Oscar 2018, commento transfobico nei confronti di Daniela Vega: Giornalista cacciato dal canale tv

di

Il critico cinematografico Rubens Ewald Filho ha insultato in diretta l'attrice transgender Daniela Vega nel corso degli Oscar. Polemiche in Brasile.

CONDIVIDI
91 Condivisioni Facebook 91 Twitter Google WhatsApp
5539 0

Domenica notte Daniela Vega ha fatto la storia degli Oscar.

Protagonista di Una donna Fantastica, incoronato miglior film straniero dell’anno, la Vega ha infatti anche presentato sul palco del Dolby Theatre, diventando così la prima donna transgender in 90 anni di Oscar ad avere tale onore.

Peccato che sul canale brasiliano TNT, nel corso della diretta, il commentatore Rubens Ewald Filho abbia incredibilmente offeso Daniela con un commento indifendibile: ‘Questa donna, sappiatelo, è un uomo!‘.

Sui social brasiliani è presto esploso lo sdegno, tanto da costringere il canale a scursarsi pubblicamente: “TNT ripudia qualsiasi azione parziale e / o manifestazione omofoba di qualsiasi tipo. Il marchio valorizza e incoraggia il rispetto per l’inclusione e la diversità in tutte le sue iniziative, con l’obiettivo di portare i migliori contenuti e il miglior intrattenimento ai suoi telespettatori”. “La direzione di TNT ha discusso con Rubens Ewald Filho i commenti fatti durante la trasmissione degli Oscar e deciderà nelle prossime settimane della sua partecipazione futura a trasmissioni e contenuti digitali“.

Il canale si riserva quindi di licenziare il 72enne Rubens, che ha provato a scusarsi dopo l’ondata di polemiche tramite il proprio portavoce: “Rubens Ewald Filho è uno dei critici cinematografici più rispettati del Paese, si scusa per i termini che potrebbero aver offeso o causato malessere ai telespettatori. Non c’era intenzione di sostenere alcuna posizione di parte“.

Leggi   Varese Pride, neonazisti imbrattano il centro città: 'siete condannati all'estinzione'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...