amare chi vogliono. O vada a chiedere al ragazzo di Pescara, a cui è stata fratturata la mascella per un bacio, se si sente libero di baciare chi vuole. O piuttosto chieda alla ragazza di Potenza, aggredita a pugni in faccia perché lesbica mentre passeggiava verso casa, se è davvero libera di essere sé stessa. E questi sono solo tre esempi di una lista lunghissima. Quindi Salvini consideri che speculare elettoralmente sulla vita e sulla dignità degli esseri umani non solo è vergognoso, ma è anche pericoloso. Ancora una volta però il Parlamento si è dimostrato ben più lucido di Salvini: il DDL è già in discussione in Aula alla Camera, in cui verrà approvato non appena le scadenze di conversione dei decreti in materia di covid-19 e gli appuntamenti elettorali imminenti saranno passati.

Questo vuol dire che il DDL Zan tornerà in discussione alla Camera non prima del 21 settembre 2020, secondo e ultimo giorno del referendum confermativo sul taglio dei parlamentari. A confermarcelo lo stesso deputato Pd, da noi intercettato al telefono.

Domani c’è la capogruppo che deciderà il calendario. Non è escluso che possa essere calendarizzata per martedì 29 settembre. Bisognerà capire quanti decreti ci sono, che hanno la precedenza, perché scadono. Ma se non è fine settembre sarà i primi di ottobre. Siamo alla fase finale. L’iter in Aula è stato avviato e ora si parte subito con le pregiudiziali di costituzionalità presentate da Lega e Fratelli d’Italia, dove hanno già chiesto il voto segreto. C’è già la volontà di andare alla guerra. C’è l’ossessione delle destre che vogliono affossare a tutti i costi la legge.

Una volta eventualmente approvato alla Camera, molto probabilmente il DDL Zan non arriverà in Senato prima di gennaio 2021.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: "Non riuscirete ad intimidirci" - Stonewall Inn oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate - Gay.it

Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: “Non riuscirete ad intimidirci”

News - Redazione 19.6.24
Calciatori Gay Italia Nazionale Europei 2024

“Uno o due calciatori gay nella Nazionale italiana agli Europei di Germania 2024”

Lifestyle - Redazione Milano 18.6.24
Peter Gallagher di Grey's Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn dopo il coming out (VIDEO) - Peter Gallagher di Greys Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn - Gay.it

Peter Gallagher di Grey’s Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn dopo il coming out (VIDEO)

Culture - Redazione 19.6.24
Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: "I ricchi*ni nel forno crematorio" - Carmine Alfano - Gay.it

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: “I ricchi*ni nel forno crematorio”

News - Redazione 18.6.24
Non lasciarti sfuggire, intervista a Dimitri Cocciuti: "Il mio romanzo orgogliosamente inclusivo e queer" - Dimitri Cocciuti - Gay.it

Non lasciarti sfuggire, intervista a Dimitri Cocciuti: “Il mio romanzo orgogliosamente inclusivo e queer”

Culture - Federico Boni 19.6.24

Continua a leggere

Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: "Meglio leghista che comunista fr*cio" - NON TOLLERIAMO ANCORA OMOFOBIA IN CAMPAGNA ELETTORALE - Gay.it

Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: “Meglio leghista che comunista fr*cio”

News - Redazione 27.5.24
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
Massimiliano Di Caprio - titolare della Pizzeria Dal Presidente di Napoli, arrestato in un'inchiesta per camorra condotta dalla Dda sul clan Contini

Pubblicò violente parole contro gay e lesbiche nel 2022, Massimiliano Di Caprio arrestato in un’indagine per camorra

News - Redazione Milano 15.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
Foggia aggressione omofoba Giugno 2024 - foto da Foggia Today

Foggia, 26enne insultato e preso a pugni dal branco perché gay

News - Redazione 18.6.24
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24
Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24