Stefano Accorsi sostiene le famiglie arcobaleno: “Non esistono genitori fantasma. Dichiariamolo per legge”

"Garantiamo pieni diritti e tutele ai minori di queste famiglie".

Stefano Accorsi sostiene le famiglie arcobaleno: "Non esistono genitori fantasma. Dichiariamolo per legge" - Stefano Accorsi - Gay.it
2 min. di lettura

Oltre 20 anni indimenticato e meraviglioso protagonista de Le Fate Ignoranti, Stefano Accorsi, padre di 4 figli e da 6 anni marito di Bianca Vitali, ha espresso sui social tutta la propria vicinanza alle famiglie arcobaleno, convidivendo lo spot ufficiale che chiede uguali diritti.

Non esistono genitori fantasma. Dichiariamolo per legge“, ha scritto su Facebook l’attore, premiato con 2 David, 3 Nastri d’Argento e una Coppa Volpi. “In Italia esistono migliaia di Famiglie Arcobaleno, famiglie cioè composte da due mamme o due papà. Genitori Lgbti+, in coppia, single o separati: famiglie che come tutte le altre, si basano su responsabilità, impegno quotidiano, rispetto e amore. Quello che manca però sono i diritti“.

Nel pieno del dibattito sul DDL Zan, e a oltre 5 anni dallo stralcio della stepchild adoption dalla legge sulle unioni civili, Accorsi ha così voluto prendere posizione, mettendoci la faccia: “Infatti anche se due genitori decidono insieme di avere figli, insieme li accolgono, accudiscono, nutrono, cullano e coccolano, per la legge italiana soltanto uno dei due risulta genitore e l’altro non esiste. Cosa significa nella vita di tutti i giorni? Significa che il genitore “fantasma” ad esempio non può riprendere da scuola i propri figli e figlie senza delega, non può assisterli/e durante ricoveri o trattamenti sanitari e in caso di morte del genitore legale, rischia di vederli andare in adozione“.

Stefano ha condiviso la campagna di comunicazione trainata dall’hashtag #nonsiamofantasmi, per aumentare la consapevolezza su questo tema, rimandando i propri follower alla petizione indirizzata al Presidente della Repubblica italiana e ai Presidenti di Camera e Senato, in cui si chiede che entrambi i genitori delle Famiglie Arcobaleno vengano riconosciuti per legge.

Con un riconoscimento alla nascita per i bambini e bambine che nasceranno in futuro e un riconoscimento di eguale valore per quelli già nati e nate, anche per genitori oggi separati. Per garantire pieni diritti e tutele ai minori di queste famiglie.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24

Hai già letto
queste storie?

Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: "Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno" - Augusto Barbera - Gay.it

Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: “Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno”

News - Redazione 18.3.24
Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno - Lavinia Mennuni - Gay.it

Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno

News - Redazione 22.3.24
Anthony Rapp e suo marito Ken Ithiphol sono diventati di nuovo papà - Anthony Rapp - Gay.it

Anthony Rapp e suo marito Ken Ithiphol sono diventati di nuovo papà

News - Redazione 30.11.23
DDL Varchi, Alessia Crocini in commissione al Senato smonta le fake news sulla GPA: "Propaganda omofoba" - DDL Varchi Alessia Crocini in commissione al Senato smonta le fake news sulla GPA - Gay.it

DDL Varchi, Alessia Crocini in commissione al Senato smonta le fake news sulla GPA: “Propaganda omofoba”

News - Redazione 22.5.24
Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme - Roma sindaco Gualtieri - Gay.it

Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme

News - Redazione 22.4.24
Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque

News - Redazione 14.12.23
Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana - grassadonia - Gay.it

Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana

News - Redazione 6.5.24
famiglie arcobaleno in camper itinerante a Curno

Il camper itinerante di Famiglie Arcobaleno ha fatto tappa a Curno: il resoconto della giornata

News - Gio Arcuri 20.3.24