Bacia una ragazza in metro e viene selvaggiamente picchiata da uno sconosciuto

Ennesima follia omofoba in arrivo questa volta da New York. Frattura alla spina dorsale per un bacio sulla guancia.

giornata omofobia legge omotransfobia valle d'aosta
La candidata leghista propone la sua visione dell'omosessualità.
< 1 min. di lettura

Tutto il mondo è Paese, purtroppo, quando c’è di mezzo la violenza omofoba.

Direttamente da New York arriva la folle storia di una ragazza di 20 anni che è stata pesantemente insultata e picchiata da un pazzo, poco dopo aver baciato sulla guancia un’altra giovane. La donna è stata letteralmente inseguita e brutalmente aggredita dall’uomo, che le ha urlato ‘lesbica’ prima di fuggire.

Non contento di averla pesantemente apostrofata, l’aggressore l’ha rincorsa fuori dalla carrozza, l’ha spinta a terra e presa a calci sulla schiena. Portata in ospedale, la giovane è stata ricoverata con una frattura alla spina dorsale.

Ricercato dalla polizia, l’uomo è stato filmato da un viaggiatore, che ha immediatamente diffuso il video sui social. Tra i 50 e i 60 anni, indossava un un giubbotto mimetico, occhiali e un berretto nero. La polizia non ha rilasciato informazioni sul rapporto tra le due donne, parlando genericamente di ‘conoscenti’.

Bacia una ragazza in metro e viene selvaggiamente picchiata da uno sconosciuto - Bacia una ragazza in metro e viene selvaggiamente picchiata da uno sconosciuto - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

triptorelina-tavolo-tecnico-schillaci-roccella

Triptorelina, parte la commissione del governo che ne “rivaluterà” l’utilizzo, ma le associazioni LGBTI+ non sono coinvolte

News - Francesca Di Feo 16.5.24
romania-unioni-civili

Romania in ritardo sul riconoscimento delle coppie omo, cresce l’estrema destra: l’allarme dellə attivistə

News - Francesca Di Feo 18.12.23
tweet transfobico casa editrice libertà di parola rowling

J.K. Rowling attacca la nuova legge scozzese contro l’omobitransfobia: “Arrestatemi”. E il premier inglese è con lei

News - Federico Boni 2.4.24
Drag Me Up, torna a Roma il festival drag, di performing art e arti queer - drag me up - Gay.it

Drag Me Up, torna a Roma il festival drag, di performing art e arti queer

News - Redazione 28.11.23
Usigrai, i giornalisti Rai protestano ufficialmente: “La Rai trasformata nel megafono del governo Meloni” - Tg1 - Gay.it

Usigrai, i giornalisti Rai protestano ufficialmente: “La Rai trasformata nel megafono del governo Meloni”

News - Redazione 12.4.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia, verso il voto sul matrimonio egualitario: estrema destra e comunità religiose protestano in piazza

News - Francesca Di Feo 12.2.24
Rizvan Dadayev, dopo mesi di torture un ragazzo gay ceceno è finalmente riuscito a lasciare la Russia - Rizvan Dadayev - Gay.it

Rizvan Dadayev, dopo mesi di torture un ragazzo gay ceceno è finalmente riuscito a lasciare la Russia

News - Redazione 23.1.24
fratelli

Milano, Corte d’Appello dichiara illegittime le trascrizioni dei figli delle coppie di donne

News - Redazione 6.2.24