Platinette su Drusilla Foer: “È brava ma ricalca uno stereotipo, non so che sviluppo potrà avere”

Mauro Coruzzi bussa poi alla porta di Giorgia Meloni. "Mi verrebbe voglia di chiederle un ruolo, rappresentando certe idee rispetto all'omosessualità".

ascolta:
0:00
-
0:00
Platinette su Drusilla Foer: "È brava ma ricalca uno stereotipo, non so che sviluppo potrà avere" - platinette 2 - Gay.it
2 min. di lettura

Intervistato da Valerio Cappelli per il “Corriere della Sera”, Mauro Coruzzi, in arte Platinette, ha espresso giudizi critici nei confronti di Drusill Foer, al fianco della quale nel 2012 recitò in Magnifica Presenza di Ferzan Ozpetek. A domanda precisa (“le piace?“), Platinette si è esposta.

“Insomma, cosa posso dire, è brava ma ricalca uno stereotipo che conosciamo, ha la voce simile a quella che aveva Tina Lattanzi, la doppiatrice di Greta Garbo, ha una sua signorilità, capisco che sia rassicurante per un prodotto televisivo, non so che sviluppo potrà avere”.

Coruzzi, che Immanuel Casto in passato definì “rassicurante stereotipo del fenomeno da baraccone”, ha poi confermato di aver conosciuto Giorgia Meloni, prima premier donna d’Italia, durante la festa di Fratelli d’Italia Atreju.

Abbiamo chiacchierato a lungo, mi ha invitato in modo furbo a un convegno di Fratelli d’Italia. È una donna senza pregiudizi, se li ha li camuffa bene, ma non credo che abbia, come dice Morandi, molti amici gay. Avendo avuto la percezione di un suo pensiero diverso, volevo sapere come la pensasse su certi temi. Mi verrebbe voglia di chiederle un ruolo, rappresentando certe idee rispetto all’omosessualità. C’erano la Santanché, La Russa, centinaia di simpatizzanti di destra. Non credo siano tutti patrioti etero. A sinistra non mi hanno mai invitato. Il Pd si è impossessato di certi temi perché nessuno ne parla“.

Per quale motivo il Pd avrebbe dovuto invitare Platinette ad un suo convegno, visto e considerato la quantità infinita di discusse e discutibili dichiarazioni di Coruzzi sulla comunità e sui diritti LGBTQ+, non è chiaro. “Adoro gli anni della Dc, il compromesso storico, c’erano ministri gay, lo sapevano tutti e vivevano in un limbo“, ha non a caso concluso Platinette,  contraria alle unioni civili e al DDL Zan a tal punto da dichiarare, lo scorso agosto, “l’Italia non è un Paese omofobo, non lo è mai stato”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
Front Runners Milano Prima Running Community LGBTQIA+ in Italia

Cagliari calcio e i suoi tifosi premiati da Arcigay Sport: “Italia in Campo contro l’Omobitransfobia 2024”

Corpi - Francesca Di Feo 22.6.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24

Leggere fa bene

RuPaul non crede nella monogamia tra uomini. E attacca Madonna: "Mi diede dell'eunuco, per lei ero inutile" - RuPaul - Gay.it

RuPaul non crede nella monogamia tra uomini. E attacca Madonna: “Mi diede dell’eunuco, per lei ero inutile”

Culture - Federico Boni 5.3.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Drag Race Italia 2023, la vincitrice è ... (attenzione SPOILER) - Finale Drag Race Italia 2023 - Gay.it

Drag Race Italia 2023, la vincitrice è … (attenzione SPOILER)

Culture - Redazione 29.12.23
Jacopo Coghe sbanda con il drag di Gottmik e la risposta di Lina Galore è perfetta (VIDEO) - Gottmik - Gay.it

Jacopo Coghe sbanda con il drag di Gottmik e la risposta di Lina Galore è perfetta (VIDEO)

Culture - Redazione 30.5.24
Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono - intervista - Sessp 20 - Gay.it

Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono – intervista

Culture - Federico Colombo 16.1.24
Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24
Drag and Friends 2024, a Bologna torna il Festival italiano di arte Drag - DRAG e FRIENDS 2024 - Gay.it

Drag and Friends 2024, a Bologna torna il Festival italiano di arte Drag

News - Redazione 4.4.24
Taiwan, la drag queen Nymphia Wind si esibisce per la presidente uscente Tsai Ing-wen (VIDEO) - Nymphia Wind - Gay.it

Taiwan, la drag queen Nymphia Wind si esibisce per la presidente uscente Tsai Ing-wen (VIDEO)

News - Redazione 17.5.24