Poggiomarino, transfobia nei confronti di Eva: “quando saremo al potere la gente come te sarà emarginata”

Denuncia social da parte di Eva, travolta dagli insulti transfobici dopo aver appoggiato il candidato Pd.

Poggiomarino, transfobia nei confronti di Eva: "quando saremo al potere la gente come te sarà emarginata" - Schermata 2020 09 07 alle 14.39.17 - Gay.it
2 min. di lettura

Eva Giardina è una donna transessuale che a Poggiomarino, comune della città metropolitana di Napoli, appoggia il candidato sindaco Pd Giuseppe Annunziata. Legittimo. Ebbene tale Benny, profilo chiaramente fake, le ha scritto in privato riempendola di insulti transfobici.

“Ciao Eva, o preferisci che ti chiamo Guido, il tuo vero nome?”, esordisce costui, facendo intendere alla donna di conoscerla personalmente. “Ti piace fare la comunistella, vero? Ti piace stare insieme a quelli del Pd, quei quattro pezzenti e quelle due tre sfigate girafaccia e di quelle altre due liste di me*da? Scommetto che hai succhiato e succhi i caz*i di tutti gli uomini che girano là dentro, dal più giovane al più vecchio. Perché tu questo puoi fare. Succhiare ca**i. Altrimenti non si spiega che ti fanno stare sempre lì dentro, vestita come una zocc*la e con quell’aria da superiorità. Goditi questi pochi giorni ancora, perché quando al potere saliremo la gente come te verrà emarginata e messa da parte. Loro ancora non hanno capito che tenerti lì dentro li farà perdere, meglio così. Evidentemente la tua bocca piace così t anto da fregarsene della vittoria. Mo corri, vai a dirlo al tuo candidato sindaco. Fai pure l’amica della moglie e chissà quante pom*e gli fai. Apri gli occhi, lì ti vogliono solo sfruttare per poi deriderti alle spalle. Abbassa le testa e non alzare quel pugno in segno di comunismo. Sei ridicola, o meglio dire ridicole?”.

Parole indecenti e velate minacce che Eva ha condiviso sui social, per “porre l’attenzione sull’attacco TRANSOFOBO, MISOGINO E MASCHILISTA che non solo attacca me, ormai abituata a certe bassezze ma soprattutto ogni uomo e ogni donna che frequenta la sede elettorale di Giuseppe Annunziata”. “Con loro mi scuso a nome di questa gente”, ha continuato Eva, “perché se io ho la pelle dura per sopportare certe vessazioni, qualcuno potrebbe soffrirne e questo non mi va. Mi scuso con Giuseppe e sopratutto con sua moglie che è stata nominata nel post. Mi scuso con voi amiche, amici, compagni, compagne perché questo attacca tutti noi”.

“Vomitevole”, ha scritto Vladimir Luxuria su Facebook, mentre anche Giuseppe Orefice, candidato assessore di Poggiomarino per il centrodestra, ha preso le distanze da simili parole: “Mi dissocio in maniera netta e totale dal pensiero di questo fake. Non lo condivido per nulla come non condivido niente di ciò che esprimono i fake. Ad Eva la mia solidarietà e quella di tutto il partito fratelli d’Italia Poggiomarino”.

 

https://www.facebook.com/nicky.ciccone/posts/4994511830574373

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

transfobia

Transfobia in Italia: cosa ci dicono i dati?

Guide - Redazione Milano 7.11.23
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
lesbica aggressione

In Molise botte e insulti a una trentenne perché lesbica, aggressori rinviati a giudizio

News - Francesca Di Feo 4.10.23
Napoli Pride 2024 il 29 giugno - Napoli Pride - Gay.it

Napoli Pride 2024 il 29 giugno

News - Redazione 21.12.23
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
locali gay a napoli, guida 2023/2024

Napoli queer: guida ai locali gay e alla movida LGBTQIA+ partenopea

Viaggi - Redazione 7.10.23
panchina-arcobaleno-cavirago-reggio-emilia

Panchina arcobaleno imbrattata con svastiche e messaggi di odio: “Comunisti bast*rdi, morite”

News - Francesca Di Feo 6.11.23