SIMONE WEIL, LA SOVVERSIVA

E' stata una delle più grandi pensatrici del Novecento, assurta a simbolo della liberazione femminile e faro della cultura mondiale. Al di sopra di ogni dualità e bipolarità (compresa quella maschile-femminile), oggi viene riscoperta anche come poetessa.

SIMONE WEIL, LA SOVVERSIVA - 0246 weil2 - Gay.it
2 min. di lettura
SIMONE WEIL, LA SOVVERSIVA - 0246 foto simone weil - Gay.it
SIMONE WEIL, LA SOVVERSIVA - 0246 simone jean - Gay.it

Simone Weil è al di sopra di ogni bipolarità, inclusa quella maschile-femminile: lo spiega bene la Del Serra nell’introduzione, sottolineando come la poesia per la Weil significhi diventare grazia all’interno della propria stessa gravità. Recentemente si assiste a un rinnovato interesse intorno a questa straordinaria figura (a proposito, a quando la ristampa della bella biografia di Gabriella Fiori per Garzanti?). E per capire la portata di questa riscoperta, basti pensare che Simone Weil incarnò l’impegno civile e sociale lottando sul campo oltre che scrivendo, al fianco degli operai, dei contadini e degli anarchici, di chiunque vedesse negati i propri diritti. Riuscendo infine a conciliare il suo acceso comunismo con l’adesione alla fede cattolica, le sue lotte passionali alla spiritualità più accesa e autentica: nell’assoluta adesione alla fede, rifiutò il battesimo per non escludere dalla sua vita coloro che battezzati non erano.
Illuminanti ancora di più se rilette oggi, le sue idee di società e politica che presuppongono un superamento degli stereotipi e un’adesione carnale e dolorosa alla verità. Mistica e combattiva, amata dalle femministe e presa a simbolo delle rivendicazioni, la Weil sfugge tuttavia a qualunque briglia, tale è la sua capacità di sovvertire ogni ordine costituito, ogni dato scontato, perfino ogni categoria linguistica. Poco prima di morire, nel 1943 in un sanatorio inglese, disse: “Non bisogna voler trovare”. Insieme alle poesie appena uscite, vale la pena recuperare tutta l’opera della Weil, iniziando dai volumi pubblicati da Adelphi (i quattro “Quaderni”, “Venezia salva” e la “Riflessione sulle cause della libertà e dell’oppressione sociale”), SE (“La prima radice”, “La condizione operaia”), Rusconi (“L’ombra e la grazia”, “Attesa di Dio”) e Borla (“Sulla scienza”, “La Grecia e le intuizioni precristiane”).

di David Fiesoli

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
JD Vance vice Donald Trump

Chi è JD Vance, vice di Trump, estremista anti-LGBTI e anti-aborto, è contro matrimonio egualitario e affermazione di genere dei minori

News - Redazione Milano 16.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Eurovision 2024, l'Italia con Angelina Mango: "Porterò la libertà". Marco Carta rappresenterà San Marino? - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, l’Italia con Angelina Mango: “Porterò la libertà”. Marco Carta rappresenterà San Marino?

Culture - Federico Boni 13.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Rosanna Fratello, Grande Fratello (2)

Grande Fratello, “Se t’amo t’amo” di Rosanna Fratello è virale sui social!

Culture - Luca Diana 25.1.24
Jennifer Garner e Ben Affleck, il coming out del figliə come persona non binaria: "Mi chiamo Fin" - fin affleck ben affleck e jennifer garner - Gay.it

Jennifer Garner e Ben Affleck, il coming out del figliə come persona non binaria: “Mi chiamo Fin”

Culture - Redazione 11.4.24
Rey Sciutto, trionfatore di The Floor: "Cerco di promulgare una società più inclusiva, abbattendo stereotipi". L'intervista - Rey Sciutto cover - Gay.it

Rey Sciutto, trionfatore di The Floor: “Cerco di promulgare una società più inclusiva, abbattendo stereotipi”. L’intervista

Culture - Federico Boni 5.2.24
I prigionieri che indossano triangoli rosa sulle loro uniformi vengono fatti marciare all'aperto dalle guardie naziste a Sachsenhausen.

Il Giorno della Memoria: un’occasione per rompere il silenzio

Culture - Alessio Ponzio 24.1.24
Artùr Dainese

Artùr Dainese, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 28.3.24
Piero Chiambretti e il suo rapporto con la Comunità queer - Piero Chiambretti - Gay.it

Piero Chiambretti e il suo rapporto con la Comunità queer

Culture - Federico Boni 29.4.24