“Ricch*oni sul lungomare, speriamo guariscano da questa brutta malattia”, l’indecente video da Reggio Calabria

Ma colui che ha condiviso il video, incredibile ma vero, rifiuta l'etichetta di omofobo: "Ho tanti amici gay".

"Ricch*oni sul lungomare, speriamo guariscano da questa brutta malattia", l'indecente video da Reggio Calabria - video omofobia reggio calabria - Gay.it
< 1 min. di lettura

Ancora omofobia all’italiana, questa volta in arrivo da Reggio Calabria, denunciata da Paolo Berizzi su Repubblica. Luciano Suraci, fondatore del Popolo di Archi, personaggio di estrema destra candidatosi alle ultime elezioni con la lista Ama Reggio, ha condiviso su Yuoutube il video di due ragazzi che si scambiano dei semplici baci sul lungomare cittadino. Seduti su una panchina, al sole.

Senza neanche oscurare i loro volti, Suraci ha accompagnato al video, intitolato “Reggio Calabria, ricchi*ni sul lungomare”, frasi di questo tipo: “State vedendo bene… due ricchioni avvinghiati”. “Speriamo guariscano da questa loro atroce malattia…”.

Travolto dalle polemiche, il video è  stato chiaramente cancellato ma lo stesso Luciano Suraci, perché costoro non hanno neanche il coraggio di difendere le proprie indecorose azioni, ha precisato che  risalerebbe “a ben quattro anni addietro e le riprese non sono state effettuate da me, ma sono di pubblico dominio. Escludo ogni ipotesi di omofobia in quanto ho alcune amicizie di persone omosessuali, con le quali ho instaurato un rapporto pacifico e con le quali c’è una stima reciproca. Non ho paura delle persone che hanno fatto una scelta diversa dalla mia”.

Perché certi personaggi pensano di poterci dare dei malati, dei ricchi*ni con fare denigratorio, insultarci, diffamarci, istigare odio e violenza, senza però essere tacciati di omotransfobia.  Una realtà capovolta che in Italia sta sempre più incredibilmente prendendo piede.

"Ricch*oni sul lungomare, speriamo guariscano da questa brutta malattia", l'indecente video da Reggio Calabria - Reggio Calabria - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24

Hai già letto
queste storie?

Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già - Progetto senza titolo e1698333924970 - Gay.it

Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già

Culture - Redazione Milano 26.10.23
panchina-arcobaleno-cavirago-reggio-emilia

Panchina arcobaleno imbrattata con svastiche e messaggi di odio: “Comunisti bast*rdi, morite”

News - Francesca Di Feo 6.11.23
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
andria omofobia 18 anni gay

Andria, calci e pugni a un 18enne perché gay: “Abbiate il coraggio di denunciare”

News - Francesca Di Feo 26.10.23
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23