Selvaggia Lucarelli vs. Elenoire Ferruzzi: “Raccolta fondi dopo il Covid? Ti abbiamo già pagato le cure”

La giornalista critica la campagna per "risollevare" le finanze di Elenoire Ferruzzi, in ospedale per Covid dopo aver minimizzato la crisi sanitaria.

Selvaggia Lucarelli vs. Elenoire Ferruzzi: "Raccolta fondi dopo il Covid? Ti abbiamo già pagato le cure" - Elenoire Ferruzzi - Gay.it
3 min. di lettura

Come vi abbiamo raccontato alcuni giorni fa, Elenoire Ferruzzi è tornata a pubblicare post e Stories dal suo profilo Instagram dopo il lungo ricovero in ospedale, dovuto alle complicanze del contagio da Covid-19. Nelle ultime ore, tuttavia, sta facendo parecchio discutere un’iniziativa che alcuni amici hanno allestito per la performer trans, rilanciata dalla stessa tramite i social. Si tratta di una raccolta fondi dal titolo “Aiutiamo Elenoire Ferruzzi a risollevarsi“, con obiettivo pari a 50.000 euro (ora abbassato alla metà). Ecco parte della descrizione della campagna:

Un anno senza poter lavorare e tre mesi di ospedalizzazione con una lunghissima intubazione e coma farmacologico hanno portato Elenoire a non avere più la sua forza, la sua identità, il suo corpo e la sua incredibile potente energia che ci ha fatto stare così bene con i suoi video e la sua ironia. […] Le ferite e i traumi hanno bisogno di tempo per essere rimarginate, il suo corpo e la sua mente devono riabituarsi alla vita giorno dopo giorno, ha bisogno di cure, di riabilitazione, di aiuto pratico, psicologico, di un tetto sicuro e di sentire tutto il nostro aiuto!

“Ringrazio i miei amici per aver organizzato questa raccolta fondi in questo momento così difficile della mia vita, ringrazio inoltre tutte le persone che riusciranno a donare. Vi posso garantire che tutto il ricavato andrà direttamente a me” si legge nel suo ultimo post caricato su Instagram, in cui si legge che in poche ore sono stati raccolti oltre 1.600 euro. Una cifra considerevole, anche se, senza voler fare i conti in tasca a nessuno, piuttosto inicua se pensiamo allo sfarzo e al lusso che Elenoire Ferruzzi ha sempre esibito nelle sue dirette durante la pandemia, verso la quale ha nutrito una forte intolleranza. Un particolare che non è passato inosservato agli occhi critici di Selvaggia Lucarelli, che ha commentato l’iniziativa benefica senza peli sulla lingua.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Selvaggia Lucarelli (@selvaggialucarelli)

Selvaggia Lucarelli critica la raccolta fondi per Elenoire Ferruzzi, ecco cos’è successo

Dalle colonne del suo profilo Instagram, la giornalista ed opinionista tv ha riavvolto il gomitolo della vicenda, recuperando commenti pubblici di alcuni mesi fa di Elenoire Ferruzzi, scettica sull’esistenza effettiva di un’emergenza sanitaria, copertura per un fantomatico “progetto” a danno dei lavoratori.

La Ferruzzi era una di quelle insofferenti alle restrizioni, scriveva che era stanca di essere presa in giro, dava ragione a chi diceva che il virus era un progetto per affossare l’Italia. Ma soprattutto ha sempre raccontato la sua bella vita. Casa di proprietà che addirittura ristrutturava, e quindi cercava un’altra casa in affitto, racconta di avere 20 pellicce vere, mostra foto di chi le fa le pulizie in casa e così via. Ora improvvisamente scopri che quelle restrizioni servivano a tutelare pure la gente insofferente come te, finisci in terapia intensiva, per fortuna sopravvivi grazie ai medici – ma anche alle migliaia di euro dei soldi dei contribuenti, sapete cosa costa un mese in terapia intensiva? – e chiedi soldi “per risollevarti”!?

Selvaggia Lucarelli ha poi rivolto un messaggio finale alla performer, con una richiesta di maggiore chiarezza sulla sua situazione economica, in un momento in cui solo menzionare sussidi e finanze è come accendere un fiammifero in una polveriera:

Elenoire, noi ti abbiamo già pagato le cure, e lo abbiamo fatto nonostante la tua superficialità. Va bene tutto, ma qui le cose sono due: o racconti una vita che non hai e allora lo ammetti, oppure ti vendi due pellicce e ti risollevi con le tue risorse. Anzi, con quelle delle due bestie ammazzate per fatti bella.

In attesa di ulteriori evoluzioni dello scontro social, il post sulla raccolta fondi è stato escluso dalla sezioni commenti. Attualmente sono stati raccolti oltre 3.000 euro.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
gioric70 18.6.21 - 20:28

A Servaggia! Già sto nome te rende giustizia....Te regalamo na pelliccia pure a te armeno t'azzitti e non rompi i cojoni co quelle dell'artri!

Trending

Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24

Leggere fa bene

Rimini, il vescovo Nicolò Anselmi partecipa alla Giornata della visibilità transgender: "Dio è padre di tutti" - Nicolo Anselmi Rimini - Gay.it

Rimini, il vescovo Nicolò Anselmi partecipa alla Giornata della visibilità transgender: “Dio è padre di tutti”

News - Redazione 8.4.24
“Specchio specchio delle mie brame…”, la prima sexy gallery social vip del 2024 - SPECCHIO - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame…”, la prima sexy gallery social vip del 2024

Corpi - Redazione 23.1.24
trans-visibility-night-star-t-2024

Torino ospita la quarta edizione di Star.T: una notte dedicata alla visibilità trans per celebrare storie, talenti e memoria

Culture - Francesca Di Feo 15.3.24
@vittoria_schisano

La storia di Vittoria Schisano, finalmente protagonista

Culture - Redazione Milano 18.10.23
Giucas Casella conferma di aver avuto esperienze sessuali con uomini: "Succede a molti, ma io lo dico" - Giucas Casella - Gay.it

Giucas Casella conferma di aver avuto esperienze sessuali con uomini: “Succede a molti, ma io lo dico”

Culture - Redazione 8.1.24
Lukas Gage e Chris Appleton, dopo 6 mesi di matrimonio è già divorzio - Lukas Gage e Chris Appleton - Gay.it

Lukas Gage e Chris Appleton, dopo 6 mesi di matrimonio è già divorzio

Culture - Redazione 14.11.23
Erika Hilton è la seconda deputata trans del Brasile.

“Avete il potenziale per cambiare”, così parla Erika Hilton, deputata trans* del Brasile

News - Redazione Milano 5.12.23
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24