Pink è tornata, contro odiatori e bigotti: “L’omofobia è una perdita di tempo”

La cantante rilascia un nuovo album e si scatena contro ogni forma di intolleranza.

ascolta:
0:00
-
0:00
pink
pink
3 min. di lettura

Pink è tornata sulle scene!

Non solo per parlare delle sue vecchie scaramucce con Madonna, ma soprattutto per rilasciare un nuovo album, Trustfall, disponibile ovunque dallo scorso 17 Febbraio. L’album è una carrellata di canzoni dance-pop con l’obiettivo di farci ballare mentre il mondo cade a pezzi, nel tentativo di esorcizzare i nostri demoni tutt* insieme: “Fa male” spiega l’artista in un’intervista con Gay Times “È dura stare al mondo oggi. È dura essere un genitore, una figlia, e un essere umano”.

Pink riflette sul trauma del nostro periodo storico, dal cambiamento climatico all’assenza di diritti o parità. “È tutto un disastro” riconosce, rifiutandosi di arrendersi oggi come quindici anni fa: nell’estate 2022, era stata sommersa da insulti per aver denunciato apertamente – insieme a numerose altre artiste – la decisione della Corte Suprema di abolire l’aborto. “Taci e canta” commentavano i troll, ma a Pink non gliene può fregare di meno se agli omofobi, razzisti, e misogini non piace la sua musica: “Beh, vaff*nculo, non faccio musica per te” risponde a Gay Times “Un’altra persona non verrà al concerto? Quel concerto è già sold out in ogni caso. F*nculo.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da P!NK (@pink)

Da quando rifiutò l’invito della Famiglia Reale perché contro la loro caccia agli animali (ndr. Pink è attivista e promotrice dell’associazione animalista PETA) a quando nel 2006 scrisse Dear Mr. President contro il Presidente George Bush e la sua opposizione al matrimonio gay, Pink è rimasta negli anni alleata delle cause più importanti, dal #MeToo a Black Lives Matter. Quando sia figlia di 11 anni le chiede perché lo fa, Pink risponde che non puoi restare senza fare niente.

“Sono nata e stata cresciuta come una guerriera” dice a Gay Times “I diritti umani non ce li ha chiunque, ce li stanno togliendo. Le persone vengono bullizzate perché sono diverse o per un percorso differente, ed è una stronzata. Nessun* sarà mai davvero al sicuro se un gruppo viene escluso dalla conversazione. Tutti questi gruppi vengono esclusi perché altri sono pieni i odio e pensieri insensati. Ci sono molte più brave persone che cattive al mondo. Ma quelle cattive sono solo molto rumorose e organizzate“.

Pink ha dichiarato nel 2012 alla rivista The Advocate di non sentire il bisogno di ‘etichettare’ la propria sessualità, racconta di avere ricevuto insulti lesbofobici per tutta la sua carriera: “Perché sarebbe un insulto? Mi vedi come una donna forte, quindi devo essere una lesbica o un uomo? È davvero il meglio che sai farer? È così ridicolo” risponde l’artista, definendo odio e divisioni “una perdita di tempo”.

Mio padre era colpevole di tante cose, ma sono nata con valori, etiche, morali, e inclusività e non mi piace vedere le persone essere prese di mira per qualcosa. Sono una difenditrice e penso che la vita sia molto più divertente quando hai la libertà di viverla come vuoi tu” conclude: “Gli omofobi si stanno perdendo tanto divertimento”.

Durante l’intervista Pink non perde occasione per ribadire il suo amore e supporto verso la comunità LGBTQIA+, definendosi “decisamente un’alleata” e ribadendo l’importanza di sentirsi capit*: “Perché è tutto quello che vogliamo nella vita, no? Vogliamo l’amore, essere amat*, essere vist*”.

L’artista parla dei suoi concerti, definendoli uno spazio collettivo che accomuna una varietà di soggettività diverse che si accorgono “di non essere poi così diverse”: “Ad un concerto, ho visto un motociclista barbuto vestito di pelle vicino una drag queen con l’outfit di Glitter in The Air, e potevi intuire che non volevano stare vicin*” racconta nell’intervista “Alla fine dello spettacolo, erano a braccetto, danzavano, piangevano, e ridevano assieme, vivendo un’esperienza che probabilmente l* ha cambiat* entramb* – e nel mentre, ha cambiato anche me. È bellissimo. È magia”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Europee 2024, intervista a Matteo Di Maio di 'Stati Uniti d'Europa': "Ong e associazioni LGBTI+ devono essere coinvolte nelle decisioni dell'UE"" - Matteo Di Maio Europa - Gay.it

Europee 2024, intervista a Matteo Di Maio di ‘Stati Uniti d’Europa’: “Ong e associazioni LGBTI+ devono essere coinvolte nelle decisioni dell’UE””

News - Federico Boni 21.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

Leggere fa bene

Back to Black, Marisa Abela è Amy Winehouse nel primo trailer del biopic - Back to Black Marisa Abela e Amy Winehouse nel primo trailer del biopic - Gay.it

Back to Black, Marisa Abela è Amy Winehouse nel primo trailer del biopic

Cinema - Redazione 11.1.24
Rose Villain Miley Cyrus

Rose Villain, Miley Cyrus e il gossip a tre

Musica - Mandalina Di Biase 6.5.24
Troye Sivan nominato Uomo dell'Anno da GQ - Troye Sivan nominato Uomo dellAnno - Gay.it

Troye Sivan nominato Uomo dell’Anno da GQ

Culture - Redazione 7.12.23
Annalisa il suo tallone d'Achille ora punto di forza

Annalisa, quel lato caratteriale “debole”, diventato ora il suo punto di forza

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Cambiare la rappresentazione: intervista ad Alice Urciuolo - Sessp 26 - Gay.it

Cambiare la rappresentazione: intervista ad Alice Urciuolo

Culture - Federico Colombo 7.2.24
Madame accusa di plagio la collega spagnola

Madame contro la collega spagnola: “Ha plagiato ‘Il bene nel male’ senza autorizzazione”

Musica - Emanuele Corbo 22.3.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24
Darren Criss: "Indipendentemente dal fatto che sia etero, sono culturalmente queer da tutta la vita" - Darren Criss - Gay.it

Darren Criss: “Indipendentemente dal fatto che sia etero, sono culturalmente queer da tutta la vita”

News - Redazione 2.5.24