L’Onda Pride 2022 non si ferma: weekend di orgoglio a Rimini, Reggio Calabria, Matera e Mercogliano

In Irpinia spuntano alcuni manifesti omofobi proprio in occasione della parata.

ascolta:
0:00
-
0:00
irpinia-marcogliano-pride
3 min. di lettura

Un week end decisamente caldo quello che ha visto lo svolgersi degli ultimi Pride estivi in Italia. Questa settimana è toccato a Rimini, Reggio Calabria e Irpini, dopo Alessandria, Messina, Salerno e Taranto lo scorso week end. Ma com’è andata?

pride

Rimini Pride: l’orgoglio sul lungomare più festaiolo d’Italia

Il comitato organizzativo del Pride riminese ha stabilito la partenza alle 18.45 circa dal piazzale Benedetto Croce. Il corteo ha poi sfilato sul lungomare per raggiungere il palco allestito sulla spiaggia libera davanti a Piazzale Boscovich.

I partecipanti al Rimini Summer Pride sono stati 10.000, accolti con entusiasmo da una delle città più festaiole d’Italia nonostante una partenza leggermente sottotono, come hanno riportato alcuni presenti.

Presenti alla manifestazione, la vicesindaca Chiara Bellini e l’assessore Mattia Morolli, insieme alla presidente dell’assemblea legislativa dell’Emilia Romagna Emma Petitti. I festeggiamenti sono durati fino alle 21.00 in Piazzale Boscovich.

rimini-summer-pride

Reggio Calabria Pride: il più partecipato della storia calabrese

Nessuno si aspettava una partecipazione simile, eppure il Reggio Calabria Pride ha saputo raccogliere tra le sue fila persone da ogni parte della Calabria e della Sicilia, comprese anche diverse figure istituzionali e associative di spicco, tra cui il Presidente di Arcigay, Luciano Lopopolo e la madrina d’eccezione, Doretta, rappresentante per l’Italia al World Pride di New York.

Il corteo è partito dal parcheggio del Tempietto per percorrere tutto il lungomare fino ad arrivare a Piazza Italia, Corso Garibaldi e infine l’area del Waterfront.

Dalle persone che vediamo qui al concentramento quello del 2022 sembra il Pride più partecipato nella storia della Regione Calabria. E questo ci inorgoglisce” ha dichiarato Michela Calabrò, Presidente Arcigay Reggio Calabria.

reggio-calabria-pride

Irpina Pride: l’odio si sfida con la festa

Sabato mattina, Marcogliano si era svegliata con un’orrenda sorpresa: diversi manifesti omofobi erano comparsi poche ora prima della partenza della manifestazione, firmati dalla “Rete dei Patrioti”.

manifesti-omofobi-marcogliano

Tuttavia, il comitato organizzativo non ha raccolto la provocazione: la loro risposta è stata condurre il Pride senza deviazioni e senza cambi di programma, raccogliendo la comunità LGBTQ+ irpinese e lanciando un messaggio di speranza:

A tutto questo odio e intolleranza rispondiamo con segni di pace e amore” è stata la dichiarazione del presidente di Apple Pie LGBTQ+ Avellino, Antonio Di Padova.

La manifestazione è partita dal piazzale della Funicolare di Mercogliano, per poi sfilare su viale San Modestino fino al Comune. Diverse le figure istituzionali presenti, tra cui la presidentessa di Arcigay Napoli, Daniela Falanga, il sindaco di Mercogliano, Vittorio D’Alessio e l’assessora comunale Elena Pagano.

E’ un momento storico particolare, in cui a livello mondiale e nazionale avvengono guerre, si matura violenza e intolleranza. Presto in Italia si voterà e si dovrà scegliere con cura chi saranno i nuovi rappresentanti in parlamento” – ha commentato Antonello Sannino presidente Circolo Arcigay Antinoo Napoli.

Matera Pride: l’amore ci unisce

Il Matera Pride non sarà una delle manifestazioni più popolose, ma sicuramente rimane un evento estremamente significativo per la città. Quest’anno, centinaia di persone hanno partecipato al corteo sotto lo slogan “L’amore ci unisce”.

La partenza, anche qui, è avvenuta tardi per ovviare alla calura estiva, intorno alle 18.00 alla Stazione Fal di Villa Longo, per raggiungere Piazza Matteotti sfilando per le vie della città.

Il tema del Pride 2022 è il respiro universale che ci fa sentire membri dell’unica Famiglia esistente: quella Umana. In un’epoca in cui guerre e odio sembrano stiano avendo la meglio, noi vogliamo rispondere lanciando un potentissimo messaggio di Amore e Solidarietà sociale” ha dichiarato nel proprio intervento la presidentessa di Ageda Matera, Antonella Salvatore Ambrosecchia.

Presenti molte figure istituzionali, tra cui il sindaco di Matera, Domenico Bennardi e assessori comunali provenienti da Basilicata, Puglia, Molise e Lazio, Tiziana D’Oppido, Maria Pistone, Rosa Nicoletti, Michelangelo Ferrara e Angelo Cotugno.

matera-pride

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

mostruos3 pride 2024, sabato 22 giugno a siena

Mostruos3 Pride 2024: a Siena sabato 22 giugno

News - Redazione 7.5.24
bergamo pride 2024, intervista

Bergamo Pride 2024, l’intervista: “È importante riconoscere che questo governo sta attaccando la comunità transgender”

News - Gio Arcuri 12.6.24
milano pride percorso, orari, programma, accessibilità

Milano Pride 2024: dettagli del percorso, orari del corteo e accessibilità

News - Redazione 7.6.24
lazio pride a Frosinone, sabato 22 giugno

Lazio Pride 2024: a Frosinone sabato 22 giugno

News - Redazione 7.3.24
modena pride 2024, sabato 25 maggio

Modena Pride 2024: sabato 25 maggio

News - Redazione 17.3.24
Savona Pride 2024: sabato 1° giugno - savonapride 1 - Gay.it

Savona Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 26.3.24
rivolta gaya, imola pride 2024

Rivolta Gaya 2024 – Imola Pride: sabato 29 giugno

News - Redazione 7.6.24
lecco pride 2024, il 22 giugno a Lecco, segui le pagine social

Lecco Pride 2024: il 22 giugno

News - Gio Arcuri 1.6.24